Spettacoli

Festival Verdi, Bergonzi alla Casa della Musica

Festival Verdi, Bergonzi alla Casa della Musica
0

Carlo Bergonzi, “principe fra i tenori e migliore tenore verdiano del secolo”(Gramophone’s Lifetime Achievement Award, Londra), inaugurerà la rassegna “Cantare Verdi. Ascolti commentati dal fonografo al digitale” che, domani, sabato 11 ottobre alle 17.30, prenderà il via nella rinnovata Sala dei Concerti della Casa della Musica. L’ingresso è libero.

VERDI DAL FONOGRAFO AL DIGITALE -  “Cantare Verdi” è un ciclo d’incontri che si colloca nel “Progetto Casa del Suono” avviato dalla Casa della Musica nel 2007.  "Gli incontri – come ha spiegato Marco Capra, presidente e responsabile scientifico della Casa della Musica - sono dedicati in particolare all’interpretazione delle opere di Verdi così come si è sviluppata dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri grazie allo sviluppo delle tecniche di registrazione del suono: dal fonografo al digitale. L’incontro con il tenore Carlo Bergonzi,  l’interprete maschile più rappresentativo della seconda metà del Novecento per quanto riguarda lo stile e la tecnica con cui affrontare le opere di Verdi, rappresenta l’evento clou dell’intero ciclo".  All’incontro con Carlo Bergonzi interverranno lo stesso Capra e il giornalista Vittorio Testa del Tg5, autore e conduttore di “Loggione”, programma “cult” per gli appassionati d’opera, il più importante spazio di divulgazione della cultura del melodramma a livello televisivo  nazionale.

LUCI ACCESE SULLA MUSICA MENO CONOSCIUTA - “Cantare Verdi” rientra nel più ampio calendario di iniziative promosse dall’Istituzione Casa della Musica in occasione del Festival Verdi 2008. A questo ciclo d’incontri, che proseguirà il 14 ottobre con il critico musicale Giorgio Gualerzi impegnato sul tema “Da Zaccaria a Fiesco: il basso verdiano”, va infatti aggiunta la rassegna “Musica sommersa: le musiche dimenticate della tradizione di Parma”, ovvero un ciclo di concerti cameristici dedicato alle musiche e ai protagonisti oggi meno conosciuti e meno frequentati della storia musicale di Parma; tre i motivi conduttori di questa rassegna, che Marco Capra ha così sintetizzato: "Le forme oggi dimenticate della divulgazione della musica dell’800 e di Verdi in particolare (le trascrizioni, le parafrasi, le fantasie); la musica di Ferdinando Paër attraverso un’opera un tempo famosa, L’Agnese, che il grande compositore parmigiano fece rappresentare proprio a Parma nel 1809; infine il ricordo di un compositore parmigiano assai importante ma poco eseguito, Ildebrando Pizzetti, del quale ricorre il 40° anniversario della scomparsa".

LA MUSICA INTERNAZIONALE NELLA PRIMA META' DEL '900 - Una terza iniziativa inserita nella programmazione di “La Casa della Musica per Verdi” è il convegno internazionale dedicato alla critica musicale nella prima metà del ‘900. Organizzato dal CIRPeM-Centro Internazionale di Ricerca sui Periodici Musicali, dalla Casa della Musica e da tre Università italiane, tra cui quella di Parma, esso rappresenta il momento di conclusione delle varie attività di ricerca condotte negli ultimi anni sull’argomento e "sarà il punto di inizio di un’attività comune che  - come anticipato da Capra - porterà ogni anno a realizzare appuntamenti di livello internazionale dedicati alla comunicazione in campo musicale".

Tutti gli incontri alla Casa della Musica sono a ingresso libero. A causa del limitato numero dei posti e per facilitare l’accesso alla sala, dalle ore 9 del giorno stesso di ogni incontro saranno disponibili alla Casa della Musica i ticket che daranno diritto all’ingresso preferenziale fino a esaurimento posti. Non sono ammesse prenotazioni. Per informazioni: Casa della Musica, Piazzale San Francesco 1, Parma; tel. 0521 031170; email: infopoint@lacasadellamusica.it

Guarda lo speciale dedicato alla rassegna verdiana

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Parma Calcio

D'Aversa alle prese con le prime scelte. Stasera il tecnico sarà a Bar Sport su TvParma

Si attende la firma di Vagnat i - Parma-Bassano 1-1 Gli highlights

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)