17°

Spettacoli

Una sontuosa "Aida" inaugura la Stagione Lirica

Una sontuosa "Aida" inaugura la Stagione Lirica
0

Esattamente a 111 anni dalla morte del suo compositore, «Aida» inaugurerà la Stagione Lirica 2012 del Teatro Regio. 
Venerdì 27 gennaio, alle ore 20, la “première” del melodramma di Verdi nel sontuoso spettacolo ideato da Alberto Fassini per il  Festival Verdi e riproposto dal regista Joseph Franconi Lee. Annunciano al Regio: «Con un cast vocale di assoluto prestigio e la giovane bacchetta di Antonino Fogliani sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio di Parma, debutta questa nuova produzione del capolavoro verdiano che, dopo le recite a Parma sarà a Reggio Emilia e a Modena, rinnovando un rapporto che vede il Teatro Regio di Parma protagonista nella collaborazione con i più importanti teatri della regione». Con le scene e i costumi creati da Mauro Carosi, le luci firmate da Guido Levi e le coreografie immaginate da Marta Ferri, a dar vita al capolavoro verdiano saranno Carlo Malinverno (Il re d’Egitto), Mariana Pentcheva (Amneris), Susanna Branchini (Aida), Walter Fraccaro (Radamès), Giovanni Battista Parodi (Ramfis), Alberto Gazale (Amonasro), Yu Guanqun (Sacerdotessa) e Cosimo Vassallo (Messaggero). Maestro del Coro è Martino Faggiani. «Ho letto il programma egiziano. È ben fatto; è splendido di mise en scène, e vi sono due o tre situazioni, se non nuovissime, certamente molto belle. Ma chi l’ha fatto? Vi è là dentro una mano molto esperta, abituata a fare, e che conosce molto bene il teatro». Così scriveva Verdi in una delle lettere che avviano il progetto di comporre una nuova opera su invito del Viceré d’Egitto, progetto che si concretizzerà con il varo di «Aida» al Teatro del Cairo, il 24 dicembre 1871, coronato da un enorme successo, destinato a ripetersi nei teatri di tutto il mondo.

Echi d'Egitto
«Mostrare l’Egitto non è un compito facile perché le sole testimonianze che abbiamo di questa civiltà riguardano la cultura funeraria – dichiara il regista Joseph  Franconi Lee. Le piramidi erano tombe e a questo noi associamo la millenaria civiltà egiziana. Anche Verdi ha immaginato una tomba dove far concludere il dramma. Così questa Aida comincia e finisce in un clima tenebroso, sepolcrale. È un’opera tutta interni, un’opera notturna, dove in molti quadri prevale un blu profondo, cobalto. La scena disegnata da Carosi è divisa in due livelli a separare due mondi, quello dei forti e quello dei vinti. A questi due, già previsti da Verdi, ho aggiunto un terzo livello che si spinge sul proscenio, dove i personaggi svelano il loro lato più umano, più intimo».
Dopo la “prima” del 27 gennaio, si alterneranno con gli interpreti del debutto, nelle recite del 29 gennaio, 1, 5, 8 e 11 febbraio sul palcoscenico del Teatro Regio di Parma, Junhua Hao (Amneris), Tiziana Caruso (Aida), Hector Sandoval / Ji Myung Hoon (Radamès), George Andguladze (Ramfis) e Vittorio Vitelli (Amonasro).

L'opera a Reggio e Modena
Il 24 e il 26 febbraio l’opera andrà in scena al Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia e il  27 e 30 marzo e 1 aprile  al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena. Con «Aida» continua - aggiungono al Regio - il progetto di rappresentare e riprendere in alta definizione, a Parma e nelle terre di Verdi, tutte le opere del maestro di Busseto in prospettiva delle celebrazioni del 2013.
La Stagione Lirica 2012 del Teatro Regio di Parma è realizzata anche grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e al Reggio Parma Festival. Major partner Fondazione Cariparma. Sponsor Cariparma Crédit Agricole. Con il sostegno di Melegari Home, AD, Club delle Imprese per il Teatro Regio, Parmaincoming.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Aemilia, via al processo d'appello. Sette parmigiani alla sbarra. Bernini non è in aula

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

6commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria, i consulenti del cda: "Nessun danno per Parmalat". Critiche da Amber 

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

SOCIETA'

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

SPORT

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche