20°

35°

Spettacoli

Bertolucci: "La libertà? L'ho ritrovata in cantina"

Bertolucci: "La libertà? L'ho ritrovata in cantina"
0

NOSTRO SERVIZIO
Lara Ampollini

ROMA - Lui ha 14 anni, lo sguardo attonito e una selva di capelli. Lei è più grande. Lo trascina in un lento, in sottofondo la versione italiana, ipnotica, di «Space Oddity» di David Bowie. Intorno una cantina, con tutto quello che ci si immagina, un vecchio divano sdrucito, un paralume storto. Persino un fustino del Dixan degli anni Settanta. In realtà è lo studio dell’artista Sandro Chia, in uno degli angoli più belli di Roma, e lì Bernardo Bertolucci ha appena finito di girare «Io e te», il suo ritorno al cinema, 8 anni dopo «The dreamers».
«Mi sembra incredibile essere qui, solo un anno fa non avrei mai creduto di poter fare un altro film. Anche se su questa “sedia elettrica” ( la sedia a rotelle su cui è costretto, ndr) mi sono divertito moltissimo. E tutto mi è sembrato semplice, normale, come sempre».
A riportarlo sul set la suggestione nata dall’omonimo testo di Niccolò Ammaniti.
«E’ strano per me girare un film su una storia che hanno già letto in tanti. Niccolò mi ha regalato il suo libro l’anno scorso, a Natale, l’ho letto  in tre ore. Conteneva un richiamo per me irresistibile: il tema di un adolescente che diventa grande. “Non si può essere seri a 17 anni e con i tigli verdi sulla nostra passeggiata”, sono versi di Rimbaud che mi citava mio padre. I giovani sono in continuo cambiamento, sono materiale umano che devi acchiappare al volo, altrimenti ti sfugge. Col cinema spesso ho spesso cercato di farlo».
La storia è quella di Lorenzo, ragazzino solitario che finge di andare in settimana bianca e invece si rifugia in una cantina per isolarsi dal mondo. A sconvolgere i suoi piani l’arrivo di Olivia, la sua sorellastra di dieci anni più grande, tossica, problematica, ma vitalissima. Nella reclusione condivisa, proprio con quel ballo, «arriveranno ad abbandonarsi uno all’altro, ad accettarsi e a riconoscersi come fratello e sorella».
Sullo schermo, nei ruoli di Lorenzo e Olivia, non ci sono solo i personaggi di Ammaniti. Bertolucci li ha mischiati con le storie dei due giovani attori, scelti dopo centinaia di provini, Jacopo Olmo Antinori e la videomaker catanese Tea Falco.
«I romanzi vanno traditi per essere loro fedeli. E’ quello che dicevo sempre a Moravia mentre facevo “Il conformista” dal suo libro. Qui, forse, quello in cui ho “tradito” di più il romanzo di Ammaniti è il personaggio di Olivia. Sono andato molto avanti a scavare nella sua identità, ricostruendola sulla base di quella di Tea, sul suo amore per la fotografia. Li attori li scelgo in base a quanto potrò vampirizzarli, a quanto del segreto che è in loro potrò spingermi a scoprire col film».
Una scelta fondamentale, visto che il film, scritto anche da Umberto Contarello e da Francesca Marciano, oltre che dal regista e dallo stesso Ammaniti, è, come «L’assedio», un film incentrato su due personaggi in un interno.
«Qualcuno ha parlato di claustrofobia venendo su questo set, ma per me è più una claustrofilia. In questo studio d’artista circolava già qualcosa che ha animato il film. E io mi ci sono trovato come un topo nel formaggio. Questa “cantina” è un po’ un ventre materno, una situazione che torna spesso nei libri di Ammaniti. Per me è stato un luogo di libertà perché mi ha permesso di dirigere stando sulla sedia a rotelle».
In un primo tempo il film doveva essere in 3D.
«Ma mi sono reso conto che girare in 3D rallenta molto le riprese e non mi avrebbe consentito di cogliere gli attimi di cui vive la storia. Ho rinunciato anche al digitale. Anche se mi incuriosiscono molto tutte le potenzialità delle nuove tecnologie, alla fine ho girato in pellicola, come sempre».
Un ritorno al passato che è anche un ritorno al futuro per il regista parmigiano.
«Nei prossimi mesi, oltre  a montare il film, penserò a cosa fare subito dopo. Al prossimo set». 

Foto Sèverine Brigeot pubblicata su Gazzetta di Parma 17-12
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

Stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica: fondi e prelievi di acqua in deroga - Caldo in aumento (Video)

consiglio dei ministri

Stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica: fondi e prelievi di acqua in deroga - Caldo in aumento (Video)

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

viale piacenza

Patente falsa, auto senza revisione: denunciato un Ivoriano

1commento

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

anteprima gazzetta

Ultimo "scontro": Scarpa e Pizzarotti parlano di sicurezza Video

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi su misura

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

incidente

Frontale in via Baganzola: due feriti al Pronto soccorso

Tv Parma

Salvini: "Se votassi qui non darei il voto a Scarpa"

Questa sera intervista su Tv Parma

10commenti

SIENA

Palio Siena: ipotesi numero chiuso e vietato ad under 12

Misure a vaglio comitato sicurezza, non più di 15mila persone

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

6commenti

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

13commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

10commenti

sant'ilario

Rapina all’ufficio postale di Calerno: caccia all'uomo nel Parmense

Tre malviventi fuggiti con circa 2.000 euro

gazzareporter

Portici del Grano: parcheggio, simbolo o rappresentanza? Foto

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

8commenti

coppia

Celebrata la prima unione civile a Castelnovo Sotto: Andrea è di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

galles

Il fidanzato la tradisce, lei si vendica sulla sua Bmw Video

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford