15°

Spettacoli

Danilo Grassi: "Così andiamo oltre le apparenze"

Danilo Grassi: "Così andiamo oltre le apparenze"
0

 Lucia Brighenti

Dalla favola morale dell’Histoire du Soldat all’immoralità delle Songs tratte dall’Opera da tre soldi, è un percorso per andare oltre le apparenze la proposta fatta dalla Fondazione Teatro Due per festeggiare Capodanno 2012. Recuperando una tradizione nata negli anni Ottanta e poi sospesa, il Teatro Due torna a celebrare la notte di San Silvestro attraverso la bellezza delle musiche di Igor Stravinskij e Kurt Weill, stemperando ed esorcizzando un 2011 di crisi e un 2012 che prospetta sacrifici per tutti, tra brindisi e riflessione. Il programma inizia alle 21.15 con l’opera scritta da Stravinskij su libretto di Charles-Ferdinand Ramuz, racconto delle peripezie di un soldato alle prese con le tentazioni del diavolo: «L’Histoire du Soldat è come una favola raccontata da un vecchio a un bambino, una favola morale che ti dice cosa devi fare – dice Danilo Grassi, percussionista parmigiano e docente del Conservatorio “Boito” che in questa occasione dirigerà il Nextime Ensemble e tre attori (Alessandro Averone, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi) – Purtroppo, però, spesso chi insegna come comportarsi è il primo a essere assolutamente immorale: lo abbiamo vissuto di recente, è lo specchio della nostra nazione, prima di tutto, e dei nostri tempi. Per questo l’arrivo del 2012 verrà invece salutato con le Songs di Kurt Weill, tratte tutte da L’opera da tre soldi, che ci faranno rimettere i piedi per terra mostrando il mondo per quello che è». 
Tra prostituzione e violenza, le canzoni di Weill (su testo di Bertolt Brecht) mostrano una Londra dei bassifondi, che cela sotto l’apparente ricchezza un sottobosco di corruzione e falsità. A interpretarle sarà Nevruz, talento ribelle lanciato da Elio a X-Factor: «Ho pensato a lui per queste canzoni perché secondo me rappresenta la purezza, celata sotto un’apparenza un po’ diabolica – spiega Danilo Grassi, che da quattro anni collabora con Elio – per questo è adatto alla serata». La crisi è un tema ben presente in entrambe le opere, a partire dall’ Histoire du Soldat creata nel 1918, alla fine della grande guerra, e pensata per un’orchestra prosciugata, per poterla portare facilmente nelle piazze di paese. «È nei momenti di crisi che nascono le cose migliori, - sostiene Grassi – anche oggi è il momento giusto per rinnovarsi, per questo nell’esecuzione dell’Histoire ho voluto introdurre un elemento di innovazione, sovrapponendo a tratti testo e musica (che solitamente si alternano) e integrando i tre attori nel tessuto musicale, poiché la musica è espressione di ciò che dicono i personaggi». Con un allestimento minimale, curato da Walter Le Moli, la messinscena porterà verso una soluzione a sorpresa, in cui si materializzerà il disfacimento delle apparenze e di una morale solo raccontata, per cui chi va a caccia di denaro rimane senza niente in mano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa