13°

24°

Spettacoli

A febbraio sboccia Teatro Due

A febbraio sboccia Teatro Due
Ricevi gratis le news
0

Fondazione Teatro Due entra nel vivo della Stagione 2011/2012: il mese di febbraio con 8 diversi titoli e 55 repliche tra serali, pomeridiane e matinée, con 25 giorni di apertura al pubblico, sarà uno dei momenti più intensi dell’anno teatrale. Ospitalità, nuove produzioni e riprese di produzioni della scorsa stagione, ed ancora allestimenti di nuove produzioni che debutteranno tra marzo e aprile, residenze artistiche, una mostra... tutti i numerosi spazi di Teatro Due saranno scena viva e luogo di incontro.
Prosegue la sua folle corsa la maratona di danza de «Non si uccidono così anche i cavalli?» fino a domenica 5 febbraio e prosegue l’incontro-scontro amoroso di Richard e Sarah de «L’amante», fino al 26 febbraio.
A queste due nuove produzioni, si affiancano alcune riprese degli spettacoli che hanno debuttato la scorsa stagione: mercoledì 8 febbraio, in scena fino a lunedì 13, tornano i quatto uomini e la donna di «Line – La fila» di Israel Horovitz, in lotta per il primo posto di una fila senza scopo, perché la competizione finisce per essere l’unica occasione di esistere. Martedì 14 alle ore 20,  San Valentino, si celebra l’amore in tutte le sue forme con l’appassionato «Tutto su mia madre», film capolavoro di Pedro Almodóvar, che l’anno scorso Leo Muscato ha messo in scena con l’adattamento dell’inglese Samuel Adamson (lo spettacolo sarà poi in tournée in tutta Italia fino a fine primavera); l’ultima settimana del mese, dal 21 al 28 febbraio è la volta di Pirandello e del celebre «Così è (se vi pare)», esordio alla regia di Alessandro Averone (anche in scena questa volta).
Due le ospitalità di produzioni italiane, due classici di epoche molto lontane, entrambi testi paradigmatici di un’epoca scenica: questo week-end, venerdi 3 e sabato 4 alle ore 21, il Teatro delle Albe di Marco Martinelli e Ermanna Montanari metterà in scena un «Avaro» di Molière noir e grottesco, che parla della contemporaneità. E da un classico del teatro europeo del ‘600, venerdì 24, sabato 25, alle 21 e domenica 26 febbraio alle ore 16, Antonio Latella affronterà un classico della drammaturgia teatrale del ‘900 di oltre oceano in «Un tram che si chiama desiderio», di Tennessee Williams, affidando la tormentata vicenda di Stanley e Stella, passionale coppia di New Orleans, e della sorella di lei, Blanche, a due intensi interpreti, Laura Marinoni (già nel suo Le lacrime amare di Petra Von Kant) e Vinicio Marchioni (Il Freddo della fortunata serie televisiva Romanzo Criminale).
“Last but not least” la due giorni di musica internazionale con i virtuosi Laurent Cirade e Paul Staïcu che venerdì 17 e sabato 18 alle  21 irromperanno sulla scena in «Duel».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery