-5°

Spettacoli

Le maschere tragicomiche di Albanese

Le maschere tragicomiche di Albanese
0

 In scena c'è il nostro presente, ma esasperato e trasfigurato dallo sguardo comico e agguerrito di Antonio Albanese. Una carrellata di maschere contemporanee, figure che popolano una sorta di inferno quotidiano in bilico tra il ridicolo più puro e un’atroce banalità: è «Personaggi», andato in scena al Teatro Nuovo di Salsomaggiore, scritto in collaborazione con Piero Guerra, Enzo Santin e Giampiero Solari (quest’ultimo ha anche curato la regia) e costruito sui testi dello stesso Albanese e di Michele Serra.

Lo spettacolo è una vera e propria antologia dei personaggi «storici» e recenti di Albanese: da Alex Drastico al ministro della paura, da Epifanio a Perego fino al Cetto Laqualunque approdato anche al cinema. Si ride, certo, ma la comicità in questo spettacolo non è fine a sé stessa, è uno strumento affilato, scuote e fa riflettere sui guasti del nostro tempo. La scena è vuota, solo una valigia rossa all’inizio che viene presto accantonata:   è Albanese stesso che provvede a riempirla, affollandola con i suoi tipi allucinati, corrosivi, comici. Prende vita un’Italia paradossale, «il bel paesetto spensierato», un mondo grottesco che solo a tratti e con fatica può sognare d’essere diverso. 
Tra tutti i personaggi presentati, due possono essere presi ad emblemi della varia umanità messa in scena nello spettacolo: da una parte Epifanio, surreale e disadattato, dall'altra il fin troppo «adattato» Cetto Laqualunque. Epifanio parla alla parte fragile di tutti noi, è una maschera tenera e struggente, con i suoi gesti delicati - come mandare i baci al volo con la punta delle dita - ricorda la poesia di Charlot e di Jacques Tati. Al versante opposto c'è il politico «cialtrone», un personaggio fin troppo italiano, perfetto rappresentante di tutte le derive manigolde e sciatte di certa politica. I suoi slogan assurdi coprono il nulla che lo abita e sono l’opposto del messaggio di Epifanio che pronuncia solo parole vere, appassionate e, per questo, indifese: «I sogni difficili sono i più belli,  ma per realizzarli ci vuole più passione».
Entusiastica la risposta del pubblico, numerosi gli applausi a scena aperta, tutto esaurito il teatro per un attore che televisione e cinema hanno fatto conoscere, apprezzare  ed amare. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto