-1°

Spettacoli

Film recensioni - Hugo Cabret

Film recensioni - Hugo Cabret
0

Filiberto Molossi

«E' questo il tuo scopo? Aggiustare le cose?». L'invenzione dei sogni: nel meccanismo segreto del sentimento, là dove il tempo è tutto e la chiave dell'emozione è solo un altro mistero, non siamo che gli ingranaggi, pur stanchi e usurati, dello stesso marchingegno, del medesimo universo in cui tutti, anche quando non lo sanno, hanno un posto, una parte, una ragione. Una stazione che sembra uscita da un'incisione di Escher - piena di scatole, botole, nascondigli -, un ragazzino che oltre agli oggetti sa riparare anche le persone, un uomo meccanico che dietro a un sorriso triste nasconde un segreto: e l'innocenza purissima, incontaminata e ineguagliabile del (primo) cinema, magia assoluta, piacere degli occhi, stupore inconsapevole e smarrito di un incanto non corrotto. E' un bellissimo film pieno di gratitudine e di devozione, di riconoscenza e di poesia, «Hugo Cabret», l'ennesimo capolavoro di Martin Scorsese, prestigiatore della settima arte che conosce  il potere taumaturgico della meraviglia, dell'illusione che diventa realtà, gioco proibito di chi ancora sa fare battere un cuore fanciullo. Nell'epoca in cui il cinema era ancora un posto speciale, le rocambolesche avventure di Hugo Cabret, ragazzino della Parigi degli anni '20 che, rimasto orfano, vive nascosto nella più grande stazione cittadina dove cerca, invano, di fare funzionare un misterioso automa, convinto che quella macchina contenga un ultimo messaggio di suo padre. Nel suo percorso saranno determinanti due incontri: quello con la coetanea Isabelle e  con il suo scorbutico padrino, Georges Melies, mitico pioniere del grande schermo...
Da Dickens e Truffaut, dal vaudeville alle comiche di Harold Lloyd, Scorsese, interpretato al meglio il romanzo illustrato di Selznick (che lo presentò al D'Azeglio per Minimondi), firma con cura maniacale per i dettagli e i mezzi più moderni (raramente il 3D è stato  in maniera così efficace al servizio delle «dimensioni» della storia e aderente alle sue suggestioni) un fantastico omaggio alle origini del cinema, spingendosi molto al di là però delle citazioni di una benedetta nostalgia per girare invece una commovente favola (da 11 nomination all'Oscar) sulla forza invincibile dei sogni, sui complessi incastri degli affetti, sul meccanismo, troppo spesso rotto, di un'anima che va curata con la necessità di credere a qualcosa d'altro e di più. Convinto e sicuro che la passione sia il motore della vita come del cinema: nella speranza che l'illusione del lieto fine continui anche fuori dalla sala.

-HUGO CABRET
REGIA: MARTIN SCORSESE
SCENEGGIATURA: JOHN LOGAN DAL ROMANZO «THE INVENTION OF HUGO CABRET» DI BRIAN SELZNICK
FOTOGRAFIA: ROBERT RICHARDSON
MONTAGGIO: THELMA SCHOONMAKER
INTERPRETI: ASA BUTTERFIELD, CHLOE GRACE MORETZ, BEN KINGSLEY, SACHA BARON COHEN, CHRISTOPHER LEE
GENERE: AVVENTURA/DRAMMATICO
Usa 2011, colore, 2 h e 6'
DOVE:
THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY
GIUDIZIO:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria