-2°

10°

Spettacoli

Il Regio per i più piccoli sulle note di Verdi

Il Regio per i più piccoli sulle note di Verdi
0

Sull’onda del grande successo registrato nelle precedenti edizioni, il Teatro Regio rinnova al pubblico dei più piccoli l’appuntamento con Il Gioco dell’Opera - dedicato ai bambini dell’età prescolare - e con Imparolopera - progetto rivolto ai bambini e agli adolescenti delle scuole elementari e medie - che dedicano l’edizione 2012 all’insegna della musica di Giuseppe Verdi.
Quest’anno Imparolopera si apre - in una iniziativa d’intesa del Teatro Regio di Parma con l’Amministrazione Comunale, con a fianco i media partner Gazzetta di Parma e Tv Parma - per la prima volta anche ai più grandi, consentendo così ai piccoli appassionati di vivere l’emozione del teatro e della musica insieme alla famiglia. In una recita speciale in programma sabato 11 febbraio, alle ore 11, genitori, nonni, parenti e amici potranno accompagnare i loro piccoli al Regio, per vivere assieme l’appassionata storia d’amore di Aida nello spettacolo che ha inaugurato la Stagione Lirica 2012. L’opera sarà presentata nell’originale adattamento curato da Bruno Stori, attore e regista dello spettacolo con il coordinamento musicale di Donatella Saccardi. Accompagnati al pianoforte da Riccardo Mascia, i protagonisti saranno gli allievi delle classi di canto del Conservatorio «Arrigo Boito» di Parma: Barbara Aldegheri (Aida), Yoo Sanghyun (Radames), Erika Beretti (Amneris), Lim Jongdal (Amonasro), Abraham Garcia Gonzalez (Ramfis). I biglietti, al costo di 10 euro per i grandi e di 7 euro per i piccoli, sono già disponibili presso la biglietteria del Teatro Regio.
Il consueto appuntamento di Imparolopera con Aida per le scuole è in programma venerdì 10 febbraio, alle ore 9.30 e i biglietti potranno essere ritirati domani e venerdì  alla biglietteria del Teatro Regio di Parma (Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521 039357).
Il Gioco dell’Opera (realizzato in collaborazione con Castello dei Burattini) vedrà rivivere i personaggi di Falstaff grazie a pupazzi, marionette, attori, cantanti e musicisti, tutti in scena per regalare ai più piccoli un’esperienza unica e coinvolgente il 28 e 29 febbraio e il 27 e 28 aprile sempre con doppio spettacolo alle 9.30 e alle 10.45. Concepito come un viaggio esclusivo alla scoperta del mondo del melodramma, lo spettacolo è interpretato da Veronica Ambrosini (Pistola), che firma anche la regia ed è autrice dei testi, accanto a Nicola Di Ricco (Falstaff), Massimiliano Ravanetti (Sir Ford), Michele Zanichelli (Fenton e Bardolfo), Antonella Altieri (Meg e Nannetta) e Emanuela Dall’Aglio (Alice Ford). A interpretare arie e duetti dall’opera, i cantanti di «A scuola di Tradizione al Teatro Regio di Parma», il programma di tutoraggio del Regio per giovani interpreti, accompagnati al pianoforte da Simone Savina, coordinati da Elena Rizzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto