11°

26°

Spettacoli

I Filarmonici di Busseto "raddoppiano" Capodanno

I Filarmonici di Busseto "raddoppiano" Capodanno
0

Per salutare il 2012 i Filarmonici di Busseto si fanno in due. Il tradizionale concerto di Capodanno, infatti, stavolta raddoppia per poter soddisfare le richieste che ogni anno accolgono questo appuntamento molto atteso dai parmigiani. Per la prima volta saranno due quindi i concerti che il 1° gennaio 2012 avranno luogo all’Auditorium Paganini, con lo stesso ensemble e lo stesso programma, il primo alle 16, il secondo alle 18,30. I biglietti, tutti numerati, si potranno acquistare da martedì 20 dicembre alla biglietteria del Teatro Regio, e da mercoledì 21 anche online sul sito www.teatroregio.org.
Generoso come sempre il programma, stilato nel solco di una tradizione amatissima, capace di parlare al cuore di tutto il pubblico, all’esperto come allo spettatore ‘comune’, al melomane o al semplice appassionato.  Al centro campeggia Johann Strauss, vero nume tutelare di ogni concerto di Capodanno, con due celebri polke. Intorno a lui i Filarmonici di Busseto orchestreranno un ricco, generoso itinerario di pagine indimenticabili, autentiche pietre miliari di un ideale Pantheon musicale che segna la storia, la memoria e l’emozione di tanti spettatori.   
Corrado Giuffredi al clarinetto,  Giampaolo Bandini alla chitarra, Cesare Chiacchiaretta alla fisarmonica, Amerigo Bernardi al contrabbasso, Roger Catino alle percussioni, i cinque musicisti di livello internazionale che daranno vita al Concerto di Capodanno, condurranno il pubblico in un viaggio tra capolavori: dal «Bolero» di Ravel ad alcuni dei tanghi più famosi di Piazzolla, dal Verdi dei «Vespri siciliani» al Gershwin di «Un americano» a Parigi. Con la riproposizione, a grande richiesta, di una perla assoluta: uno speciale omaggio a Nino Rota, di cui quest’anno si è celebrato il centenario della nascita, e del quale verrà eseguita una Suite (arrangiata da Roberto Molinelli appositamente per i Filarmonici di Busseto) che contiene le colonne sonore del maestro pugliese tratte dalle più celebri pellicole di Federico Fellini e dal capolavoro di Francis Ford Coppola, «Il Padrino».
Il Concerto di Capodanno, evento inaugurale della 26ª edizione della rassegna «Estri armonici»,  è un'iniziativa di Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti e assessorato alla Cultura del Comune di Parma, con il contributo di Fondazione Monte di Parma, in collaborazione con Teatro Regio di Parma, con il sostegno di  Italiana Assicurazioni e Ditta Mingazzini, sponsor tecnico Macrocoop.
Questi i prezzi dei biglietti: 20 euro I settore, 18 euro II settore. Questi gli orari della biglietteria del Regio: dal martedì al sabato 10-14 e  17-19; venerdì 30 dicembre 10-14. I biglietti ancora disponibili saranno in vendita da un’ora prima dell’inizio di ciascun concerto alla biglietteria dell’Auditorium Paganini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Intervista al direttore generale

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a generazioni a guidare

      Lega Pro

E adesso la Lucchese

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium