10°

20°

Spettacoli

Michela Lucenti: "Woyzeck, un'umanità sghemba"

Michela Lucenti: "Woyzeck, un'umanità sghemba"
Ricevi gratis le news
0

Valentina Bonelli

Per Balletto Civile le prove di una nuova creazione sono proficue fino all’ultimo istante: lo spiega Michela Lucenti, anima della compagnia, alla vigilia del debutto di «Woyzeck», in scena al Teatro Due, da sabato 19 novembre al 4 dicembre (info tel. 0521.230242).
«Ho scelto di partire dal testo di Büchner perché questa e altre sue opere mi hanno sempre dato una grande sensazione di libertà, l’impressione di una forza esistenziale e filosofica. Perché questo sottotitolo, "Ricavato dal vuoto"? Volevo una pièce senza orpelli, immersa nel vuoto: solo i corpi dei performers a confronto con le meravigliose parole di Büchner. Partiamo da noi stessi per arrivare ai personaggi». 
In scena 11 interpreti della compagnia nomade benché da quasi sei anni radicata al Teatro Due, che di recente è arrivata a contare ben 16 elementi. Ad essi - performer in senso completo e non solo danzatori - è affidata la scrittura fisica ideata da Michela Lucenti, che così la racconta. «Parte dalla lettura del testo, che mi ha dato suggestioni per il lavoro sui corpi, sul loro peso. Questa volta, pensando a un’umanità sghemba, ho creato in parallelo una coreografia instabile, non in equilibrio. Un po' come le scene di Büchner, che si sa, non vennero ordinate dall’autore». Il testo si ascolta nella nuova traduzione di Alessandro Berti - già componente di Balletto Civile, non nuovo a tradurre Büchner - anche se la regia ha scelto di manipolarlo e frammentarlo con decisione. La musica invece è firmata da Mauro Montalbetti. «È un compositore giovane, di grande talento, con una formazione classica, che ha composto una partitura per pianoforte molto complessa, con qualche incursione contemporanea, per esempio con il suono di una radiolina». Nessuna scena e costumi quotidiani completano il quadro di questo «Woyzeck».
 Intanto la compagnia si prepara a presentare al Teatro Due anche la sua più recente creazione «Il sacro della primavera», dal 26 novembre al 4 dicembre. Una pièce che ha vinto il premio «Roma danza» e che attualmente è molto richiesta sia in Italia che all’estero. «In scena siamo in 16 questa volta, sulla partitura di Stravinskij in una registrazione da lui stesso diretta, ma con inserti di canzoni dei RadioHead e di musica hip-hop, sulla quale ho ideato un lavoro sui corpi furioso. Abbiamo affrontato questo mito dell’avanguardia musicale e coreografica nel modo più irriverente - spiega la coreografa-regista - perché per noi l’assunto è che l’Eletta sacrificata non sia una fanciulla, ma un’intera generazione: la nostra. Vogliamo provare, con urgenza, a non essere calpestati». 
Con qualche possibilità di riscatto? «Assolutamente sì» chiosa Michela Lucenti, facendosi interprete dei più agguerriti tra i suoi coetanei.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: