-3°

Spettacoli

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"
4

«Conserviamo questo museo e rendiamolo permanente, stabile e perenne. Così non faremo un favore a Renata, ma al nostro paese». L’appello, accorato, lo ha lanciato il maestro Riccardo Muti, a Parma per visitare la mostra temporanea dedicata a Renata Tebaldi, allestita nelle sale del Palazzo del Governatore. La richiesta il direttore d’orchestra l’ha rivolta in particolare al subcommissario, con delega alla cultura, del Comune di Parma Sergio Pomponio che non aveva assicurato un futuro ai cimeli della grande cantante lirica, una volta terminata l’esposizione nel palazzo parmigiano, ultima tappa della mostra itinerante che ha toccato molte città italiane e straniere. «Io credo nell’Italia, ma a forza di dimenticare i veri valori e dare invece importanza alle cose cretine stiamo rovinando questo paese – ha replicato seccato Muti ai dubbi dell’esponente dell’amministrazione di Parma (commissariata dopo le dimissioni del sindaco Pietro Vignali) -. Lei avrà sicuramente la forza per convincere chi di dovere; avrà la forza di trovare uno spazio in questa città. Si sentono tante cose su Parma, si dice che abbia il teatro più bello del mondo, il pubblico più esigente, ma quando si arriva all’atto pratico, quando si potrebbe mettere a disposizione del mondo i cimeli di Renata Tebaldi, si comincia a mettere dei 'mà e dei 'forsè e cade tutto il castello. Diamo una prova al mondo. È inutile dire tutte tante belle cose e poi, all’atto pratico, non fare nulla. Ogni volta che si va a Vienna, a Londra o al Metropolitan il nome della Tebaldi è un nome mitico. La sua è una voce quasi irripetibile – ha concluso il direttore d’orchestra -. Ricordare tutto questo credo sia un dovere della città dove lei ha studiato e che ha avuto nel cuore. Se non lo facciamo finiamo come a Napoli dove si sono scordati di chi sia Enrico Caruso. Non so se esista una statua o una via dedicata a lui, eppure Caruso è uno che ha incarnato anche la napoletanità come Renata ha rappresentato l’italianità e il cuore di questa vostra, nostra, terra d’Emilia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BERTOLI MARIO

    19 Gennaio @ 18.41

    Mi permetto di dare un consiglio al Direttore. I commenti andrebbero tutti firmati, così come ha fatto giustamente il Direttore Molossi sulla Gazzetta di Parma. Basta con coloro che si nascondono ipocriticamente dietro l'anonimato Sono certo che avremmo più trasparenza ed un confronto più serio. Per quanto riguarda il Signor Bernini...ognuno ha la sua coscienza... dimmi da dove vieni e ti diro chi sei! Buon lavoro a tutta la redazione. Mario Bertoli (Segretario Provinciale La Destra)

    Rispondi

  • Stefano Melani

    19 Gennaio @ 11.09

    Parole sante, si devono conservare le memorie di chi ha fatto per la cultura, viceversa cosa volete conservare, la grande vela della ghiaia? Il nuovo ponte a nord?

    Rispondi

  • Luca

    19 Gennaio @ 09.48

    Ma per carità..

    Rispondi

  • parmigiana 72

    18 Gennaio @ 22.09

    Bella idea... ma Muti sa come e' messo il Comune di Parma??!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift