12°

Spettacoli

Film recensioni - Il cuore grande delle ragazze

Film recensioni - Il cuore grande delle ragazze
0

di Filiberto Molossi

Storia di ragazze e di ragazzi degli anni '30, nell'età dell'innocenza dove il ricordo diventa fiaba, quando per il figlio del fattore con l'alito che sapeva di biancospino ci si poteva pure gettare dalla finestra. E restare «nuove», fino alla prima notte di nozze. L'amarcord si addice ad Avati: recuperato l'ottimismo perduto e una cifra nostalgico-umoristica ispirata, il regista bolognese gira il più equilibrato e puntuale tra i suoi ultimi film (più ambiziosi senza dubbio, ma meno controllati), dimostrando di essere pienamente a suo agio quando si tratta di rendere dolce la memoria di una civiltà ancora contadina con lo zucchero del realismo magico, là dove riti e modi antichi sfumano nelle curve morbide di un passato povero ma bello che appare lontano anni luce dal violento cinismo dei giorni nostri. Scarpe buone barattate con damigiane, violinisti ciechi da matrimoni paesani, figlie brutte da maritare:  con l'occhio ben fisso al ritratto di insieme, alla fiaba corale, Avati trasforma le vicissitudini amorose dei suoi nonni  in un  «romanzo» sentimentale di lieve e crepuscolare minimalismo che si fa apprezzare per misura così come anche per la rocambolesca capacità di tradurre a proprio vantaggio motivi e leggende di un tempo sospeso e perduto. La storia di Carlino, sciupafemmine promesso sposo, suo malgrado, a due zitelle (a lui l'ardua scelta...) di ricca dote. Ma tra le contendenti (protagoniste di un corteggiamento che sembra una parodia di «Uomini e donne»...) spunta per fortuna il terzo incomodo: la sorellastra Francesca, segni particolari bellissima. Il matrimonio, per la gioia di entrambi, s'ha da fare: se non fosse che al Carlino le gonne piacciono un po' troppo... Divertente, complice, affezionato in maniera autentica ai suoi personaggi (e ai loro limiti), «Il cuore grande delle ragazze» elogia il romanticismo tenace e ostinato  dell'altra metà del cielo, chiamata a sopportare l'endemica immaturità dei propri uomini, permettendo ad Avati, che fa entrare un'aria di simpatica romanità nel suo consueto universo bolognese, di vincere l'ennesima scommessa con gli interpreti: se Micaela Ramazzotti, infatti, è una sicurezza, Cesare Cremonini, professione cantante, nel ruolo del protagonista  è una bella invenzione. 
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA:  PUPI AVATI
MUSICA:  LUCIO DALLA
INTERPRETI:   CESARE CREMONINI, MICAELA RAMAZZOTTI, ANDREA RONCATO, GIANNI CAVINA, ERIKA BLANC
GENERE:   COMMEDIA
Italia 2011, colore, 1 h e 25'
DOVE: ASTRA, THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, CRISTALLO (Fidenza)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery