19°

Spettacoli

Il Teatro Regio va in Russia: nel segno di Verdi

Il Teatro Regio va in Russia: nel segno di Verdi
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Verdi e il Teatro Regio: un binomio vincente, che si riconferma da esportazione. Questa volta la destinazione è la Russia: il Teatro Regio in settimana sarà in tournée a San Pietroburgo, in occasione del XII International Winter Festival Arts Square, con due appuntamenti alla Grand Philharmonic Hall.
La notizia era nota, ieri l'ufficializzazione in una nota stampa: «Un nuovo prestigioso impegno riconferma l’indiscusso ruolo di primo piano in campo internazionale che al Teatro Regio di Parma, alle sue produzioni, all’Orchestra, al Coro e a tutte le maestranze tecniche invitate da istituzioni e teatri di tutto il mondo, deriva da quasi due secoli di storia e tradizione. Città del Messico, Mumbai, Nuova Delhi, Parigi, Bilbao, Hong Kong, Pechino, Wiesbaden hanno visto trionfare negli anni più recenti la musica di Verdi nei teatri e nelle sale più prestigiosi. Chiamato di recente a portare l’opera, per la prima volta nella storia del paese, nel Sultanato dell’Oman in occasione della prestigiosa anteprima della nuova Royal Opera House di Muscat, con Rigoletto, nello storico allestimento di Pier Luigi Samaritani, il Teatro Regio di Parma - con oltre centocinquanta partecipanti - è invitato nei prossimi giorni a portare la musica di Verdi alla Grand Philharmonic Hall di San Pietroburgo, sede della più antica Orchestra Sinfonica della Russia fondata nel 1882, nell’ambito delle Celebrazioni dell’anno culturale bilaterale Italia – Russia 2011 e in occasione del XII International Winter Festival Arts Square». Un impegno importante che porta una ventata di ottimismo in Teatro in un momento non semplice (per la cronaca questa mattina si riunirà il Cda presieduto dal Commissario Ciclosi per deliberare tutte le Stagioni 2012 e il Festival Verdi).
«Verdi Gala»
Due gli appuntamenti verdiani nella storica sala nel cuore della città degli zar: giovedì  alle ore 20.00 il soprano Irina Dubrovskaya, il tenore Stefano Secco, il baritono Leo Nucci, il mezzosoprano Olga Lehmann-Balashova, con il Coro del Teatro Regio di Parma, eseguiranno brani scelti da La Traviata e da Rigoletto di Giuseppe Verdi, diretti da Andrea Battistoni, Primo Direttore Ospite del Teatro Regio di Parma, sul podio della St. Petersburg Academic Symphony Orchestra che aprirà il «Verdi Gala» con le sinfonie di Giovanna d’Arco e  Nabucco.
«Messa da Requiem»
Venerdì, alle 20, sarà la volta del grande Yuri Temirkanov, che guiderà il Coro e l’Orchestra del Teatro Regio di Parma nella «Messa da Requiem» di Verdi; prestigioso il quartetto vocale diretto dal Maestro russo, Direttore Musicale della Filarmonica di San Pietroburgo e del Teatro Regio di Parma, nonché Direttore Artistico del Winter Festival Arts Square: nel capolavoro sacro verdiano canteranno il soprano Dimitra Theodossiou, il mezzosoprano Daniela Barcellona, il tenore Stefano Secco e il basso Alexander Vinogradov. Maestro del Coro del Teatro Regio di Parma è Martino Faggiani.
L'orgoglio di Temirkanov
 «Posso affermare con orgoglio che nel corso di questi dodici anni, il Winter Festival “Art’s Square” ha mantenuto un altissimo livello di qualità – dichiara Yuri Temirkanov - e il programma, come negli anni precedenti, vede ancora una volta la presenza di eccezionali musicisti russi e stranieri. Quest’anno il festival non è però incentrato su un singolo tema, ma si svolge nel più ampio progetto delle Celebrazioni dell’anno delle relazioni bilaterali Italia – Russia 2011, da qui l’invito al prestigioso Teatro Regio di Parma».
Tesori della musica italiana
«Con questa prestigiosa trasferta a San Pietroburgo, il Teatro Regio di Parma conferma il ruolo di primo piano svolto in questi anni nel rappresentare la musica italiana e in special modo quella verdiana, in campo internazionale - dichiara Mauro Meli, Sovrintendente del Teatro Regio di Parma - A conferma di ciò, assume eccezionale significato l’invito ricevuto dalla Filarmonica di San Pietroburgo, una delle più autorevoli istituzioni musicali al mondo, a eseguire alcuni dei capolavori verdiani nella storica Grand Philharmonic Hall. Affidate al Direttore Musicale del Teatro Regio di Parma e della Filarmonica di San Pietroburgo Yuri Temirkanov e alla bacchetta del giovanissimo Primo Direttore Ospite del Teatro Regio Andrea Battistoni, gli straordinari solisti, il Coro e l’Orchestra del Teatro Regio di Parma saranno protagonisti di due serate volte a esaltare uno degli inestimabili tesori della musica italiana».
I due appuntamenti, realizzati grazie al sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e a Finmeccanica – sponsor unico della tournée del Teatro Regio di Parma, nell’ambito delle Celebrazioni dell’anno culturale bilaterale Italia – Russia 2011, si terranno nella Sala Grande progettata nel 1839 dall’architetto Pavel Petrovich Jacot per l’Assemblea dei Nobili di San Pietroburgo.
La Grand Philharmonic Hall dall’acustica straordinaria, la cui facciata fu disegnata dall’italiano Carlo Rossi, può ospitare fino a millecinquecento persone. Centro musicale della città dal 1840 ha visto esibirsi moltissimi rinomati musicisti del XIX secolo: Lizst, Berlioz, Wagner, Mahler, Rubinstein, Schumann, Viardo, Sarasate e molti altri, e ha ospitato la prima esecuzione assoluta di molti lavori dei più significativi esponenti della tradizione classica russa, da Borodin a Mussorgsky, da Cajkovskij a Rimsky-Korsakov a Glazunov. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro