12°

22°

Spettacoli

"Chiedi chi erano i Neurox"

"Chiedi chi erano i Neurox"
0

Marco Pipitone

E' proprio vero che il primo amore non si scorda mai: Aldo Piazza, personaggio assai noto in città e figura trasversale del mondo dello spettacolo,  smessi - ma solo momentaneamente - i panni «della Maionchi del Chiambretti Night», ritorna per una notte a indossare quelli di cantante dei Neurox.   Domani sera infatti la storica band parmigiana sarà protagonista di un concerto al Fuori Orario (ingresso riservato ai soci arci, info: 0522/671970); un evento imperdibile per chi negli anni 90 amava il gruppo parmigiano ma anche per chi non conosce appieno «le diverse incarnazioni» del vulcanico Aldo.

In tempi di Reunion tornano anche i Neurox! Aldo, che cosa vi è saltato in mente?
«Da diverso tempo oramai ci giravamo intorno, soprattutto con Marco, il chitarrista; dopo ogni concerto visto, cresceva la voglia di rimetterci in gioco. Nonostante le difficoltà dettate dagli impegni di tutti, quest’estate abbiamo deciso di riformare la band e quindi di tornare sul palco».

A questo punto cresce la curiosità: cosa dobbiamo aspettarci dal concerto al Fuori Orario?
«Siamo ripartiti da zero, anche musicalmente. Non avendo poi molto tempo per organizzare la data, abbiamo deciso di suonare con un assetto decisamente scarno: basso, batteria, chitarra e voce».

Niente fronzoli quindi…
«Assolutamente. Il suono compatto - al contempo potente - riflette le nostre intenzioni, ovvero quelle di andare dritti al cuore delle nostre canzoni, anche se ci sarà spazio per un paio di cover e un pezzo nuovo di zecca, composto per l’occasione».

La ruvidità che caratterizza la musica dei Neurox è tipica degli anni 90. Quali sono stati i riferimenti musicali ai quali avete attinto?
«Come sempre succede in ogni band, ognuno porta i propri riferimenti. Il rock melodico e la new wave sono una base da cui partire ma ci piace anche il crossover, così come le sonorità grunge e gli anni 70».

È possibile immaginare nuovamente un futuro per la band?
«Il concerto del Fuori Orario è una base da cui ripartire. Proveremo in futuro a comporre canzoni inedite anche perché grazie alle nuove tecnologie adesso tutto è possibile. Nessuno di noi ha voglia di scherzare, abbiamo mediamente tutti quarant’anni e dalle nostre consapevolezze vogliamo ripartire».

Al giorno d’oggi i Neurox sono: Aldo Piazza alla voce, Marco Varotti alle chitarre, Gigi Bianchi alla batteria e Gian Filippo Barciri al basso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

1commento

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non voleva andare sotto la curva per decenza»

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

7commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport