19°

29°

Spettacoli

Voci della montagna al Regio

Voci della montagna al Regio
Ricevi gratis le news
0

Sarà un suggestivo viaggio per montagne e vallate il concerto di sabato al Teatro Regio (alle 20,30) con il prestigioso coro della SAT, la Società degli Alpinisti Tridentini, diretto da Mauro Pedrotti. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati, organizzato dal Coro Montecastello, diretto da Giacomo Monica, in collaborazione con il Teatro Regio di Parma; un viaggio tra gli amori e le storie semplici di paese, incastonate nei canti popolari, di cui il Coro della SAT è universalmente primo interprete di riferimento.
«Se Brahms avesse potuto ascoltare il Coro della SAT lo avrebbe aggiunto nel numero delle gioie artistiche che gli dava l’Italia»: un’osservazione questa di Massimo Mila,  che - ricorda Gian Paolo Minardi - «sintetizza in maniera penetrante l’immagine che la compagine trentina è andata creando dal 25 maggio 1926, inizio dell’appassionata impresa dei  quattro fratelli Pedrotti, tutti impegnati nella pratica corale, tutti innamorati della loro montagna: un’immagine che fonde le tradizioni di una civiltà popolare fiorite attorno a quella montagna - un patrimonio fatto di piccole storie giocose e di amori paesani, ma pure segnato dai dolorosi ricordi della guerra - con una consuetudine polifonica che quella musicalità istintiva rinnova e protegge, nella sua ricchezza di espressione, attraverso il filtro delle armonizzazioni. Un filtro che, dopo i primi fondamentali apporti di Luigi Pigarelli e di Antonio Pedrotti, è andato arricchendosi via via grazie alla collaborazione di altri musicisti insigni, da Andrea Mascagni a Giorgio Federico Ghedini, da Bruno Bettinelli a Renato Dionisi, a Arturo Benedetti Michelangeli, (ma tra le più giovani leve anche il nostro concittadino Giovanni Veneri). Collaborazioni motivate non da convenienza o simpatia, ma da una immedesimazione con le ragioni poetiche racchiuse in quelle melodie originarie che, attraverso sempre nuove letture, prolungano la propria suggestione, svelando sempre nuovi scorci emozionali. E la cifra inconfondibile che i cantori trentini hanno coltivato nel conservare tale suggestione la possiamo riconoscere nella freschezza di un afflato musicale, la cui naturalezza, come ogni vero lavoro d’arte, sottende una cura infinita. Era questo che affascinava un interprete come Benedetti Michelangeli, amante della montagna e della natura,  come svelano le armonizzazioni realizzate per la SAT dal grande pianista - 19 melodie nell'arco di un trentennio -  nella cui trasparente luminosità  quel paesaggio sentimentale ricreato dal nostro immaginario sembra fondersi con il mondo circostante, quello dei folti boschi, delle vallate stupefatte, degli ampi spazi scanditi dalle sequenze sfumate dei profili delle montagne, in un’unica armonia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti