22°

Spettacoli

Danilo Sacco: "Non voglio essere un pugile alle corde"

Danilo Sacco: "Non voglio essere un pugile alle corde"
Ricevi gratis le news
0

Voglio finire in piedi, alla grande. Non come un pugile alle corde che non riesce più a godersi il dono della musica. Io voglio essere Rocky Marciano»: Danilo Sacco si racconta in una lunga intervista pubblicata sul sito di Rockol, in cui spiega perchè ha lasciato i Nomadi, i suoi ricordi e i suoi progetti futuri.
Il cantante della storica band italiana, che prese il posto del carismatico Augusto Daolio, ha maturato la decisione con fatica dopo 19 anni di strada percorsa insieme al gruppo, dopo tre interventi al cuore e pensando all’impossibilità di tenere oltre cento concerti l’anno.
«Per senso di responsabilità nonostante la fatica e il dolore ho ripreso quasi subito a cantare e sono ripartito in tour – racconta Sacco -. Ma qualcosa si era rotto. E non aveva niente a che fare con Beppe Carletti e gli altri ragazzi, persone splendide che ringrazierò sempre. Ero io che dovevo staccare e concentrarmi non su quello che avevo avuto – fama, calore, gioie ed emozioni – ma su quello che mi mancava».
E i Nomadi hanno rispettato la sua volontà. «Mi hanno detto tutti che questa decisione doveva essere solo mia perchè le ragioni del disagio erano dentro di me non imputabili a loro - dice il cantante -. Certo, da solo mi sta venendo una paura fottuta, ma preferisco rischiare il congelamento piuttosto che avvolgermi ancora nella coperta calda dei Nomadi. I Nomadi sono un’assicurazione sulla vita: troppo facile. Devo mettermi alla prova in nuove sfide».
Nel nuovo orizzonte di Danilo Sacco c'è una carriera da solista. «Difficile pensare che io viva senza musica, quindi penso che sarà così, ma non so nè come nè quando – confessa -. Per ora scrivo canzoni, ho messo su un piccolo studio di registrazione che funziona contro la modernità: un piccolo mixer analogico e tanti tappeti. Scrivo e canto davvero a livello terra terra, anche fuor di metafora. Voglio ripartire così».
«In questi anni – spiega il cantante a Rockol - ho trovato l'elettricità che accende la vita e mi mancherà il “popolo nomade”, chi non lo conosce non può capire. I nostri fan sono un dono del cielo. Spero non mi abbandonino». Come lui continuerà a seguire Carletti e il resto della band, anche quando avranno un altro cantante. «So che i primi mesi starò male come una bestia – confessa Danilo Sacco -. Sono sicuro che il nuovo cantante sarà bravissimo, però vederlo lì al posto mio mi farà male. Sarò gelosissimo. Sarei un ipocrita a dire il contrario, perchè 19 anni non si cancellano in un attimo. Anzi: non si cancelleranno mai».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro