12°

22°

Spettacoli

Battistoni: "Sosteniamo l'orchestra"

Battistoni: "Sosteniamo l'orchestra"
2

Giulio Alessandro Bocchi
Tra gli applausi del pubblico si era spento da pochissimo l’impetuoso Presto finale dell’«Eroica» di Beethoven sul palcoscenico del Regio, domenica sera. E come da tradizione, il direttore è uscito e rientrato in scena un paio di volte: ma la seconda reggeva in mano un microfono. Non è un mestiere per persone timide quello di direttore d’orchestra e Andrea Battistoni, a dispetto della giovane età, si è rivolto al pubblico con grande energia, a dimostrazione di quanto gli stesse a cuore la causa dell’Orchestra del Teatro Regio.
La «querelle» è nota: dopo la frase dell'assessore regionale alla Cultura Mezzetti («Non hanno senso due orchestre a Parma») si è infatti scatenato un ampio dibattito. In particolare, come era spiegato sui volantini distribuiti al pubblico dai professori d'orchestra prima dell’inizio del concerto (episodio di cui la «Gazzetta» ha dato notizia nell'edizione di ieri) la ventilata proposta di offrire sconti e agevolazioni  ai teatri che ospiteranno l’Orchestra Regionale della Fondazione Toscanini, rischia di penalizzare irrimediabilmente le altre realtà orchestrali del territorio, prima tra tutte l’Orchestra del Regio.
«La musica - ha dichiarato Battistoni rivolgendosi al pubblico del Regio - non è soltanto una colonna sonora, e una sinfonia come questa ci porta alla mente una serie di ideali che comprende anche la giustizia».
«Sono loro che suonano - ha proseguito il direttore riferendosi ai professori d’orchestra - e sono loro che sudano per farci sentire questa musica. Stiamo vicini a questa orchestra, in modo che in un momento di crisi non sia la cultura a farne le spese».
Se in questo intervento Battistoni ha dimostrato molta energia, non da meno lo era stato per quel che riguarda l’aspetto musicale. In programma, nel secondo appuntamento della Stagione Concertistica del Regio, sempre all’interno del Ciclo Beethoven, c’erano la Sinfonia n. 1 in do maggiore op. 21 e, appunto, la n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 detta “Eroica” e inizialmente dedicata dall’autore a Napoleone.
 Battistoni (che ha studiato a memoria le due partiture) con il proprio entusiasmo è riuscito a comunicare agli spettatori la forza di entrambe le sinfonie, rinunciando alla bacchetta soltanto per ammorbidire il proprio gesto, dirigendo a mani nude, nel pacato “Andante cantabile con moto” della Prima Sinfonia.
L’orchestra, spinta a dare il meglio anche dalla situazione difficile che sta vivendo, è stata una parte fondamentale del felice esito della serata che è riuscita a coinvolgere pienamente gli spettatori. Agli applausi lunghi e sinceri per l’esecuzione di Beethoven, tra i quali si poteva ascoltare anche qualche richiesta di ”bis” (non esaudita, considerando l’impegnativo programma della serata), si sono quindi sommati quelli per l’intervento di Battistoni a difesa dei musicisti che lo hanno già visto sul podio in molte e importanti produzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossano chiesa

    31 Gennaio @ 16.31

    L'invito di Battistoni non mi piace, e' retorica allo stato puro tesa solo a confondere lo stato delle cose. Aggiungo che non e' bene neppure strumentalizzare poveri lavoratori precari, agitando lo spettro della disoccupazione per fini , credo personali, da parte ,in primis ,di chi gestisce tale orchestra. Ricordo, non ultimo ,che l'Orchestra del Teatro Regio e' un 'Orchestra composta da lavoratori professionisti precari, da insegnanti di Conservatorio che non risultano essere disoccupati, da strumentisti che spesso collaborano anche con la Fondazione Toscanini, che le famose 50 famiglie sbattute in strada a morire di fame e' solo pura propaganda e becero populismo fatto alle loro spalle.....tutto cio' ,perdonatemi fa un po' schifo.....sarebbe meglio che chi porta avanti certe situazioni inaccettabili moralmente...mi riferisco specificatamente a Pellegrini, cominciasse seriamente a studiare il clarinetto e a figurare bene davanti ai suoi colleghi invece di prenderli per il c..o

    Rispondi

  • luca fanfoni

    27 Gennaio @ 18.11

    A casa i direttori artistici che hanno stipendi esorbitanti immotivati, e registi strapagati che succhiano soldi inutilmente ,sarebbe giusto rendere pubblici i loro guadagni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"