23°

Spettacoli

Film recensioni - The artist

Film recensioni - The artist
0

Filiberto Molossi

Silenzio, si gira: il cinema resta senza parole. E applaude con gioia Michel Hazanavicius, regista franco-lituano «anarchico» e controcorrente che in piena dittatura del 3D si concede il lusso di tornare a prima del sonoro: girando in bianco e nero un film muto sulla morte del cinema muto... E’ molto più che un gioiellino vintage da esporre in uno stand del Mercanteinfiera, molto più di un omaggio nostalgico a un’epoca cinematograficamente «archeologica», «The artist»: è piuttosto una grande idea, una provocazione, un esperimento. Un modo, originale e spiazzante, di essere quello che si racconta, là dove i fantasmi di una silenziosa grandeur sono invitati a un’ultima, riconoscente, passerella. 
Candidato a 6 Golden Globe (nessuno ha fatto meglio: facile prevedere che pioveranno candidature anche all'Oscar), il film di Hazanavicius gioca con ironica leggerezza con i codici del meccanismo cinematografico, recuperando con filologica precisione standard e regole di quegli schermi senza voce: cartelli con le scritte, immagine in 4/3, enfasi mimica, dissolvenze a iride. Uno sforzo di gran classe per tornare a parlare, al tempo delle diavolerie digitali, un linguaggio emozionale ed essenziale dove la forza del «segno» è più potente di qualsiasi moderno prodigio della tecnica. Coraggioso nell’esaltare senza mediazioni una forma d’espressione che riposa non so dire se in pace sugli scaffali di qualche cineteca, Hazanavicius va oltre però l’esercizio di stile girando un film godibile e non spocchioso, incentrato sul personaggio inventato di George Valentin (ma più che a Valentino somiglia a Douglas Fairbanks jr...), divo del muto rovinato dall’avvento del sonoro. 
Stravagante già in partenza, «The artist», girato nei veri luoghi dell’Hollywood dorata degli anni '20 e '30, è un delizioso esempio di cinema nel cinema che rievoca l'innocenza entusiasta dello star system di allora, esaltando anche, con qualche colpo di genio (l'incubo del protagonista dove la vita, improvvisamente, «fa rumore»...), il valore perduto del silenzio, ucciso oggi dal clamore di un’epoca che si parla addosso. Complici un direttore della fotografia ispirato e gli attori giusti (se Jean Dujardin, premiato a Cannes, è davvero bravissimo, il piccoletto a 4 zampe che gli fa da spalla è certamente il De Niro dei cani...), il film di Hazanavicius ci ricorda che il cinema di una volta è sempre grande: forse siamo noi spettatori, piuttosto, a essere diventati piccoli... 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA:  MICHEL HAZANAVICIUS
MUSICA: LUDOVIC BOURCE 
INTERPRETI:  JEAN DUJARDIN, BERENICE BEJO, JOHN GOODMAN, JAMES CROMWELL, PENELOPE ANN MILLER
GENERE:  COMMEDIA
Fra/Bel 2011, bianco e nero, 1 h e 40’
DOVE: ASTRA
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon