22°

Spettacoli

Ivano Fossati, ultima chiamata: il tour d'addio parte da Parma

Ivano Fossati, ultima chiamata: il tour d'addio parte da Parma
0

Pierangelo Pettenati
S ono contento di aver scritto anche canzoni che muovono la gente alla speranza». E’ con questa consapevolezza che Ivano Fossati ha inaugurato lo scorso 9 novembre, al Teatro degli Arcimboldi di Milano, la sua ultima tournée. Non a caso ha parlato di speranza, sentimento che coinvolge numerosi aspetti dell’attualità. C'è una speranza legata (con una certa ironia) al nuovo governo: «Abbiamo la speranza che a questo Governo se ne sostituisca uno migliore, ma per questo basterebbe eleggere i Simpson», ha detto sempre nel concerto di Milano (Monti non era stato ancora nominato Presidente del Consiglio, ndr). Speranza per la soluzione dei problemi in cui si trova la sua Genova dopo le alluvioni di pochi giorni fa. Speranza, infine, di aver lasciato profonde emozioni nell’animo di tante persone. A giudicare dalla risposta del pubblico in occasione del concerto milanese, quest’ultima più che una speranza è una certezza con la quale anche i parmigiani si confronteranno presto: stasera, infatti, il «Decadancing tour» di Ivano Fossati, dopo la cosiddetta «data zero» degli Arcimboldi, parte proprio dal nostro Teatro Regio. E’ una coincidenza, forse, che però evidenzia i legami di Fossati con Parma, il più stretto dei quali nasce più di dieci anni fa e precisamenti dalle registrazioni di «La disciplina della terra», pubblicato nel 2000. In quel disco, le tastiere furono suonate dal parmigiano Pietro Cantarelli, destinato col tempo a diventare il suo principale collaboratore. Dal successivo «Lampo viaggiatore» del 2003, Cantarelli è diventato produttore e successivamente anche direttore artistico dei concerti. Grazie a questa collaborazione, negli ultimi mesi Fossati è stato varie volte in città per la lavorazione di «Decadancing», il suo ultimo disco. Questa volta, l’aggettivo ultimo non ha un semplice valore temporale perché con questo disco e con questo tour Ivano Fossati saluta il pubblico e abbandona definitivamente l’attività discografica. «Ma non la musica», come ha ribadito fin dalla prima dichiarazione ufficiale di questa decisione, durante «Che tempo che fa» del 4 ottobre chiacchierando con il conterraneo Fabio Fazio. La serietà dell’artista e la decisione con cui ha dato l’annuncio non lasciano spazio a ripensamenti: questa occasione è l’ultima per vedere e ascoltare dal vivo l’autore di alcuni delle più belle canzoni italiane degli ultimi trent'anni, alcune scritte per altri («Pensiero stupendo» per Patti Pravo, «Dedicato» per Loredana Berté, «E non finisce mica il cielo» per Mia Martini, «Io sono un uomo libero» per Celentano tra le tante) le altre da lui interpretate («La costruzione di un amore», «Panama», «La musica che gira intorno», «Mio fratello che guardi il mondo», «Labile», «C'è tempo», «Il bacio sulla bocca»). E' un tour d’addio, di suggestioni, di ricordi e di speranze; un tour imperdibile per quanti (e sono tanti) amano le canzoni di questo grande autore, ancora uno dei più coerenti, sinceri e appassionati dopo quarant'anni di carriera, partita in gruppo coi Delirium (quelli di «Jesahel») e proseguita subito dopo da solista. «Sarà un tour molto fitto. E, credo, gioioso», ha detto. E ha ragione, perché non si può essere tristi quando si ascolta musica come la sua.
Info: il concerto è organizzato da Arci Parma e Caos Organizzazione spettacoli (0521-706214) in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Parma.  I biglietti ancora disponibili sono in vendita all'Arci provinciale in via Testi 4 e a partire dalle 18,30 alla biglietteria del Teatro Regio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon