10°

18°

Spettacoli

"Locomotiva 1861": la storia è divertente

"Locomotiva 1861": la storia è divertente
0

 Valeria Ottolenghi

Il pubblico dei ragazzi nella sala grande del Teatro al Parco si è lasciato conquistare presto, e con grande divertimento, dallo spettacolo di Ca‘ Luogo d’Arte «Locomotiva 1861. Appunti per un compleanno italiano», testo di Marina Allegri, regia di Maurizio Bercini, a cominciare dalla visione inaspettata, ad apertura di sipario, di una grande locomotiva in scena che, accesi i fanali, sbuffa, si agita... ma non parte! La metafora della macchina che non riesce più ad andare avanti si fa immagine concreta, il paese fermo, incapace di proseguire nel suo cammino. Cosa fare? Intanto è importante, cercando di riparare quanto non funziona, ripercorrere quanto è stato, la storia di una nazione dal suo nascere. 
E si moltiplicano le sorprese, a grande velocità, con il treno che si apre, svelando all’interno un ambiente raccolto, con stufa, scaffali, tavolino, un’infinità d’oggetti. Tra questi anche quattro ritratti, i «papà» (Vittorio Emanuele II, Mazzini, Cavour e Garibaldi) dell’anziana signora che vive all’interno, Patria, chiamata poi, più affettuosamente, Patty, capace lei anche di ringiovanire e ballare leggera. Francesca Bizzarri, Dario Eduardo de Falco, Francesco Grossi riescono a moltiplicare le situazioni, anche animando i burattini nella baracca che si innalzerà dietro, circondata dalla bandiera tricolore, con i quattro «Padri della Patria» che lì, litigando un po’, sapranno anche cantare e ballare in felice accordo. Il panino con formaggio e mortadella servirà a festeggiare il compleanno del titolo. Tanti gli equivoci, i passaggi buffi. Patria/ Patty farà ascoltare le note dell’inno di Mameli: «Me la scrisse un giovane di ventun anni. Bello come te. Si chiamava Goffredo». Il pubblico dei ragazzi ride volentieri per trovate, battute, in questa teatralità mista che lascia spazio a numerose citazioni, dalla «Piccola vedetta lombarda» (con albero bonsai parlante), a Carducci e «Pinocchio». Ma se tema centrale è proprio la nazione italiana non può mancare, con la medaglia per chi ha sacrificato la vita, anche il tentativo di furto... 
La storia si mescola con allegria, con il piacere di scherzare, tra numerose felici intuizioni. Mussolini è un grande burattino/ mascherone per quella notte «nera nera», con la lettera di un condannato a morte che saluta per sempre i propri cari, la Resistenza una scelta consapevole: per «la libertà di tutti». Si ha dunque voglia di riprendere il cammino con nuovo vigore. Ma: come fare con quella locomotiva irremovibile? Basta leggere le istruzioni: gli articoli della Costituzione. (Di nuovo stasera, alle 21, al Teatro al Parco. Per un pubblico dai 7 anni). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery