Spettacoli

A febbraio sboccia Teatro Due

A febbraio sboccia Teatro Due
Ricevi gratis le news
0

Fondazione Teatro Due entra nel vivo della Stagione 2011/2012: il mese di febbraio con 8 diversi titoli e 55 repliche tra serali, pomeridiane e matinée, con 25 giorni di apertura al pubblico, sarà uno dei momenti più intensi dell’anno teatrale. Ospitalità, nuove produzioni e riprese di produzioni della scorsa stagione, ed ancora allestimenti di nuove produzioni che debutteranno tra marzo e aprile, residenze artistiche, una mostra... tutti i numerosi spazi di Teatro Due saranno scena viva e luogo di incontro.
Prosegue la sua folle corsa la maratona di danza de «Non si uccidono così anche i cavalli?» fino a domenica 5 febbraio e prosegue l’incontro-scontro amoroso di Richard e Sarah de «L’amante», fino al 26 febbraio.
A queste due nuove produzioni, si affiancano alcune riprese degli spettacoli che hanno debuttato la scorsa stagione: mercoledì 8 febbraio, in scena fino a lunedì 13, tornano i quatto uomini e la donna di «Line – La fila» di Israel Horovitz, in lotta per il primo posto di una fila senza scopo, perché la competizione finisce per essere l’unica occasione di esistere. Martedì 14 alle ore 20,  San Valentino, si celebra l’amore in tutte le sue forme con l’appassionato «Tutto su mia madre», film capolavoro di Pedro Almodóvar, che l’anno scorso Leo Muscato ha messo in scena con l’adattamento dell’inglese Samuel Adamson (lo spettacolo sarà poi in tournée in tutta Italia fino a fine primavera); l’ultima settimana del mese, dal 21 al 28 febbraio è la volta di Pirandello e del celebre «Così è (se vi pare)», esordio alla regia di Alessandro Averone (anche in scena questa volta).
Due le ospitalità di produzioni italiane, due classici di epoche molto lontane, entrambi testi paradigmatici di un’epoca scenica: questo week-end, venerdi 3 e sabato 4 alle ore 21, il Teatro delle Albe di Marco Martinelli e Ermanna Montanari metterà in scena un «Avaro» di Molière noir e grottesco, che parla della contemporaneità. E da un classico del teatro europeo del ‘600, venerdì 24, sabato 25, alle 21 e domenica 26 febbraio alle ore 16, Antonio Latella affronterà un classico della drammaturgia teatrale del ‘900 di oltre oceano in «Un tram che si chiama desiderio», di Tennessee Williams, affidando la tormentata vicenda di Stanley e Stella, passionale coppia di New Orleans, e della sorella di lei, Blanche, a due intensi interpreti, Laura Marinoni (già nel suo Le lacrime amare di Petra Von Kant) e Vinicio Marchioni (Il Freddo della fortunata serie televisiva Romanzo Criminale).
“Last but not least” la due giorni di musica internazionale con i virtuosi Laurent Cirade e Paul Staïcu che venerdì 17 e sabato 18 alle  21 irromperanno sulla scena in «Duel».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra