13°

30°

Spettacoli

Finalmente Clooney: il suo film arriva a Parma "alle idi di gennaio"

Finalmente Clooney: il suo film arriva a Parma "alle idi di gennaio"
0

 Gianluigi Negri

Si respira aria di cinema anni ’70 nel nuovo lavoro da regista (e interprete) di George Clooney. L’aria della New Hollywood e di pellicole politiche (e sulla politica) come quelle firmate da Alan J. Pakula. «Le Idi di marzo» è il quinto lungometraggio nel quale Clooney si siede anche dietro la macchina da presa. Uscito in Italia il 16 dicembre - e con sulle spalle già quattro nomination ai Golden Globe - arriva finalmente anche a Parma, dove sarà in programmazione da domani all’Astra (che ha fatto registrare incassi molto alti con «The artist» durante le feste e di conseguenza ha dovuto far aspettare «Le idi di marzo»).
  Dopo il mezzo passo falso di «In amore niente regole», Clooney racconta un altro gioco duro e le sue regole (non più il football americano) con altri toni: «La politica - ha dichiarato - ha un cuore davvero selvaggio». E il protagonista de «Le Idi di marzo» è uno che, nonostante questo, «ci crede» davvero: sia negli ideali (quelli alti) che nel suo datore di lavoro (il probabile futuro presidente degli Stati Uniti). Ecco l’identikit di Stephen Meyers (Ryan Gosling), talentuoso esperto di comunicazione, un giovane sveglio che, messo alla corde, capirà che nella politica l’etica è soltanto qualcosa da mostrare nei molti discorsi che scrive regolarmente. 
Già in concorso al Festival di Venezia e distribuito da 01, il film è completato da un cast impressionante: oltre a Gosling e Clooney, Philip Seymour Hoffman, Evan Rachel Wood, Paul Giamatti, Marisa Tomei e Jeffrey Wright.Il protagonista Meyers lavora per Mike Morris (George Clooney), candidato democratico alle primarie in Ohio. Sopra di lui c'è solo il capo della comunicazione Paul Zara (Philip Seymour Hoffman), che, a differenza del giovane collega, non manca del giusto cinismo per fare questo lavoro. Nel campo avversario, ossia quello della comunicazione per l’altro candidato democratico alle primarie, c'è l’ancor più cinico Tom Duffy (Paul Giamatti). E a mettere in corto circuito il tutto provvede la bella stagista di Mike Morris, la ventenne Molly Stearns (Evan Rachel Wood) con cui Meyers si ritroverà ad avere una relazione (e non sarà il solo). Tra colpi bassi, sondaggi da decrittare, nemici da colpire, alleanze imbarazzanti da portare a termine per giungere al risultato finale («è solo la vittoria che conta»), arriva l’inevitabile sciagura sulla testa di Meyers. 
«Le Idi di marzo», tratto dal lavoro teatrale di Beau Willimon «Farragut North», mostra anche come una campagna elettorale possa essere il luogo della corruzione, della macchina del fango e di illecite relazioni con stagiste. La frase cult? Quella che Philip Seymour Hoffman dice a Clooney: «Tu puoi fare tutto, dichiarare guerra, cambiare di colpo la tua politica, ma non ti scopare mai una stagista: gli elettori ti crocifiggeranno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

berceto

Tre motociclisti cadono uno dopo l'altro sulla strada del Cento Croci

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

6commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover