Spettacoli

Divertimento e riflessioni nel "cartellone" di Felino

0

Si apre oggi alle 16,30, come già annunciato, con lo spettacolo della Compagnia di Burattini dei Ferrari «Il Castello degli spaventi» la stagione teatrale del Comune di Felino per l’anno 2012. «Sarà una stagione principalmente rivolta ai giovani - ha spiegato Fabrizio Leccabue, assessore alla cultura del Comune di Felino - a partire proprio dal primo allestimento che allieterà la festività dell’Epifania. Dopo 'Il Castello degli spaventi', infatti, sono in cartellone sei spettacoli riservati alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie inferiori. Si va dagli spettacoli più leggeri di puro divertimento, a performance finalizzate all’apprendimento della lingua inglese per arrivare ad allestimenti su temi sociali e storici quali la Shoa e la Resistenza». «Le compagnie che si esibiranno nell’ambito della stagione ragazzi spaziano dai Filarmonici di Busseto ai divertentissimi clown interpretati da Teatro Necessario - ha continuato il sindaco di Felino Barbara Lori - passando per Teatro Europa e la compagnia Cem Lira. Come in passato, anche quest’anno abbiamo puntato a valorizzare la qualità e la professionalità delle produzioni teatrali in ospitalità con collaborazioni importanti come quella con la Fondazione Solares e Europa Teatri». Per quanto riguarda gli spettacoli riservati alle scuole che hanno aderito alla programmazione proposta dal Comune, saranno allestiti «Pierino e il lupo» di Sergej Prokofiev, con musica dei Filarmonici di Busseto e la recitazione di Piergiorgio Gallicani in una produzione della Fondazione Solares – Musica; «I cigni selvatici» di Europa Teatri, ideazione, regia e testo di Ilaria Gerbella, con Chiara Rubes; «Clown in libertà» di Teatro Necessario, uno spettacolo fondato sulla musica, il gesto comico e il linguaggio del corpo, l’acrobatica e la mimica; «Swinging in the rain» di Cem Lira, con protagonista Valentina, una ragazza che arriva a Londra per imparare l’inglese. La compagnia felinese Nonsoloteatro, con la regia di Marco Carbognani, presenterà due opere, ciascuna delle quali con anteprima per le scuole e replica per gli adulti. «Voci di un passato non così remoto: i bambini di Terezin», in programma al Comunale sabato 28 gennaio per il Giorno della Memoria, è dedicata al racconto dell’olocausto e, in particolare, al ricordo dei bimbi del ghetto di Terezin. La seconda rappresentazione, in scena martedì 24 aprile per l’Anniversario della Liberazione e in chiusura della stagione teatrale, è «La resistenza vissuta nel nostro territorio come baluardo di Libertà» sempre interpretata dai giovani attori di Nonsoloteatro. Venendo alla programmazione per gli adulti, giovedì 9 e domenica 12 febbraio a Felino sarà presentata «La Boheme» del coro Armonie dei colli, costituito dalla Corale di San Michele Tiorre e il coro di SS Stefano e Lorenzo di Sala Baganza, che segue le precedenti opere di successo come “Traviata”, “Carmen” e “Cavalleria Rusticana” . Giovedì 8 marzo, invece, in occasione della Festa della donna, il palco del comunale si colorerà di rosa con Chiara Rubes e Franca Tragni che interpreteranno «Senza Tacchi» scritto da Rossella Canadè, pièce in cui le donne si guardano dentro, pronte ad ammettere debolezze e imperfezioni così come a ribadire i propri punti di forza. Le scarpe, simbolo della vanità femminile, assumono qui la valenza di oggetti della vita quotidiana delle donne e sono l’occasione per interpretare e giocare con alcuni cliché femminili (la madre, la moglie tradita, l’amica un po’ svitata) che le protagoniste propongono con nuove chiavi di lettura. Infine, sabato 31 marzo, la compagnia parmigiana Lupus in Fabula porterà a Felino «L’importanza di chiamarsi Ernesto – remake», una rivisitazione del classico di Oscar Wilde che si è aggiudicato ottimi riconoscimenti dal pubblico e premi in altri rassegne teatrali. Per maggiori informazioni sugli spettacoli, Comune di Felino - Ufficio Cultura tel. 0521335949 e Ufficio Comunicazione 0521335941 oppure www.comune.felino.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)