13°

Spettacoli

A febbraio sboccia Teatro Due

A febbraio sboccia Teatro Due
Ricevi gratis le news
0

Fondazione Teatro Due entra nel vivo della Stagione 2011/2012: il mese di febbraio con 8 diversi titoli e 55 repliche tra serali, pomeridiane e matinée, con 25 giorni di apertura al pubblico, sarà uno dei momenti più intensi dell’anno teatrale. Ospitalità, nuove produzioni e riprese di produzioni della scorsa stagione, ed ancora allestimenti di nuove produzioni che debutteranno tra marzo e aprile, residenze artistiche, una mostra... tutti i numerosi spazi di Teatro Due saranno scena viva e luogo di incontro.
Prosegue la sua folle corsa la maratona di danza de «Non si uccidono così anche i cavalli?» fino a domenica 5 febbraio e prosegue l’incontro-scontro amoroso di Richard e Sarah de «L’amante», fino al 26 febbraio.
A queste due nuove produzioni, si affiancano alcune riprese degli spettacoli che hanno debuttato la scorsa stagione: mercoledì 8 febbraio, in scena fino a lunedì 13, tornano i quatto uomini e la donna di «Line – La fila» di Israel Horovitz, in lotta per il primo posto di una fila senza scopo, perché la competizione finisce per essere l’unica occasione di esistere. Martedì 14 alle ore 20,  San Valentino, si celebra l’amore in tutte le sue forme con l’appassionato «Tutto su mia madre», film capolavoro di Pedro Almodóvar, che l’anno scorso Leo Muscato ha messo in scena con l’adattamento dell’inglese Samuel Adamson (lo spettacolo sarà poi in tournée in tutta Italia fino a fine primavera); l’ultima settimana del mese, dal 21 al 28 febbraio è la volta di Pirandello e del celebre «Così è (se vi pare)», esordio alla regia di Alessandro Averone (anche in scena questa volta).
Due le ospitalità di produzioni italiane, due classici di epoche molto lontane, entrambi testi paradigmatici di un’epoca scenica: questo week-end, venerdi 3 e sabato 4 alle ore 21, il Teatro delle Albe di Marco Martinelli e Ermanna Montanari metterà in scena un «Avaro» di Molière noir e grottesco, che parla della contemporaneità. E da un classico del teatro europeo del ‘600, venerdì 24, sabato 25, alle 21 e domenica 26 febbraio alle ore 16, Antonio Latella affronterà un classico della drammaturgia teatrale del ‘900 di oltre oceano in «Un tram che si chiama desiderio», di Tennessee Williams, affidando la tormentata vicenda di Stanley e Stella, passionale coppia di New Orleans, e della sorella di lei, Blanche, a due intensi interpreti, Laura Marinoni (già nel suo Le lacrime amare di Petra Von Kant) e Vinicio Marchioni (Il Freddo della fortunata serie televisiva Romanzo Criminale).
“Last but not least” la due giorni di musica internazionale con i virtuosi Laurent Cirade e Paul Staïcu che venerdì 17 e sabato 18 alle  21 irromperanno sulla scena in «Duel».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

15commenti

Lagastrello

Scivola sul monte Bragalata: escursionista soccorso

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

3commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

gazzareporter

I parcheggi? In via Mascagni-via Catalani sono sulle strisce

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

1commento

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

3commenti

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica