-2°

Spettacoli

Santa Cristina: un sabato di auguri sardi

Santa Cristina: un sabato di auguri sardi
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

IL CIRCOLO “GRAZIA DELEDDA”
 presenta

TENORES MIALINU PIRA di BITTI

in
CONCERTO di NATALE
     
SABATO 17 DICEMBRE 2011 ORE 20.30

CHIESA PARROCCHIALE di SANTA CRISTINA
Via Repubblica, 23 - Parma

IL CANTO A TENORE È PATRIMONIO DELL'UMANITÀ
DOMENICA 18 DICEMBRE 2011 ORE 12.00
CHIESA SAN GIOVANNI P.le San Giovanni, 1 - Parma

 CANTOS de MISSA MANNA- CANTI della MESSA SOLENNE

Col patrocinio di
 

     CIRCOLO CULTURALE GRAZIA DELEDDA  PARMA
Anno di fondazione  1991
Strada Baganzola 7   43126 PARMA

www.graziadeleddaparma.splinder.com           
mail : gdeleddaparma@tiscali.it
  Tel. info 339 8176136

Note al programma
Il CIRCOLO CULTURALE GRAZIA DELEDDA di PARMA, come ormai da consueta tradizione in occasione delle Festività natalizie, offre alla città un concerto artisti delle più importanti e significative espressioni della cultura musicale della Sardegna.
Il 17 Dicembre alle ORE 20,30 la CHIESA di S. CRISTINA in Via della Repubblica ospiterà il “CONCERTO di NATALE/CANTOS in ISPIRITU de NADALE” con i TENORES di BITTI “MIALINU PIRA”.
Domenica 18 Dicembre alle ORE 12 nella BASILICA di SAN GIOVANNI Piazza S. Giovanni 1 accompagneranno la celebrazione con “CANTOS de MISSA MANNA”/CANTI della MESSA SOLENNE.

Cos’è il canto a tenore? 
 Il canto a tenore della Sardegna è uno stile vocale di grande fascino, uno dei più straordinari esempi di polivocalità, per complessità, ricchezza timbrica e forza espressiva.
Il canto è realizzato da quattro voci maschili: ‘oche, mesu ‘oche, bassu e contra; le ultime due caratterizzano fortemente il canto con il loro suono gutturale dal sapore ancestrale.
 Si pensa che abbia avuto origine in epoca primitiva dall'imitazione della natura: le quattro voci che compongono il coro altro non sarebbero che il muggito del bue, il belato della pecora ed il suono del vento, mentre il tenore solista rappresenta l’uomo, che tenta di dominare la natura.
Le voci e i tipici canti d'intonazione opportunamente armonizzati e dotati di testi poetici di secolare bellezza, rendono inconfondibile e di grande impatto questa arte millenaria.
 Una magia della voce umana.

Lo stile di canto a tenore della tradizione bittese è sicuramente uno dei più importanti nel panorama canoro isolano sia per la varietà delle forme musicali che lo caratterizzano sia per la presenza di un ricco repertorio di canti religiosi e profani.

Il gruppo dei Tenores di Bitti “Mialinu Pira” è intitolato allo scrittore e intellettuale Michelangelo Pira noto a Bitti come "Mialinu 'e Crapinu". Il Tenore è composto da
Omar Bandinu, bassu-Bachisio Pira, oche-mesu oche- Arcangelo Pittudu, oche-mesu oche -
Marco Serra, contra
I Tenores “Malinu Pira” hanno partecipato a prestigiose manifestazioni e concerti in tutto il mondo.
Memorabili la partecipazione nel 2001 al IX Concerto di Natale in Vaticano. Ricevuti in udienza privata dal Papa Giovanni Paolo II, hanno cantato per lui alcuni canti sacri della tradizione di Bitti; ancora l’esibizione nel 2009 al teatro Concertgebouw di Amsterdam e il concerto a Betlemme nella Basilica della Natività.
Negli ultimi anni si sono esibiti con successo in Francia, Germania, Danimarca, Norvegia, Repubblica Ceca, Spagna, Belgio, Olanda (Concertgebouw), Austria, Lussemburgo, Slovenia, Irlanda, Croazia, Lituania, Ungheria, Tunisia, Serbia, Albania, Svizzera, negli Emirati Arabi, in Israele, Brasile, Giappone

Nel 2005 il canto a tenore è stato inserito tra i patrimoni immateriali dell’umanità dell’UNESCO.

 


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande