19°

Spettacoli

Film recensioni - The Iron Lady

Film recensioni - The Iron Lady
0

Filiberto Molossi

«Ci terremo in piedi sui principi o non staremo in piedi affatto». L'uomo forte della Gran Bretagna degli anni '80? Era una donna. E non una qualsiasi. Ma la figlia del droghiere del Lincolnshire, la ragazza tenace che non amava i compromessi e sapeva quanto poteva essere amara (vero Monti?) la medicina di chi ha il coraggio di fare scelte impopolari. Citava San Francesco, amava il whisky ed era convinta (non a torto) che gli uomini non avessero fegato: con la lacca nei capelli e quintali di determinazione restituì l’orgoglio a una nazione. Tanto che i russi, a cui non risparmiava invettive, la presero talmente sul serio che la chiamarono la signora di ferro, the iron lady. Costruito sui ricordi, nitidi e feroci, di una protagonista della Storia che ha smarrito il suo presente (la memoria come consolazione e ancora a un oggi che si dissolve), il film di Phyllida Lloyd più che un biopic tradizionale sulla prima donna alla guida di una democrazia occidentale è il ritratto intimo, anche doloroso, di un personaggio controverso di cui la regista non riesce però davvero a cogliere i molti perché né le domande sospese o la reale eredità. I tagli ai costi, gli scioperi, le bombe dell’Ira, la guerra delle Falkland: ascesa, regno e oblio di Margaret Thatcher, leonessa d’Inghilterra. Pieno di autentica compassione per il crepuscolo di un mito, icona offesa dalla malattia e dall’età, «The Iron Lady», che si muove su un doppio piano temporale, è un film stilisticamente un po' borghese e in parte irrisolto nella sua ricostruzione socio-politica (a volte in ombra di fronte alla rilettura privata), ma che, al di là di un comunque evidente interesse specifico, trova un senso e una ragione nella mostruosa, impressionante, interpretazione di una straordinaria e dominante Meryl Streep, che non solo si cala nel personaggio ma letteralmente se ne appropria diventando essa stessa il segno ultimo della pellicola, madre e matrigna di un film che si divora e che ne restituisce, fotogramma per fotogramma, la bravura senza paragoni, il talento oltre la rappresentazione, laddove volto e maschera finiscono, in modo sbalorditivo, per coincidere. La «streepitosa» prova della diva 62enne (che, molto ben truccata, già vinto il Golden Globe, marcia a passi ben distesi verso il terzo Oscar, a 30 anni di distanza da quello che le venne assegnato per «La scelta di Sophie») è la pietra angolare su cui poggia un dramma antimaschilista che - seppure non riveli sempre un’adeguata capacità di approfondimento (il difficile rapporto coi figli oppure l’antieuropeismo sono temi che avrebbero meritato maggiore sviluppo e attenzione) -, nel momento in cui ripercorre le tappe salienti di una figura unica nel panorama politico internazionale guarda con lucida amarezza a un presente senza ideali e schiena dritta: perché, come dice la signora di ferro, «una volta lo scopo era realizzare qualcosa di importante: ora invece lo scopo è diventare importanti». E se permettete c'è una bella differenza.

-THE IRON LADY
REGIA: PHYLLIDA LLOYD
SCENEGGIATURA:
ABI MORGAN
FOTOGRAFIA: ELLIOT DAVIS
INTERPRETI: MERYL STREEP, JIM BROADBENT, IAIN GLEN, ALEXANDRA ROACH, RICHARD E. GRANT
GENERE: DRAMMATICO
GB/Fra 2011, colore, 1 h e 45'
DOVE:
ASTRA, THE SPACE CINECITY, ODEON (Salso)
GIUDIZIO: ●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento