15°

Spettacoli

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"

Muti ospite alla mostra Tebaldi: "Rendiamo questo museo permanente"
4

«Conserviamo questo museo e rendiamolo permanente, stabile e perenne. Così non faremo un favore a Renata, ma al nostro paese». L’appello, accorato, lo ha lanciato il maestro Riccardo Muti, a Parma per visitare la mostra temporanea dedicata a Renata Tebaldi, allestita nelle sale del Palazzo del Governatore. La richiesta il direttore d’orchestra l’ha rivolta in particolare al subcommissario, con delega alla cultura, del Comune di Parma Sergio Pomponio che non aveva assicurato un futuro ai cimeli della grande cantante lirica, una volta terminata l’esposizione nel palazzo parmigiano, ultima tappa della mostra itinerante che ha toccato molte città italiane e straniere. «Io credo nell’Italia, ma a forza di dimenticare i veri valori e dare invece importanza alle cose cretine stiamo rovinando questo paese – ha replicato seccato Muti ai dubbi dell’esponente dell’amministrazione di Parma (commissariata dopo le dimissioni del sindaco Pietro Vignali) -. Lei avrà sicuramente la forza per convincere chi di dovere; avrà la forza di trovare uno spazio in questa città. Si sentono tante cose su Parma, si dice che abbia il teatro più bello del mondo, il pubblico più esigente, ma quando si arriva all’atto pratico, quando si potrebbe mettere a disposizione del mondo i cimeli di Renata Tebaldi, si comincia a mettere dei 'mà e dei 'forsè e cade tutto il castello. Diamo una prova al mondo. È inutile dire tutte tante belle cose e poi, all’atto pratico, non fare nulla. Ogni volta che si va a Vienna, a Londra o al Metropolitan il nome della Tebaldi è un nome mitico. La sua è una voce quasi irripetibile – ha concluso il direttore d’orchestra -. Ricordare tutto questo credo sia un dovere della città dove lei ha studiato e che ha avuto nel cuore. Se non lo facciamo finiamo come a Napoli dove si sono scordati di chi sia Enrico Caruso. Non so se esista una statua o una via dedicata a lui, eppure Caruso è uno che ha incarnato anche la napoletanità come Renata ha rappresentato l’italianità e il cuore di questa vostra, nostra, terra d’Emilia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BERTOLI MARIO

    19 Gennaio @ 18.41

    Mi permetto di dare un consiglio al Direttore. I commenti andrebbero tutti firmati, così come ha fatto giustamente il Direttore Molossi sulla Gazzetta di Parma. Basta con coloro che si nascondono ipocriticamente dietro l'anonimato Sono certo che avremmo più trasparenza ed un confronto più serio. Per quanto riguarda il Signor Bernini...ognuno ha la sua coscienza... dimmi da dove vieni e ti diro chi sei! Buon lavoro a tutta la redazione. Mario Bertoli (Segretario Provinciale La Destra)

    Rispondi

  • Stefano Melani

    19 Gennaio @ 11.09

    Parole sante, si devono conservare le memorie di chi ha fatto per la cultura, viceversa cosa volete conservare, la grande vela della ghiaia? Il nuovo ponte a nord?

    Rispondi

  • Luca

    19 Gennaio @ 09.48

    Ma per carità..

    Rispondi

  • parmigiana 72

    18 Gennaio @ 22.09

    Bella idea... ma Muti sa come e' messo il Comune di Parma??!

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti