-5°

Spettacoli

Vanna Marchi potrebbe tornare libera prima dell'estate

Vanna Marchi potrebbe tornare libera prima dell'estate
3

 Vanna Marchi, la regina delle televendite che avrebbe raggirato la buona fede degli spettatori, potrebbe tornare libera prima della prossima estate, con l’affidamento in prova ai servizi sociali. Lo ha spiegato il suo difensore, l’avvocato Liborio Cataliotti, nel corso di una conferenza stampa a Milano, dopo che nei giorni scorsi la Cassazione ha ridotto la condanna definitiva per la donna portandola dai 14 anni inflitti dalla Corte d’Appello di Milano a nove anni e sei mesi.

 
Il legale ha chiarito infatti che la Marchi ha già scontato quattro anni di detenzione tra carcere e domiciliari e se si aggiungono un anno di liberazione anticipata che maturerà e tre anni di indulto, le resta un anno e mezzo da scontare e il prossimo 4 marzo potrà essere presentata la domanda di affidamento in prova ai servizi sociali. «Questa primavera chiederemo l’affidamento in prova – ha spiegato il difensore - cioè la libertà con l’impegno e l’obbligo di andare al lavoro seguendo le indicazioni dei giudici». La 'teleimbonitricè, ha detto il suo avvocato, «continuerà a lavorare al bar vicino alla Stazione Centrale di Milano dove già lavora (attualmente usufruisce del regime del lavoro esterno, ndr), anche con l'affidamento in prova. Nel bar lei non fa solo la barista ma fa anche una sorta di intrattenimento per i clienti». Per sua figlia, invece, Stefania Nobile, per cui la Cassazione ha ridotto la condanna portandola da 12 anni e 10 mesi a otto anni e un mese, che si trova ora in detenzione domiciliare, appena arriveranno le carte della sentenza da Roma, l’avvocato potrà chiedere l’affidamento in prova. La Nobile, ha aggiunto l'avvocato, ora si trova su una sedia a rotelle perchè ha avuto problemi a un ginocchio e userà il tempo dell’affidamento in prova per curarsi. Il legale, infine, ha denunciato «la grossolanità degli errori» che avrebbe compiuto la Corte d’ Appello di Milano nel calcolare la pena, «poi aggiustati dalla Corte di Cassazione». La Marchi e la Nobile, secondo il legale, «hanno subito una ingiustizia perchè quelle pene inflitte dalla Corte d’Appello erano il frutto di cinque errori di diritto e di matematica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rudolf

    17 Dicembre @ 17.32

    Ditemi dove si trova quel bar, così lo evito come una "bochetta" o una "poccia" (rispettivamente in italiano tombino e pozzanghera ).

    Rispondi

  • mix

    17 Dicembre @ 12.59

    allora alla fine è lei che che ci ha guadagnato ,ha truffato sapendo che ci avrebbe rimesso poco. Sono lezioni che i giudici e lo stato danno ai giovani, rubate e truffate che rischiate poco. Bravi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, la decisione è ufficiale: "Mi ricandido". Il video-annuncio. E Dall'Olio si ritira dalle primarie: "Sostengo Scarpa"

10commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

6commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

13commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto