12°

23°

Spettacoli

Ivano Fossati, ultima chiamata: il tour d'addio parte da Parma

Ivano Fossati, ultima chiamata: il tour d'addio parte da Parma
Ricevi gratis le news
0

Pierangelo Pettenati
S ono contento di aver scritto anche canzoni che muovono la gente alla speranza». E’ con questa consapevolezza che Ivano Fossati ha inaugurato lo scorso 9 novembre, al Teatro degli Arcimboldi di Milano, la sua ultima tournée. Non a caso ha parlato di speranza, sentimento che coinvolge numerosi aspetti dell’attualità. C'è una speranza legata (con una certa ironia) al nuovo governo: «Abbiamo la speranza che a questo Governo se ne sostituisca uno migliore, ma per questo basterebbe eleggere i Simpson», ha detto sempre nel concerto di Milano (Monti non era stato ancora nominato Presidente del Consiglio, ndr). Speranza per la soluzione dei problemi in cui si trova la sua Genova dopo le alluvioni di pochi giorni fa. Speranza, infine, di aver lasciato profonde emozioni nell’animo di tante persone. A giudicare dalla risposta del pubblico in occasione del concerto milanese, quest’ultima più che una speranza è una certezza con la quale anche i parmigiani si confronteranno presto: stasera, infatti, il «Decadancing tour» di Ivano Fossati, dopo la cosiddetta «data zero» degli Arcimboldi, parte proprio dal nostro Teatro Regio. E’ una coincidenza, forse, che però evidenzia i legami di Fossati con Parma, il più stretto dei quali nasce più di dieci anni fa e precisamenti dalle registrazioni di «La disciplina della terra», pubblicato nel 2000. In quel disco, le tastiere furono suonate dal parmigiano Pietro Cantarelli, destinato col tempo a diventare il suo principale collaboratore. Dal successivo «Lampo viaggiatore» del 2003, Cantarelli è diventato produttore e successivamente anche direttore artistico dei concerti. Grazie a questa collaborazione, negli ultimi mesi Fossati è stato varie volte in città per la lavorazione di «Decadancing», il suo ultimo disco. Questa volta, l’aggettivo ultimo non ha un semplice valore temporale perché con questo disco e con questo tour Ivano Fossati saluta il pubblico e abbandona definitivamente l’attività discografica. «Ma non la musica», come ha ribadito fin dalla prima dichiarazione ufficiale di questa decisione, durante «Che tempo che fa» del 4 ottobre chiacchierando con il conterraneo Fabio Fazio. La serietà dell’artista e la decisione con cui ha dato l’annuncio non lasciano spazio a ripensamenti: questa occasione è l’ultima per vedere e ascoltare dal vivo l’autore di alcuni delle più belle canzoni italiane degli ultimi trent'anni, alcune scritte per altri («Pensiero stupendo» per Patti Pravo, «Dedicato» per Loredana Berté, «E non finisce mica il cielo» per Mia Martini, «Io sono un uomo libero» per Celentano tra le tante) le altre da lui interpretate («La costruzione di un amore», «Panama», «La musica che gira intorno», «Mio fratello che guardi il mondo», «Labile», «C'è tempo», «Il bacio sulla bocca»). E' un tour d’addio, di suggestioni, di ricordi e di speranze; un tour imperdibile per quanti (e sono tanti) amano le canzoni di questo grande autore, ancora uno dei più coerenti, sinceri e appassionati dopo quarant'anni di carriera, partita in gruppo coi Delirium (quelli di «Jesahel») e proseguita subito dopo da solista. «Sarà un tour molto fitto. E, credo, gioioso», ha detto. E ha ragione, perché non si può essere tristi quando si ascolta musica come la sua.
Info: il concerto è organizzato da Arci Parma e Caos Organizzazione spettacoli (0521-706214) in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Parma.  I biglietti ancora disponibili sono in vendita all'Arci provinciale in via Testi 4 e a partire dalle 18,30 alla biglietteria del Teatro Regio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»