10°

Spettacoli

Carnesi: "Racconto la vita"

Carnesi: "Racconto la vita"
0

 Giulia Viviani

 L’abbiamo sentito nominare qualche tempo fa, quando Dente ce lo ha indicato nella classifica di Parmagiornoenotte come l’autore della più bella canzone del 2011, «Il Colpo», ed eccolo qui, Nicolò Carnesi, che sabato si esibirà in concerto alla Giovane Italia dove presenterà l’album d’esordio «Gli eroi non escono il sabato», uscito da un paio di settimane per Malintenti dischi/Disastro Records. Autore di canzoni dai testi acuti, sottili e cinici che viaggiano su sonorità elettroacustiche, influenzate dalla tradizione italiana e dal british pop degli anni ’80, Nicolò Carnesi ha confezionato un album dalle molte sfaccettature, fresco al punto giusto ma anche eclettico e pieno di ispirazioni diverse. È così che in undici canzoni si passa dal folk pop de «Il Colpo» e «Zanzibar» (cantata in compagnia di Brunori), alla new wave fino al garage rock di «Kinder cereali all’amianto». La voglia di partire e di tornare, le insicurezze, l’essere in bilico, c’è l’immaginario di un ragazzo di ventiquattro anni nel disco, ma c’è anche quel gusto squisitamente pop che tutto alleggerisce, senza però cadere nella banalità: le canzoni di Carnesi sono cantabili al primo ascolto ma i testi non sono altrettanto immediati. Eppure lui li scrive di getto: «Ogni canzone ha la sua nascita –spiega- ma spesso l’ispirazione arriva improvvisamente, quando sono fuori e magari sto camminando. Tutto succede in pochi minuti e poi di solito non ci torno più sopra». Il forte accento siciliano che lo contraddistingue nel parlare, scompare quasi del tutto in un cantato che da molti è stato accostato a quello di Rino Gaetano, anche se a chiedergli chi lo ha influenzato nella propria formazione musicale, i nomi che vengono fuori sono altri: «Battiato, De Andrè, Tenco, Endrigo, Dalla, i primi dischi dei Baustelle, i Perturbazione e i Bluvertigo, ma anche gli Smiths, i Cure, i Radiohead, Dylan, Cohen e Nick Cave. La contaminazione per me è fondamentale». L’album di esordio di Nicolò Carnesi non è un lavoro scioccante: è un lavoro interessante, onesto e piacevole che mette in mostra un artista dall’identità chiara, che nelle canzoni mette personalità. E non c’è bisogno di essere «Tutti poeti, tutti scrittori, tutti profeti e tutti bohemien» per raccontare la vita. Non ha la smania di definirsi Nicolò Carnesi: «Sono solo un tipo che suona la chitarra e canta cose». Però le canta bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti