12°

Spettacoli

Una favola moderna al servizio della dignità

Una favola moderna al servizio della dignità
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Per mantenersi ha fatto il postino e il lavapiatti (e il critico cinematografico, che è una professione meno seria delle prime due...), non sopporta perdersi in chiacchiere e giura di avere diretto metà dei suoi film da ubriaco e l'altra metà da sobrio, ma che nessuno può notare la differenza... E' un burbero nordico che ama la bottiglia e non ride mai, Aki Kaurismaki: ma gli vogliamo bene per un sacco di ragioni. Ad esempio, perché ha un cuore d'oro. Tanto che davanti al nuovo sbarco in Normandia (quello dei clandestini...) lascia che la solidarietà faccia miracoli. Almeno al cinema.
 E' un film pieno di grazia e di ironia, una moderna fiaba chapliniana che rivendica un suo, per nulla fasullo o patinato, incanto, «Miracolo a Le Havre», l'ultimo film del 57enne regista finlandese. Autore anarchico e sensibile di un cinema fuori dal tempo ma dentro la realtà che ora mette al servizio dell'emergenza immigrati: affrontando uno dei temi più caldi del presente con la forza silenziosa di una commedia drammatica che alla rigidità delle istituzioni oppone una strenua e indomabile (oltre che commovente) fiducia nell'uomo.
Al porto di Le Havre - cittadina francese da dove molti italiani si imbarcarono nel secolo scorso per l'America -, viene scoperto un container, destinato a Londra, pieno di immigrati africani: i poliziotti li accolgono col mitra in pugno, ma un ragazzino riesce a fuggire. Troverà aiuto in un anziano e signorile lustrascarpe, in apprensione per la moglie malata... Fedele al suo stile stralunato e antirealistico, volutamente esplicito nel rivelare la finzione del meccanismo, Kaurismaki dirige un racconto morale (e non, attenzione, moralistico) lieve e toccante, celebrando la solidarietà, gratuita e non pelosa, di chi ha meno, nel sogno intatto dei francesi brava gente di una «fraternitè» che ha radici profonde.  Ispirato e colto, «Miracolo a Le Havre» esalta il cinema di sentimenti e privo di effetti dell'autore nordico che, tra riferimenti affettuosi (il protagonista si chiama Marx, ed è lo stesso personaggio di un suo film di 20 anni fa, «Vita da boheme»...) e colpi di genio umoristici (come quando il lustrascarpe si finge, con risultati esilaranti, il fratello albino del nonno del piccolo immigrato...), lascia che il bon coeur della gente comune batta ancora dalla parte giusta. Girando un piccolo grande film sulla dignità. Che è quella cosa che non ammette mai compromessi.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  AKI KAURISMAKI
SCENEGGIATURA:  AKI KAURISMAKI
FOTOGRAFIA: TIMO SALMINEN
INTERPRETI:  ANDRE' WILMS, KATI OUTINEN, JEAN-PIERRE DARROUSSIN, BLONDIN MIGUEL, JEAN-PIERRE LEAUD
GENERE:  COMMEDIA DRAMMATICA
Fin/Fra/Ger 2011, colore, 1 h e 33’
DOVE: ASTRA
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

41commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

BRESCIA

Lascia in auto le figlie per giocare alle slot machine: denunciato. Verso l'adozione

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery