14°

Spettacoli

Festa con i Cluster: "Le nostre voci in piazza Garibaldi"

0

 Margherita Portelli

Anche il 2011 si concluderà in musica. Parma avrà il suo concerto di Capodanno in piazza Garibaldi, nonostante per qualche tempo se ne fosse paventato il «taglio» vista la situazione dell'amministrazione comunale. Alla fine, saranno i Cluster, gruppo vocale genovese che canta a cappella, noto al grande pubblico per la partecipazione nel 2008 alla prima edizione di «X Factor», a «traghettare» i parmigiani nel 2012. Si dirà che la formazione in questione non è conosciuta come gli altri artisti che, negli ultimi anni, si sono succeduti sul palco della piazza (Elio e le storie tese, Mario Biondi, Roy Paci), ma a fronte dell’ipotesi di un «niente di fatto», i cinque giovani talenti vocali sono una validissima alternativa per un San Silvestro musicale in salsa parmigiana. Abbiamo intercettato gli artisti e chiesto loro di raccontarsi, in modo da arrivare preparati a sabato sera. 
Tentiamo di raccontare i Cluster a chi non li conosce
«Nessuno di noi è un “vero cantante” in realtà, siamo cinque musicisti che hanno scelto la voce come strumento. La voce si può trasformare in ciò che si vuole: in chitarra elettrica, basso, batteria, oltre a consentirti di cantare una melodia con delle parole»  
Uno per uno: chi siete?
«Letizia, Liwen, Nico, Erik, Luca. Al di là delle nostre estensioni vocali (soprano, contralto, ecc) ci piace non avere ruoli predefiniti, tutti trasformiamo le nostre voci più volte durante il nostro concerto»
Cos’è cambiato dai tempi di «X Factor»?
«Diciamo che siamo un po' più abituati all’ambiente dello spettacolo italiano, frenetico e confusionario, che nel 2008 ci colse di sorpresa nonostante già cantassimo insieme da diversi anni. Musicalmente parlando devo dire che siamo stati molto fortunati; fin dall’inizio Morgan (il nostro giudice ad «X Factor») ci ha lasciato totale libertà negli arrangiamenti e nel nostro modo di approcciare alla musica»
Voi siete usciti dal Conservatorio. Come si sposa questo tipo di formazione con un talent show?
«Non si sposano affatto. Sono due mondi molto lontani, ed è un peccato che molti giovani che vogliono intraprendere un percorso musicale oggi pensino che i talent show siano la risposta alle loro necessità. Studiare è la risposta, secondo noi. Purtroppo il sistema educativo musicale italiano ha la colpa di aver convinto i giovani che studiare musica sia una “rottura di scatole”, e non una cosa bellissima, quale è. Il mondo dei talent ha approfittato di questa situazione, proponendo un’alternativa più facile e veloce. Con i talent, però, nella migliore delle ipotesi si rimane famosi qualche anno. Se si vuole durare  è necessario essere consapevoli di cosa si stia facendo».  
Cosa ci aspetta il 31 dicembre? Che tipo di spettacolo state preparando?
«Trattandosi di un avvenimento di rilievo, abbiamo cercato, pur mantenendo la falsariga del concerto che abbiamo avuto l’onore di portare in giro per l’Italia, di usare i pezzi che più vorremmo ascoltare se fossimo tra il pubblico, combinandoli in maniera tale da creare un vero e proprio show, ma non vorremmo svelare troppo. Vi aspettiamo tutti il 31».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia