-2°

Spettacoli

Voci della montagna al Regio

Voci della montagna al Regio
Ricevi gratis le news
0

Sarà un suggestivo viaggio per montagne e vallate il concerto di sabato al Teatro Regio (alle 20,30) con il prestigioso coro della SAT, la Società degli Alpinisti Tridentini, diretto da Mauro Pedrotti. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati, organizzato dal Coro Montecastello, diretto da Giacomo Monica, in collaborazione con il Teatro Regio di Parma; un viaggio tra gli amori e le storie semplici di paese, incastonate nei canti popolari, di cui il Coro della SAT è universalmente primo interprete di riferimento.
«Se Brahms avesse potuto ascoltare il Coro della SAT lo avrebbe aggiunto nel numero delle gioie artistiche che gli dava l’Italia»: un’osservazione questa di Massimo Mila,  che - ricorda Gian Paolo Minardi - «sintetizza in maniera penetrante l’immagine che la compagine trentina è andata creando dal 25 maggio 1926, inizio dell’appassionata impresa dei  quattro fratelli Pedrotti, tutti impegnati nella pratica corale, tutti innamorati della loro montagna: un’immagine che fonde le tradizioni di una civiltà popolare fiorite attorno a quella montagna - un patrimonio fatto di piccole storie giocose e di amori paesani, ma pure segnato dai dolorosi ricordi della guerra - con una consuetudine polifonica che quella musicalità istintiva rinnova e protegge, nella sua ricchezza di espressione, attraverso il filtro delle armonizzazioni. Un filtro che, dopo i primi fondamentali apporti di Luigi Pigarelli e di Antonio Pedrotti, è andato arricchendosi via via grazie alla collaborazione di altri musicisti insigni, da Andrea Mascagni a Giorgio Federico Ghedini, da Bruno Bettinelli a Renato Dionisi, a Arturo Benedetti Michelangeli, (ma tra le più giovani leve anche il nostro concittadino Giovanni Veneri). Collaborazioni motivate non da convenienza o simpatia, ma da una immedesimazione con le ragioni poetiche racchiuse in quelle melodie originarie che, attraverso sempre nuove letture, prolungano la propria suggestione, svelando sempre nuovi scorci emozionali. E la cifra inconfondibile che i cantori trentini hanno coltivato nel conservare tale suggestione la possiamo riconoscere nella freschezza di un afflato musicale, la cui naturalezza, come ogni vero lavoro d’arte, sottende una cura infinita. Era questo che affascinava un interprete come Benedetti Michelangeli, amante della montagna e della natura,  come svelano le armonizzazioni realizzate per la SAT dal grande pianista - 19 melodie nell'arco di un trentennio -  nella cui trasparente luminosità  quel paesaggio sentimentale ricreato dal nostro immaginario sembra fondersi con il mondo circostante, quello dei folti boschi, delle vallate stupefatte, degli ampi spazi scanditi dalle sequenze sfumate dei profili delle montagne, in un’unica armonia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande