Spettacoli

Film recensioni - Com'è bello far l'amore

Film recensioni - Com'è bello far l'amore
0

Gianluigi Negri

Tutta colpa dei Lumière. Pare che gli inventori del cinema – i fratelli Auguste e Louis – prima ancora che filmare l’arrivo di un treno alla stazione o l’uscita degli operai dalla fabbrica, avessero assecondato il loro gusto voyeuristico riprendendo di nascosto la loro bella cugina mentre faceva il bagno. Ma nel 1895 certe cose, sul (primo) grande schermo, non si sarebbero mai potute mostrare. Il prologo scherzoso e fantasioso di «Com’è bello far l’amore» mostra che, forse, c’è un’idea dalla quale partire. 
Subito «azzerata», però, da quella successiva: il pornodivo Max 25 (Filippo Timi), in una multisala contemporanea, parla direttamente al pubblico e spiega che i film d’autore - specialmente i lavori di Bellocchio e von Trier – sono quelli che fanno pomiciare le giovani coppie. Ecco perché in Italia si fanno sempre meno figli: calano sempre più i film d’autore. Però Max (ad Hollywood) gira, intanto, «Pork & Mindy». E torna in patria con una missione da stranamore del sesso: far ritrovare l’affiatamento di coppia ai quarantenni Fabio De Luigi e Claudia Gerini, che vivono la loro intimità come pura routine da troppo tempo. E, per non far torto a nessuno, Fausto Brizzi nel suo nuovo «cineconfettone» multigenerazionale mette due adolescenti che, per moda e per noia, diventano «trombamici» prima d’innamorarsi veramente. Ah, un’altra cosa: utilizza il 3D. Non siamo più ai tempi dei Lumière: e allora lancia un piatto di patatine fritte in faccia al pubblico, un giavellotto atterra vicino ai «gioielli di famiglia» dell’adolescente protagonista, i coriandoli scendono dal tetto di un locale notturno e l’acqua del mare si muove accarezzando uno scoglio. Lo spogliarello in stile burlesque della Gerini (che bella è sempre bella) viene valorizzato (in 2D o 3D è la stessa cosa) solo come specchietto per le allodole. Delle cinque battute che funzionano, poi, almeno tre si vedono nel trailer: le altre si innescano con l’assatanata domestica colombiana Juanita e con la scena «estesa» della farmacia (tra preservativi, lubrificanti e anelli dell’amore). Ma forse, più che parlare di sesso, Brizzi (che ci tortura con i cinque interminabili – e integrali - minuti di «Reality», da «Il tempo delle mele») voleva rilanciare la moda dei «lenti» in discoteca. E su una cosa ha ragione: si fanno sempre meno film d’autore. Bellocchio non riesce quasi più a lavorare, mentre, da Trieste in giù, questa commedia esce in 600 copie. C’è qualcosa di drammatico. 
Giudizio: 1/5
 
SCHEDA
REGIA: FAUSTO BRIZZI
SCENEGGIATURA: ANDREA AGNELLO, FAUSTO BRIZZI, MARCO MARTANI
INTERPRETI: FABIO DE LUIGI, CLAUDIA GERINI, FILIPPO TIMI, GIORGIA WURTH, ALESSANDRO SPERDUTI, ENZO SALVI
GENERE: COMMEDIA 
Italia 2012, colore, 1 h e 37’
DOVE: THE SPACE BARILLA, THE SPACE CINECITY, CRISTALLO (Fidenza) 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento