19°

30°

Spettacoli

La "guerra fredda" dei Nokeys

La "guerra fredda" dei Nokeys
0

Giulia Viviani

La guerra è tutt’altro che finita. Anzi, è appena cominciata per i Nokeys che si affacciano a questo 2012 con un nuovo lavoro, «Cold War», una personale (ma anche generazionale) battaglia contro l’indifferenza e le logiche di mercato che in tempo di crisi vanno assolutamente reinventate, per non soccombere. E chi può farlo, se non le giovani generazioni? Ecco che i quattro parmigiani, abituati a suonare davanti a un pubblico internazionale, hanno scelto di ribellarsi al solito percorso singolo-disco-tour, inventandosi un modo diverso per presentare «Cold War». 
L’album, curato come il precedente «The Regency» da Stefan Boman (produttore svedese di band importanti nel panorama nordico ed europeo, quali Kent, Hellacopters e Backyard Babies) sarà per il momento proposto solo dal vivo, a conferma dell’anima live del gruppo new wave/post punk:  «Cold War» è l’inizio di una battaglia - spiega Rico Bocci, cantante della band composta anche da Luca Lanza alle chitarre, Stefano Gatti al basso e Gianluca Gatti alla batteria - che si esplica anche nelle modalità di promozione che abbiamo scelto. Una battaglia contro le difficoltà di chi fa musica: è un dato di fatto che siano rimasti in pochi a comprare i cd, per questo abbiamo pensato a un primo momento di fruizione del disco strettamente legato al live, esperienza mai sostituibile».
 L’album uscirà comunque a primavera per l’etichetta parmigiana Sfem, ma per ora l’unico modo per avvicinarsi al nuovo lavoro è «Envy» singolo presentato con un videoclip scritto e diretto da Solobuio Visual Factory che, dopo l’anteprima in esclusiva su Rolling Stone, è adesso cliccabile anche dal canale YouTube della band. L’evento con la e maiuscola, è previsto invece per il 20 gennaio, data del primo live a Roma all’interno della serata «Heroes», format di concerti che ben si addice al percorso scelto dai Nokeys. In sintesi, «Heroes» è un esperimento nato per legare gli artisti indipendenti in lotta contro un’Italia troppo distratta: «È un modo per cercare di superare quelle stupide gelosie che dilagano nel modo della musica. C’è poca condivisione d’idee e contatti e questo danneggia tutti». Il 21 gennaio poi, la band sarà ospite di Area 51, in onda su Radio Città Del Capo e Radio Popolare Network, con uno speciale set electro acustico. «Di seguito avremo delle date anche a Milano e Modena, e poi in Francia. In realtà ci piacerebbe riuscire a suonare più spesso anche nella nostra città e per Parma vorremmo creare un evento più complesso di una semplice presentazione del disco. Non siamo esterofili a tutti i costi, pur esibendoci frequentemente oltreconfine. In realtà, andiamo ovunque ci facciano suonare». A buon intenditor... 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande