21°

Spettacoli

Dopo rinvii esce il disco 'Vero amore' di Apicella e Berlusconi

Dopo rinvii esce il disco 'Vero amore' di Apicella e Berlusconi
Ricevi gratis le news
1

Il rinvio dell’uscita era diventato un caso internazionale, ma ora 'Il vero amore', quarto capitolo della collaborazione tra il cantante Mariano Apicella e l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ha una data ufficiale di uscita nei negozi, dove arriverà il prossimo 22 novembre, con un’affettuosa dedica del cantante al celebre autore dei testi («una persona a me molto cara e speciale che non finirò mai di ringraziare fino all’ultimo giorno della mia vita, il presidente Silvio Berlusconi»). I più maliziosi avevano scritto che l’uscita del disco, prima prevista per settembre, poi slittata a ottobre, con tanto di party di presentazione, era stata rinviata a data da destinarsi per ragioni di opportunità politica, dovute alla crisi economica. Ma per Mariano Apicella non è affatto vero che non era tempo per canzonette per l’allora premier: «Sono tutte stronzate – sottolinea il cantante napoletano al telefono con l'ANSA – il motivo è esclusivamente tecnico. Io non ho nessun contatto con la politica, ho la fortuna di essere amico di Silvio Berlusconi e di collaborare con lui, ma chi comanda è il cantante, non l’autore, il disco lo faccio io e decido io quando esce». Dietro i ritardi nella pubblicazione dell’album, canzoni d’amore e ballate, alcune in napoletano, con un’imprevista virata sirtaki e una certa ispirazione samba, «c'è solo un problema con l’arrangiatore, con cui ho deciso di incidere di nuovo un pezzo, 'Ma se ti perdò. Non c'è stata – ribadisce - nessuna pressione da parte di Berlusconi e la politica e la crisi non c'entrano nulla». Per ora non è prevista alcuna presentazione ufficiale del disco, lanciato dal singolo 'Se tu non fossi tù con video girato a Palazzo Tè di Mantova, «ma se si farà qualcosa, magari un aperitivo – ipotizza Apicella - sarà a Milano».
'Il vero amore', prodotto da Angelo Valsiglio, è il quarto album scritto a quattro mani dal sodalizio Apicella-Berlusconi: nel 2003 uscì il disco di musica napoletana 'Meglio 'na canzonè, nel 2006 'L'ultimo amorè, l’anno successivo 'Napoli nel cuorè. «Con Berlusconi in questi 12 anni non è cambiato nulla – racconta il musicista – quando qualcosa ci frulla in testa ci confrontiamo per valutare se finirla o buttarla via. Ognuno lavora a casa propria, poi ci incontriamo per la fusione di testi e musica». «Lavorare con me per lui è sempre stata l'occasione per staccare la spina e poi – continua – la sua passione per la musica è cosa nota». Ultimamente, però, avrete avuto poco tempo per incontrarvi...'Ma no – puntualizza - sono passato giovedì scorso da Palazzo Grazioli a prendere una chitarra e ci siamo salutati come sempre, certo, era un pò indaffarato e l’ho visto stanco e tirato».
Insieme a Berlusconi, Apicella si è esibito per Putin e Blair, ora che non è più presidente del Consiglio, non teme di non avere più occasioni simili? «Per me l’importante è avere la sua amicizia, il resto non conta, per me cantare per Putin o un operaio della Fiat è la stessa cosa». E le famose serate ad Arcore? «Quando sono da Berlusconi non parlo di serate, ma di cene, hanno scritto che ero presente anche quando non c'ero, ma in ogni caso – conclude – la verità la sappiamo solo noi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea dondi

    18 Novembre @ 15.01

    Almeno lui le diminuite le sa mentre Zucchero Ligabue Baglioni Guccini e tanti altri buffoni non sanno nemmeno dove stanno di casa !!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro