-2°

10°

Spettacoli

Guccini: lunga e diritta corre ancora la strada

Guccini: lunga e diritta corre ancora la strada
Ricevi gratis le news
2

di Ilaria Graziosi

Testi scolpiti nella roccia quelli di Francesco Guccini. Capaci di accompagnare ben tre generazioni che venerdì sera si sono ritrovate al Palasport Raschi a cantare sulle note del menestrello modenese. Un migliaio di persone circa, sedute sugli spalti ma anche per terra, come prassi vuole quando si va ad un concerto del professore.Guccini non si è risparmiato con le storie, gli aneddoti, con le sue canzoni. Una formula tutta sua, capace di stabilire un rapporto straordinario con il pubblico.Che proprio per questo non ha voluto perdersi il primo concerto del nuovo tour.

Due ore e mezzo di musica,tra canzoni vecchie e nuove: si parte,come da tradizione, con "Canzone per un'amica" e il celeberrimo attacco"Lunga e diritta correva la strada, l'auto veloce correva", si continua con "Noi non ci saremo", "Dio è morto" (chissà perché ma questa canzone riusulta sempre attuale benché passino gli anni), "Auschwitz" (e sembra quasi di essere ad Auschwitz in quel freddo giorno d'inverno in cui c'era la neve e il cannone ancora tuonava e, purtroppo tuona ancora), "Vedi cara", "Incontro", "Canzone quasi d'amore". Ma il cantautore ha presentato anche due inediti,"Il testamento del pagliaccio" e "Su in collina", dedicata a quei partigiani dai nomi affascinanti e misteriosi (Il Brutto, Caio) che il cantautore ha conosciuto, lui che la seconda Grande Guerra l’ha vissuta nella piccola Pàvana (dove il padre trasferì la famiglia da Modena subito dopo l’inizio delconflitto).

Le canzoni proposte venerdì sera al concerto sono solo alcune delle più belle ed intense fra quelle portate al successo dal cantautore emiliano. Figli, padri e nonni hanno cantano con lui, creando un' atmosfera emozionante. Sono quei testi e quelle note a tenerli uniti.Poesia e musica: uno straordinario connubio che lega, da più di quarant’anni di brillante carriera musicale, lo stile artistico proprio di Francesco Guccini, rivelatosi,per l'ennesima volta, un artista completo,eclettico e particolarmente versatile. Considerato insieme al suo amico e collega Fabrizio De Andrè “il cantautore per antonomasia”, Guccini presenta all’interno delle sue liriche chiari dettami della musica tipicamente cantautoriale. Un vero e proprio poeta contemporaneo,insomma,che ama mettere in musica personaggi di storia passata, "Cyrano", "Don Chisciotte, con quelli di una storia più tristemente vera ("Piazza Alimonda" è dedicata a Carlo Giuliani, morto durante il G8 di Genova). Moltissimi i fans accorsi da tutta Italia per il concerto:oltre al gran numero di parmigiani presenti, numerosi cartelli testimoniavano la presenza anche di bresciani,mantovani,padovani e pistoiesi.                           

Del resto, impossibile non farsi travolgere dalla nostalgia sentendo cantare l'orami storico «eskimo innocente »; impossibile non condividere le invettive contro «portaborse, ruffiani e mezze calze,/ feroci conduttori di trasmissioni false» coll'invito ai «liberisti» di turno«buttate giù le carte/ tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese/ in questo benedetto assurdo bel paese». Durante il concerto, Guccini ha dedicato "Noi non ci saremo" al compare compianto Augusto Daolio, voce storica dei Nomadi, prematuramente scomparso nel 1992.

 

Inviateci le vostre recensioni del concerto utilizzando lo spazio commenti di questo articolo - In fotogallery le immagini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    11 Ottobre @ 18.58

    Per lavoro mi trovo in Sudan, mi mancano i tortelli, il lambrusco, la Gazza e per giunta mi sono perso il Francesco!!! La mia vità ha il suono delle tue canzoni, di quelle di De Andrè e di Paolo Conte. Sempre in gamba!!!

    Rispondi

  • Eco

    11 Ottobre @ 17.52

    Ho visto la fotogallery e fa impressione vedere così tanti giovani e giovanissimi al concerto di questo vecchio leone rosso. E che, per giunta, sanno a memoria "La locomotiva"... mi chiedo come interpretare la questione...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica