Spettacoli

I Ministri e gli Asilo Republic al Fuori Orario

I Ministri e gli Asilo Republic al Fuori Orario
0

Sono affiorati dall’underground arrivando nelle classifiche nazionali e riempiendo vari club dal vivo. Ora i Ministri sono in giro con nove date a esclusiva regionale per il «Non finisce così Tour 2011». Tra queste, il concerto di stasera, venerdì 9 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico che inizia alle 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 12 euro (o 10 euro per chi li acquista in prevendita al Fuori Orario); alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
Prima di ritirarsi fino a data da definire per lavare le giacche e mettere insieme le idee, i Ministri sono dunque tornati a suonare per dare una degna conclusione al 2011, che li ha visti in tutta Italia fra club, locali e alcuni dei più importanti festival estivi. Portano sul palco i migliori pezzi dei tre album passati, da cantare, urlare e ballare prima di un lungo silenzio: «I soldi sono finiti» del 2006, «Tempi bui» del 2009 e «Fuori» del 2010, oltre all’ep «La piazza» del 2008. Tra i loro singoli e videoclip non è facile da dimenticare quello de «La faccia di Briatore».
C’era bisogno dei Ministri. Si possono riassumere così le molte entusiastiche recensioni seguite al loro album d’esordio, «I soldi sono finiti», il primo della storia con dei veri soldi dentro (1 euro a copia). Uscito nel novembre 2006, l’album solo grazie al passaparola e all’intensa attività live è diventato un piccolo caso e si è fatto strada sulle principali testate del settore e su decine e decine di siti e portali musicali in rete, sconfinando in realtà extramusicali. I Ministri sono artisticamente dei cani sciolti: quello che viene fuori dalle casse non ha niente dell’indie dilagante e ancor meno del rock italiano ammuffito e lagnoso. Il loro sound è semplicemente il modo migliore che il trio abbia trovato per dire quello che ha da dire.
Nel 2008 hanno firmato con la Universal e a fine 2010 è uscito il loro ultimo album «Fuori», che ha debuttato alla posizione numero 15 della classifica ufficiale Fimi degli album più venduti in Italia. Ne sono stati estratti i singoli «Il sole» e «Gli alberi». Con una segnalazione su iTunes come album rivelazione rock 2010, i Ministri sono andati in tour in tutta Italia e hanno accompagnato l’attività live con l’uscita del videoclip «Tutta roba nostra», regia di Fabio D’Orta, in rotazione su Mtv e Deejay Tv, seguito da un altro tour, dal nuovo video «Noi fuori» e dall’attesissima ristampa de «I soldi sono finiti + La piazza ep» in un unico cd rimasterizzato.

Domani, come ogni mese che si rispetti, invece, saliranno sul palco gli Asilo Republic con il loro «Tributo a Vasco Rossi». Il concerto inizierà alle 22.15, preceduto alle 20.45 dalla diretta su maxischermo dell’anticipo di calcio di Serie A e seguito all’1 dal dj set di Leonardo Feltrin & Ape Regina Dragqueen (lo showman Aldo Piazza). L’ingresso è riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.
Gli Asilo Republic sono quindi un «must» del Fuori Orario, quasi una resident band. Rivisitano almeno venti brani del miglior Vasco Rossi... con l’imbarazzo della scelta perché ne hanno in repertorio un centinaio, da «Albachiara» a «Il mondo che vorrei», da «Colpa d’Alfredo» a «Ti prendo e ti porto via», fino all’ultimo singolo «I soliti» e alle novità dell’album «Vivere o niente». Sin dalla nascita nel marzo 1997, questo gruppo originario di Alessandria e dintorni ha deciso di presentare uno spettacolo musicale totalmente dedicato al rocker di Zocca, in particolare alle sue versioni originali live dei brani e all’emozionante energia che solo lui sa infondere.
Gli Asilo Republic sono riusciti a mantenere l’invidiabile media di un centinaio di show all’anno, con Gian Luca «JoJo» Giolo alla voce, Andrea «Tone» Annaratone al basso, Gabriele «Strappacollant» Melega alle tastiere e ai cori, Daniele «Mr. Fox» Lionzo alla batteria e Giorgio «Geronimo» Bei alla chitarra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti