-2°

Spettacoli

Farau rilegge Pinter: "Sviscerando la coppia"

Farau rilegge Pinter: "Sviscerando la coppia"
0

 Margherita Portelli

Immaginatevi un amante. Ne seguiranno pensieri di gelosia, seduzione, menzogne, smascheramenti e distruzione. Ora, immaginatevi «L’amante», la raffinata commedia di Harold Pinter che, insieme a  «Vecchi tempi»  e  «Tradimenti»,  costituisce una trilogia sulle bugie dell’amore: ecco allora che i pensieri sconfineranno nell’ironia e nella passione, attraversando il desiderio, i rituali erotici e coniugali, la comicità e l’assurdo. 
Massimiliano Farau rilegge Pinter, al Teatro Due a partire da domenica 29 gennaio, con la regia della commedia che il noto drammaturgo inglese scrisse nel 1963 (in origine per la tv), e lo fa restituendo al pubblico il rapporto di coppia analizzato, sviscerato, studiato e denudato. Sarah e Richard sono una coppia benestante che dopo una decina d’anni pare aver raggiunto un proprio equilibrio, accettando di buon grado le rispettive relazioni extraconiugali. Ma pian piano, da un clima di tranquilla rispettabilità si passa a un pervasivo senso di inquietudine, i segreti e le paure dei due sposi si rivelano, e nella palude del legame amoroso, e avviene la progressiva presa di coscienza da parte del pubblico, con colpo di scena finale. La vicenda si dipana come un puzzle che si compone un po’ alla volta, e che coinvolge non poco lo spettatore, perché in scena c’è la storia di una coppia che potrebbe essere quella di mille altre. 
«Pinter è bravissimo ad analizzare la psicologia del rapporto e le indicibili paure che si nascondono nell’amore – spiega il regista -. Questa commedia, pur scritta negli anni Sessanta, si rivela attualissima. Oggi ci sono strumenti, pensiamo ad Internet, che ci permettono di costruirci identità inautentiche dietro le quali nasconderci, un po’ come succede a Sarah e Richard». 
Due attori sul palco (Mascia Musy e Graziano Piazza) più un terzo – imperioso – protagonista: il testo. «C’è una scrittura esatta, dialoghi eleganti, raffinati, a cui necessariamente bisogna mantenersi fedeli. Tuttavia ci sono margini interpretativi derivanti da quella che è forse la caratteristica principale della commedia: l’ambiguità» aggiunge Farau. Il rapporto di coppia, sotto la lente d’ingrandimento, e dal primo momento così innegabilmente fragile, ne esce, tuttavia, piuttosto bene: «Pinter lascia spazio a speranze, non è una disfatta totale – puntualizza il regista -. Nell’inatteso epilogo, si approda ad una ritrovata armonia in cui si celebra, come ha scritto Michael Billington, biografo di Pinter, il “trionfo della sanezza femminile sul senso di colpa maschile”». 
Con la nuova traduzione di Alessandra Serra, e le scene e i costumi a firma di Fabiana Di Marco, «L’amante», una produzione Fondazione Teatro Due, debutterà in viale Basetti domenica prossima alle 16.30.
Recite e biglietti 
«L'amante» sarà proposto a Teatro Due (Piccola Sala) - dopo il debutto di domenica - dal 31 gennaio al 4 febbraio, ore 21. Il 5 febbraio, ore 16; dal 7 all'11 febbraio, ore 21. Il 12 febbraio, ore 16; il 13 febbraio e dal 15 al 18 febbraio, ore 21; il 19 febbraio, ore 16; dal 21 al 25 febbraio, ore 21; il 26 febbraio, ore 16.  Info biglietti: 0521.230242. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto