12°

Spettacoli

I Ministri e gli Asilo Republic al Fuori Orario

I Ministri e gli Asilo Republic al Fuori Orario
Ricevi gratis le news
0

Sono affiorati dall’underground arrivando nelle classifiche nazionali e riempiendo vari club dal vivo. Ora i Ministri sono in giro con nove date a esclusiva regionale per il «Non finisce così Tour 2011». Tra queste, il concerto di stasera, venerdì 9 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico che inizia alle 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 12 euro (o 10 euro per chi li acquista in prevendita al Fuori Orario); alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
Prima di ritirarsi fino a data da definire per lavare le giacche e mettere insieme le idee, i Ministri sono dunque tornati a suonare per dare una degna conclusione al 2011, che li ha visti in tutta Italia fra club, locali e alcuni dei più importanti festival estivi. Portano sul palco i migliori pezzi dei tre album passati, da cantare, urlare e ballare prima di un lungo silenzio: «I soldi sono finiti» del 2006, «Tempi bui» del 2009 e «Fuori» del 2010, oltre all’ep «La piazza» del 2008. Tra i loro singoli e videoclip non è facile da dimenticare quello de «La faccia di Briatore».
C’era bisogno dei Ministri. Si possono riassumere così le molte entusiastiche recensioni seguite al loro album d’esordio, «I soldi sono finiti», il primo della storia con dei veri soldi dentro (1 euro a copia). Uscito nel novembre 2006, l’album solo grazie al passaparola e all’intensa attività live è diventato un piccolo caso e si è fatto strada sulle principali testate del settore e su decine e decine di siti e portali musicali in rete, sconfinando in realtà extramusicali. I Ministri sono artisticamente dei cani sciolti: quello che viene fuori dalle casse non ha niente dell’indie dilagante e ancor meno del rock italiano ammuffito e lagnoso. Il loro sound è semplicemente il modo migliore che il trio abbia trovato per dire quello che ha da dire.
Nel 2008 hanno firmato con la Universal e a fine 2010 è uscito il loro ultimo album «Fuori», che ha debuttato alla posizione numero 15 della classifica ufficiale Fimi degli album più venduti in Italia. Ne sono stati estratti i singoli «Il sole» e «Gli alberi». Con una segnalazione su iTunes come album rivelazione rock 2010, i Ministri sono andati in tour in tutta Italia e hanno accompagnato l’attività live con l’uscita del videoclip «Tutta roba nostra», regia di Fabio D’Orta, in rotazione su Mtv e Deejay Tv, seguito da un altro tour, dal nuovo video «Noi fuori» e dall’attesissima ristampa de «I soldi sono finiti + La piazza ep» in un unico cd rimasterizzato.

Domani, come ogni mese che si rispetti, invece, saliranno sul palco gli Asilo Republic con il loro «Tributo a Vasco Rossi». Il concerto inizierà alle 22.15, preceduto alle 20.45 dalla diretta su maxischermo dell’anticipo di calcio di Serie A e seguito all’1 dal dj set di Leonardo Feltrin & Ape Regina Dragqueen (lo showman Aldo Piazza). L’ingresso è riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.
Gli Asilo Republic sono quindi un «must» del Fuori Orario, quasi una resident band. Rivisitano almeno venti brani del miglior Vasco Rossi... con l’imbarazzo della scelta perché ne hanno in repertorio un centinaio, da «Albachiara» a «Il mondo che vorrei», da «Colpa d’Alfredo» a «Ti prendo e ti porto via», fino all’ultimo singolo «I soliti» e alle novità dell’album «Vivere o niente». Sin dalla nascita nel marzo 1997, questo gruppo originario di Alessandria e dintorni ha deciso di presentare uno spettacolo musicale totalmente dedicato al rocker di Zocca, in particolare alle sue versioni originali live dei brani e all’emozionante energia che solo lui sa infondere.
Gli Asilo Republic sono riusciti a mantenere l’invidiabile media di un centinaio di show all’anno, con Gian Luca «JoJo» Giolo alla voce, Andrea «Tone» Annaratone al basso, Gabriele «Strappacollant» Melega alle tastiere e ai cori, Daniele «Mr. Fox» Lionzo alla batteria e Giorgio «Geronimo» Bei alla chitarra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

2commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Lite

Via Pedretti: foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

17commenti

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

1commento

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

BASSA

Lavori al passaggio a livello: chiuso il ponte sull'Enza a Sorbolo

Domenica disagi per chi viaggia da Parma verso Brescello

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

CASTEL SAN GIOVANNI

Black Friday: i dipendenti di Amazon di Piacenza in sciopero presidiano i cancelli Foto

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

HOLLYWOOD

Molestie: anche Uma Thurman contro Weinstein

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery