-2°

Spettacoli

Festa con i Cluster: "Le nostre voci in piazza Garibaldi"

0

 Margherita Portelli

Anche il 2011 si concluderà in musica. Parma avrà il suo concerto di Capodanno in piazza Garibaldi, nonostante per qualche tempo se ne fosse paventato il «taglio» vista la situazione dell'amministrazione comunale. Alla fine, saranno i Cluster, gruppo vocale genovese che canta a cappella, noto al grande pubblico per la partecipazione nel 2008 alla prima edizione di «X Factor», a «traghettare» i parmigiani nel 2012. Si dirà che la formazione in questione non è conosciuta come gli altri artisti che, negli ultimi anni, si sono succeduti sul palco della piazza (Elio e le storie tese, Mario Biondi, Roy Paci), ma a fronte dell’ipotesi di un «niente di fatto», i cinque giovani talenti vocali sono una validissima alternativa per un San Silvestro musicale in salsa parmigiana. Abbiamo intercettato gli artisti e chiesto loro di raccontarsi, in modo da arrivare preparati a sabato sera. 
Tentiamo di raccontare i Cluster a chi non li conosce
«Nessuno di noi è un “vero cantante” in realtà, siamo cinque musicisti che hanno scelto la voce come strumento. La voce si può trasformare in ciò che si vuole: in chitarra elettrica, basso, batteria, oltre a consentirti di cantare una melodia con delle parole»  
Uno per uno: chi siete?
«Letizia, Liwen, Nico, Erik, Luca. Al di là delle nostre estensioni vocali (soprano, contralto, ecc) ci piace non avere ruoli predefiniti, tutti trasformiamo le nostre voci più volte durante il nostro concerto»
Cos’è cambiato dai tempi di «X Factor»?
«Diciamo che siamo un po' più abituati all’ambiente dello spettacolo italiano, frenetico e confusionario, che nel 2008 ci colse di sorpresa nonostante già cantassimo insieme da diversi anni. Musicalmente parlando devo dire che siamo stati molto fortunati; fin dall’inizio Morgan (il nostro giudice ad «X Factor») ci ha lasciato totale libertà negli arrangiamenti e nel nostro modo di approcciare alla musica»
Voi siete usciti dal Conservatorio. Come si sposa questo tipo di formazione con un talent show?
«Non si sposano affatto. Sono due mondi molto lontani, ed è un peccato che molti giovani che vogliono intraprendere un percorso musicale oggi pensino che i talent show siano la risposta alle loro necessità. Studiare è la risposta, secondo noi. Purtroppo il sistema educativo musicale italiano ha la colpa di aver convinto i giovani che studiare musica sia una “rottura di scatole”, e non una cosa bellissima, quale è. Il mondo dei talent ha approfittato di questa situazione, proponendo un’alternativa più facile e veloce. Con i talent, però, nella migliore delle ipotesi si rimane famosi qualche anno. Se si vuole durare  è necessario essere consapevoli di cosa si stia facendo».  
Cosa ci aspetta il 31 dicembre? Che tipo di spettacolo state preparando?
«Trattandosi di un avvenimento di rilievo, abbiamo cercato, pur mantenendo la falsariga del concerto che abbiamo avuto l’onore di portare in giro per l’Italia, di usare i pezzi che più vorremmo ascoltare se fossimo tra il pubblico, combinandoli in maniera tale da creare un vero e proprio show, ma non vorremmo svelare troppo. Vi aspettiamo tutti il 31».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video