15°

Spettacoli

Una favola moderna al servizio della dignità

Una favola moderna al servizio della dignità
0

Filiberto Molossi

Per mantenersi ha fatto il postino e il lavapiatti (e il critico cinematografico, che è una professione meno seria delle prime due...), non sopporta perdersi in chiacchiere e giura di avere diretto metà dei suoi film da ubriaco e l'altra metà da sobrio, ma che nessuno può notare la differenza... E' un burbero nordico che ama la bottiglia e non ride mai, Aki Kaurismaki: ma gli vogliamo bene per un sacco di ragioni. Ad esempio, perché ha un cuore d'oro. Tanto che davanti al nuovo sbarco in Normandia (quello dei clandestini...) lascia che la solidarietà faccia miracoli. Almeno al cinema.
 E' un film pieno di grazia e di ironia, una moderna fiaba chapliniana che rivendica un suo, per nulla fasullo o patinato, incanto, «Miracolo a Le Havre», l'ultimo film del 57enne regista finlandese. Autore anarchico e sensibile di un cinema fuori dal tempo ma dentro la realtà che ora mette al servizio dell'emergenza immigrati: affrontando uno dei temi più caldi del presente con la forza silenziosa di una commedia drammatica che alla rigidità delle istituzioni oppone una strenua e indomabile (oltre che commovente) fiducia nell'uomo.
Al porto di Le Havre - cittadina francese da dove molti italiani si imbarcarono nel secolo scorso per l'America -, viene scoperto un container, destinato a Londra, pieno di immigrati africani: i poliziotti li accolgono col mitra in pugno, ma un ragazzino riesce a fuggire. Troverà aiuto in un anziano e signorile lustrascarpe, in apprensione per la moglie malata... Fedele al suo stile stralunato e antirealistico, volutamente esplicito nel rivelare la finzione del meccanismo, Kaurismaki dirige un racconto morale (e non, attenzione, moralistico) lieve e toccante, celebrando la solidarietà, gratuita e non pelosa, di chi ha meno, nel sogno intatto dei francesi brava gente di una «fraternitè» che ha radici profonde.  Ispirato e colto, «Miracolo a Le Havre» esalta il cinema di sentimenti e privo di effetti dell'autore nordico che, tra riferimenti affettuosi (il protagonista si chiama Marx, ed è lo stesso personaggio di un suo film di 20 anni fa, «Vita da boheme»...) e colpi di genio umoristici (come quando il lustrascarpe si finge, con risultati esilaranti, il fratello albino del nonno del piccolo immigrato...), lascia che il bon coeur della gente comune batta ancora dalla parte giusta. Girando un piccolo grande film sulla dignità. Che è quella cosa che non ammette mai compromessi.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  AKI KAURISMAKI
SCENEGGIATURA:  AKI KAURISMAKI
FOTOGRAFIA: TIMO SALMINEN
INTERPRETI:  ANDRE' WILMS, KATI OUTINEN, JEAN-PIERRE DARROUSSIN, BLONDIN MIGUEL, JEAN-PIERRE LEAUD
GENERE:  COMMEDIA DRAMMATICA
Fin/Fra/Ger 2011, colore, 1 h e 33’
DOVE: ASTRA
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv