Spettacoli

Dopo le polemiche a Sanremo torna la musica. Il sexy spacco di Belen impazza sul web. Share in calo

Dopo le polemiche a Sanremo torna la musica. Il sexy spacco di Belen impazza sul web. Share in calo
20

L'eliminazione, provvisoria, di Gigi D’Alessio e Loredana Bertè, Pierdavide Carone e Lucio Dalla, Marlene Kuntz e Irene Fornaciari è la notizia della seconda serata che ha visto la partenza della gara dopo i problemi di martedì sera. Anche se il regolamento prevede il ripescaggio di due dei quattro eliminati tramite il televoto già domani. Per quel che riguarda i Giovani sono passati Alessandro Casillo, gli Io ho sempre voglia, Erica Mou e Marco Guazzone. Casillo ha 15 anni, è molto amato dalle ragazzine che lo hanno conosciuto a "Io canto", gli Io ho sempre voglia hanno un pezzo orecchiabile, Erica Mou è già avviata verso una carriera professionale, Marco Guazzone è un ragazzo che ha stile e un pezzo interessante.

Sul piano della cronaca, dopo gli sconquassi di Celentano, ieri sera ci si è accontentati della farfalla di Belen. Tornata sul palco, insieme a Elisabetta Canalis, la conduttrice di Italia's Got Talent, ha indossato un vestito con uno spacco vertiginoso che lasciava scoperto l’inguine dove c'è il tatuaggio di una farfalla. L’immagine sta impazzando sulla Rete. Una voce arrivata sul palco tanto che Belen ha dichiarato, «ce li ho, ce li ho». Sottinteso: gli slip.

Gli ospiti comici di questa serata sono stati I soliti idioti, cioè Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio. Dopo le polemiche sul linguaggio troppo scurrile di Luca e Paolo, c'era qualche timore visto lo stile non propriamente in linea con il Galateo dei due. A parte un paio di parolacce innocue, l’unico brivido provocato da Mandelli e Biggio, che hanno ironizzato sul salvataggio dell’aspirante suicida compiuto da Pippo Baudo nel festival del 1995, è coinciso con una gag animata da una coppia di gay che ha coinvolto anche Morandi in un finto matrimonio e conclusa con un bacio sulla bocca da parte di Biggio al conduttore del festival che ha chiesto in diretta al direttore di Rai1 Mazza, seduto in platea, se la gag potesse essere materia di polemica, visto il commissariamento del festival.

La seconda serata ha visto anche il debutto di Ivana Mrazova, bloccata nella prima puntata da un torcicollo monstre. Ha fatto il suo compitino, producendosi in un balletto che sicuramente non è la sua specialità. Rocco Papaleo si sta guadagnando meritatamente uno spazio importante in questa edizione: ieri sera è stato lui a dare un tono diverso e originale alla lunga sequenza di canzoni in gara (in tutto 22) dimostrando che la sua è stata una scelta felice. Per ciò che concerne la gara dei Big, le esibizioni sono state più sicure. Nina Zilli e Noemi sono state le più convincenti insieme a Francesco Renga. Arisa, i Matia Bazar, Dolcenera, Eugenio Finardi, Emma, Samuele Bersani, Chiara Civello si giocheranno, insieme ai due ripescati, le loro carte nelle prossime serate.

(Ansa - Paolo Biamonte)

SPETTATORI IN CALO NELLA SECONDA SERATA. Sono stati 11 milioni 55 mila, pari al 37,29% di share, gli spettatori che hanno seguito la prima parte della seconda serata di Sanremo: il dato segna un calo rispetto al 2011 (12 milioni 56 mila con il 39.28%). La seconda parte ha avuto invece 6 milioni 13 mila spettatori con il 47.20% (nel 2011 8 milioni 65 mila con il 49.64%).
La media ponderata degli ascolti di ieri è pari a 9 milioni 200 mila spettatori con il 39,27% di share (nel 2011 era stata di 10 milioni 144 mila con il 42,67%). A dare filo da torcere alla serata del dopo-Celentano, che ha visto esibirsi all’Ariston di nuovo tutti i big e otto giovani di SanremoSocial, è stata in particolare la Champions League: il match Milan-Arsenal, vinto dai rossoneri per 4 a 0, ha incollato a Rai2 quasi 4 milioni di appassionati (3 milioni 919 mila) con il 12,26%.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nicola

    17 Febbraio @ 20.20

    @ ada: bella domanda. Cosa ci fa una farfalla a San Remo? Forse là, sulla costa dei fiori è già primavera... In realtà è proprio questo il problema. Chi vuole vedere un San Remo di musica italiana e straniera si rivolga da un'altra parte, il santo in questione chiede di raggiungere un audience più alto, e ci mette la farfallina della RAI, che dall'angolo del video vola all'inguine della Belèn. Non si sa mai, che diffondendosi la notizia, domani di fronte al monitor non ci sia un maggior numero di curiosi (farfalloni) in attesa di qualcosa di più...e la musica?! Di sottofondo. E senza esagerare.

    Rispondi

  • ada

    17 Febbraio @ 13.59

    la serata di ieri è stata bellissima, con ospiti stranieri di fama mondiale e accompagnati dai nostri cantanti altrettanto bravi!!perchè ci si ferma allo spacco di Belen?che tristezza!!

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    17 Febbraio @ 10.47

    Unico motivo di interesse: che porcata faranno stasera?

    Rispondi

  • johan

    17 Febbraio @ 10.33

    tira più (l'audience) un pelo, anzi, un ala di farfalla che un carro di buoi.... del resto se fosse solo per la "meravigliosa" musica chi guarderebbe sanremo? nìsòn.....

    Rispondi

  • pier luigi

    17 Febbraio @ 10.12

    non ho dato i numeri o meglio le lettere, questo commento era riferito ad un altro fatto di cronaca, e precisamente di nera!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti