12°

Spettacoli

Dagli Appennini alle Alpi

Dagli Appennini alle Alpi
0

Veniva in mente l’altra sera, mentre al Teatro Regio andava snodandosi l’affascinante collana di canti proposti dal coro della SAT, il risoluto commento di Brahms, amante spassionato del canto popolare, alle critiche di alcuni musicologi convinti che le testimonianze originali dovessero rimanere intatte, sottratte a qualsiasi intervento di armonizzazione: «La scienza con la S maiuscola ha voluto pubblicare ogni scartoffia con cui un grande aveva reso omaggio al proprio sedere», per dire dello stacco tra 'scienza' e poesia. Non a caso Massimo Mila, brahmsiano fervente quanto «patito» della montagna, scrisse che se Brahms avesse ascoltato il Coro della SAT « lo avrebbe aggiunto nel numero delle gioie artistiche che gli dava l’Italia», nella convinzione dell’ineffabile movente poetico che regola da più di ottant'anni la celebre compagine tridentina, con una coerenza che nasce dalla continua messa a punto dello «strumento» per giungere a quella coesione del suono che si variega con infinite sottigliezze. La ragione che, insieme all’innato amore per la montagna, aveva affascinato Benedetti Michelangeli il quale in quella costanza con cui i cantori lavoravano attorno al suono vedeva riflesso il proprio inesausto impegno alla tastiera.  E come per il grande pianista, così è stato per altri musicisti insigni, ognuno rilettore attraverso lo spettro dell’armonizzazione della piccola vicenda racchiusa nella semplicità della testimonianza popolare; una prospettiva oltremodo ricca come si è potuto osservare attraverso il programma offerto l’altra sera; proprio nella varietà delle «lenti» il quadro s'illuminava in maniera affatto originale: incisivo il segno di Dionisi quanto filtrato quello di Michelangeli così come dalle armonizzazioni di Pigarelli e di Pedrotti affiorava un senso più positivo della narrazione, un’evidenza marcata al sapore, a volte drammatico, di quelle pittoresche schegge di vita.  Prendeva corpo, così, da questa variata antologia il senso più innervato nella sequenza dei secoli che guida questa magnifica compagine, uno dei tramiti più vitali di quella poesia vocale che dalle antiche laudi al madrigale costituisce il connotato più autentico della nostra lunga storia musicale.
 A promuovere il ritorno al Regio, dopo diversi anni, della prestigiosa istituzione di Trento è stato il nostro Coro Montecastello, compagine che sotto la appassionata direzione di Giacomo Monica da anni si muove lungo un percorso affine nella rivisitazione di antiche testimonianze sonore della nostra terra, del nostro Appennino in particolare, attraverso il diaframma di una coralità che illumini e renda sensibili le ragioni poetiche racchiuse in quei lontani reperti. Un impegno che è ben risaltato nel gesto di benvenuto, un mazzetto di tre canti delle nostre montagne nella sapiente e sensibile elaborazione polifonica di Monica, fresca e spontanea attestazione della autenticità dei legami che uniscono le due istituzioni. Un clima festoso che è andato via via crescendo, col pubblico che gremiva il teatro entusiasta: generoso il coro trentino - guidato da Mauro Pedrotti, determinato continuatore della tradizione dei «padri fondatori» - ha replicato alcuni dei canti più amati per poi concludere con una serie di applauditi fuori programma. g.p.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

7commenti

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

Questa sera Bar Sport su Tv Parma (Ore 20.30)

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

8commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

3commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

arte

Mega furto in un Museo a Parigi, 8 anni di carcere a "Spider-Man"

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv