Spettacoli

"Locomotiva 1861": la storia è divertente

"Locomotiva 1861": la storia è divertente
0

 Valeria Ottolenghi

Il pubblico dei ragazzi nella sala grande del Teatro al Parco si è lasciato conquistare presto, e con grande divertimento, dallo spettacolo di Ca‘ Luogo d’Arte «Locomotiva 1861. Appunti per un compleanno italiano», testo di Marina Allegri, regia di Maurizio Bercini, a cominciare dalla visione inaspettata, ad apertura di sipario, di una grande locomotiva in scena che, accesi i fanali, sbuffa, si agita... ma non parte! La metafora della macchina che non riesce più ad andare avanti si fa immagine concreta, il paese fermo, incapace di proseguire nel suo cammino. Cosa fare? Intanto è importante, cercando di riparare quanto non funziona, ripercorrere quanto è stato, la storia di una nazione dal suo nascere. 
E si moltiplicano le sorprese, a grande velocità, con il treno che si apre, svelando all’interno un ambiente raccolto, con stufa, scaffali, tavolino, un’infinità d’oggetti. Tra questi anche quattro ritratti, i «papà» (Vittorio Emanuele II, Mazzini, Cavour e Garibaldi) dell’anziana signora che vive all’interno, Patria, chiamata poi, più affettuosamente, Patty, capace lei anche di ringiovanire e ballare leggera. Francesca Bizzarri, Dario Eduardo de Falco, Francesco Grossi riescono a moltiplicare le situazioni, anche animando i burattini nella baracca che si innalzerà dietro, circondata dalla bandiera tricolore, con i quattro «Padri della Patria» che lì, litigando un po’, sapranno anche cantare e ballare in felice accordo. Il panino con formaggio e mortadella servirà a festeggiare il compleanno del titolo. Tanti gli equivoci, i passaggi buffi. Patria/ Patty farà ascoltare le note dell’inno di Mameli: «Me la scrisse un giovane di ventun anni. Bello come te. Si chiamava Goffredo». Il pubblico dei ragazzi ride volentieri per trovate, battute, in questa teatralità mista che lascia spazio a numerose citazioni, dalla «Piccola vedetta lombarda» (con albero bonsai parlante), a Carducci e «Pinocchio». Ma se tema centrale è proprio la nazione italiana non può mancare, con la medaglia per chi ha sacrificato la vita, anche il tentativo di furto... 
La storia si mescola con allegria, con il piacere di scherzare, tra numerose felici intuizioni. Mussolini è un grande burattino/ mascherone per quella notte «nera nera», con la lettera di un condannato a morte che saluta per sempre i propri cari, la Resistenza una scelta consapevole: per «la libertà di tutti». Si ha dunque voglia di riprendere il cammino con nuovo vigore. Ma: come fare con quella locomotiva irremovibile? Basta leggere le istruzioni: gli articoli della Costituzione. (Di nuovo stasera, alle 21, al Teatro al Parco. Per un pubblico dai 7 anni). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti