Spettacoli

Prime del Teatro: Un Aristofane contemporaneo

Prime del Teatro: Un Aristofane contemporaneo
0

Se, come si scopre seguendo lo spettacolo, citazione interna, il merito principale per un drammaturgo è la leggerezza, così meravigliosamente definita e valorizzata da Calvino, queste «Rane», rielaborate in scena dall’ex Collettivo di Teatro Due, creazione di gruppo come un tempo, ha sicuramente molti pregi, per l’opera di riferimento, il pungente Aristofane, ilare e graffiante, e per la trasposizione teatrale che si lascia attraversare con misura, con fresca letizia e dileggio satirico, dalla contemporaneità. Felice anche il tormentone che motiva la ricerca del poeta fin nell’oltretomba, affinché «la città possa salvarsi e mantenere il suo teatro». Dioniso è Gigi Dall’Aglio, dalla chioma di grappoli d’uva, affiancato, in un gioco veloce d’azioni, da Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri, Luca Nucera, Marcello Vazzoler, spesso con più ruoli, per comporre il coro, per i vari incontri in questo viaggio negli inferi che, nella seconda parte, davvero impeccabile, vede la sfida aperta tra Eschilo ed Euripide.

Accompagnano il percorso narrativo, le vicende che vanno come inseguendosi con gustosa vivacità, le musiche di Alessandro Nidi, colme di frizzante intelligenza, passaggi sciolti e divertiti, riferimenti ironici, con il frequente ritorno del sirtaki: ma non c'è spazio e tempo definito, Aristofane grande classico «nostro contemporaneo». Molti gli elementi farseschi e metateatrali, mescolando gusto popolare e ammiccamenti colti. Il coro delle rane come numero di varietà. Inseguimenti da cinema muto. L’antica dialettica tra servo e padrone con relativo scambio di ruoli. Pochi gli elementi scenici. A tratti appare un grande megafono. Si moltiplicano gli scherzi, con speciale levità, quasi si avvertisse la necessità di sorridere anche affrontando questioni assai serie ed urgenti. Densa, brillante, arguta, tutta da godere, la competizione tra Eschilo dai modi antichi, completo e medaglie, e il beffardo Euripide. Chi vincerà la sfida? Si ascolterà il giudizio popolare (le schede distribuite tra gli spettatori)? La misura della leggerezza saprà dire il vero? Di speciale commozione l’evocazione di altri nomi mentre volano in alto i palloncini, Shakespeare, Büchner, Beckett, Weiss... 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)