Spettacoli

Platinette: "Adoro gli etero"

Platinette: "Adoro gli etero"
3

SANREMO - Com'è ormai tradizione del Festival, anche in quest'edizione la quarta serata è stata la più interlocutoria, ma non per questo la meno gradevole. Dopo l'attacco frontale di Celentano, lo spacco inguinale di Belèn e la celebrazione del grande repertorio italiano (ma con ospiti del calibro di Patti Smith, Noa, Brian May e Al Jarreau che giustamente si sono presi la scena), l'attesa è ora tutta per la finale di stasera: per sapere chi vincerà ma anche per scoprire cosa dirà Celentano.

E nel frattempo è passato agli archivi un venerdì vissuto all'insegna delle leggerezza ma anche di qualche momento decisamente d'impatto: a cominciare proprio dalla sigla di apertura, con «Smells like teen spirit» dei Nirvana interpretata dal violinista-prodigio David Garrett e impreziosita dalla toccante performance della ballerina senza braccia Simona Atzori.Dopo la serata dei duetti «internazionali», che aveva alzato notevolmente il livello qualitativo del Festival (anche per la scelta delle canzoni interpretare) , era difficile per i «big» ripetersi ieri con i brani in gara. Ma in qualche caso la ricetta è risultata saporita: «Respirare» della strana coppia Bertè-D'Alessio si è giovata dell'arrangiamento «disco» operato dal dj Fargetta che ha trasformato il palco del'Ariston in una dance-floor popolata di ballerini. Efficace anche l'accoppiata di Chiara Civello con la vincitrice di «X Factor» Francesca Michielin, così come la tromba del jazzista Fabrizio Bosso ha dato un valore aggiunto alla «Per sempre» di Nina Zilli e Giuliano Palma. Da segnalare anche il grande Peppe Servillo al fianco di Eugenio Finardi e il comico Paolo Rossi con Samuele Bersani.

E soprattutto la presenza di Platinette (anzi di Mauro Coruzzi, visto che si è presentato sul palco in dolcevita blu, senza travestimenti nè parrucca), che dopo aver cantato con i Matia Bazar ha preso il microfono per dire la sua sulle polemiche seguite alla parodia dei Soliti Idioti sui gay: «Dopo quanto detto dai Soliti Idioti qualche giorno fa, anch'io voglio dire una cosa: io adoro gli etero». I Matia, comunque, sono stati poi eliminati insieme a Chiara CivelloTra gli ospiti grande entusiasmo aveva suscitato poco prima Alessandro Siani che, baciato dalla fortuna al cinema grazie all'accoppiata «Benvenuti al Sud» - «Benvenuti al Nord», ha provato a rinverdire la tradizione della grande comicità napoletana: bravo, simpatico e disinvolto, Siani ha fatto centro anche sul palco dell'Ariston con diverse battute di sicuro effetto. Due per tutte: «In America un ragazzo può acquistare una pistola e gli danno anche la ricevuta fiscale, in Italia deve entrare con la pistola per farsi dare lo scontrino». E sui francesi: «Non hanno il bidet, ecco perchè hanno la puzza sotto il naso». Relegati a tarda ora gli One Direction, ultimi nati nella grande famiglia delle boy-band inglesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    18 Febbraio @ 17.53

    Caro Morandi, tra Celentano e Platinette, forse conveniva lasciarli a casa entrambi ed invitare una meno "ingombrante" Marcella. Avrebbe rispettato il suo ruolo senza invasioni inopportune!

    Rispondi

  • crociato79

    18 Febbraio @ 13.40

    Alla radio o in TV quando lo vedo cambio canale, irritante a dire poco

    Rispondi

  • angela cabrini

    18 Febbraio @ 13.29

    tutto vero quello che ha detto Siani al festival inerente agli scontrini e ricevute fiscali

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti