-0°

16°

Spettacoli

Leo Muscato: tutto sull'amore. Grazie a Almodòvar

Leo Muscato: tutto sull'amore. Grazie a Almodòvar
Ricevi gratis le news
0

 Dopo il successo e la tournèe della scorsa stagione teatrale, sarà ancora a Parma a Teatro Due e di nuovo in giro in lungo e in largo per l’Italia lo spettacolo «Tutto su mia madre», basato sul capolavoro di Pedro Almodòvar del 1999  che il regista Leo Muscato ha costruito a partire dall’adattamento teatrale dell’inglese Samuel Adamson. Una sola data in città, martedì 14 febbraio (ore 20), ineluttabilmente San Valentino, per ridare nuova vita e slancio a un progetto complesso che si muove tra cinema e teatro.

 Dice Leo Muscato: «Siamo partiti da un testo teatrale scritto sapientemente da Adamson, che ha reso teatrale una materia che a una prima visione di cinematografico sembra non avere nulla. E’ un drammaturgia inglese, dove tutto è affidato all’azione e ai dialoghi, che racconta la stessa storia di Almodòvar, con gli stessi colori e gli stessi toni, in modo autonomo. Ci sono due elementi nuovi: il protagonista è il figlio di Manuela (che nel film muore nelle prime scene), una figura che accompagna lo spettatore nella storia e tutto lo spettacolo è la visualizzazione delle pagine del suo diario; l’altro aspetto è la qualità meta-teatrale, già presente nel film, che qui si potenzia e si espande. Il teatro è una scatola che contiene il racconto e lo spettacolo è ambientato su un palcoscenico teatrale». 
Nuova vita per un testo ricco di possibilità, dunque.
«Lo spettacolo quando ha debuttato aveva già molta forza ma come spesso accade portarlo in scena a lungo ci ha permesso di scoprire molte nuove possibilità inesplorate. L’affiatamento del cast (Elisabetta Pozzi, Alvia Reale, Eva Robin’s, Paola Di Meglio, Alberto Fasoli, Silvia Giulia Mendola, Giovanna Mangiù, Alberto Onofrietti) è cruciale. Ora che lo riprendiamo, lo facciamo come se fosse una nuova partenza»
La data del 14 febbraio è divenuta universalmente simbolica. A Teatro Due con questo spettacolo si riflette sull’amore?
«Questo testo è in assoluto uno spettacolo sull’amore, in tutte le sue accezioni possibili. Tutti i personaggi sembrano sbagliati e all’inseguimento di amori sbagliati, ma tutti sono guidati da un’urgenza e una necessità di amare incondizionatamente. L’amore materno, filiale, etero, omo, quello per il teatro… lo spettacolo è pervaso da un fuoco sacro, dalla passione tipicamente almodovariana che troviamo nel film e scopriamo ancora più vera sul palco». 
Una passione tipicamente spagnola, forse
«Dallo spettacolo abbiamo bandito il folklore. La passione spagnola c’è, è forte, ma è vera, reale. Tutti i personaggi, particolarmente extra-ordinari, sono colti qui nei momenti più ordinari, più umani delle loro esistenze. Sono uomini e donne, o un po’ uomini e un po’ donne, in cui possiamo identificarci perché esprimono i sentimenti più comuni, non banali ma di tutti, con libertà.  Sono persone poste davanti a delle scelte cruciali per le loro esistenze, mosse dalla necessità di raggiungere qualcosa che sentono loro negato». r.s.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti