11°

22°

Spettacoli

Vanna Marchi potrebbe tornare libera prima dell'estate

Vanna Marchi potrebbe tornare libera prima dell'estate
Ricevi gratis le news
3

 Vanna Marchi, la regina delle televendite che avrebbe raggirato la buona fede degli spettatori, potrebbe tornare libera prima della prossima estate, con l’affidamento in prova ai servizi sociali. Lo ha spiegato il suo difensore, l’avvocato Liborio Cataliotti, nel corso di una conferenza stampa a Milano, dopo che nei giorni scorsi la Cassazione ha ridotto la condanna definitiva per la donna portandola dai 14 anni inflitti dalla Corte d’Appello di Milano a nove anni e sei mesi.

 
Il legale ha chiarito infatti che la Marchi ha già scontato quattro anni di detenzione tra carcere e domiciliari e se si aggiungono un anno di liberazione anticipata che maturerà e tre anni di indulto, le resta un anno e mezzo da scontare e il prossimo 4 marzo potrà essere presentata la domanda di affidamento in prova ai servizi sociali. «Questa primavera chiederemo l’affidamento in prova – ha spiegato il difensore - cioè la libertà con l’impegno e l’obbligo di andare al lavoro seguendo le indicazioni dei giudici». La 'teleimbonitricè, ha detto il suo avvocato, «continuerà a lavorare al bar vicino alla Stazione Centrale di Milano dove già lavora (attualmente usufruisce del regime del lavoro esterno, ndr), anche con l'affidamento in prova. Nel bar lei non fa solo la barista ma fa anche una sorta di intrattenimento per i clienti». Per sua figlia, invece, Stefania Nobile, per cui la Cassazione ha ridotto la condanna portandola da 12 anni e 10 mesi a otto anni e un mese, che si trova ora in detenzione domiciliare, appena arriveranno le carte della sentenza da Roma, l’avvocato potrà chiedere l’affidamento in prova. La Nobile, ha aggiunto l'avvocato, ora si trova su una sedia a rotelle perchè ha avuto problemi a un ginocchio e userà il tempo dell’affidamento in prova per curarsi. Il legale, infine, ha denunciato «la grossolanità degli errori» che avrebbe compiuto la Corte d’ Appello di Milano nel calcolare la pena, «poi aggiustati dalla Corte di Cassazione». La Marchi e la Nobile, secondo il legale, «hanno subito una ingiustizia perchè quelle pene inflitte dalla Corte d’Appello erano il frutto di cinque errori di diritto e di matematica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rudolf

    17 Dicembre @ 17.32

    Ditemi dove si trova quel bar, così lo evito come una "bochetta" o una "poccia" (rispettivamente in italiano tombino e pozzanghera ).

    Rispondi

  • mix

    17 Dicembre @ 12.59

    allora alla fine è lei che che ci ha guadagnato ,ha truffato sapendo che ci avrebbe rimesso poco. Sono lezioni che i giudici e lo stato danno ai giovani, rubate e truffate che rischiate poco. Bravi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery