-4°

Spettacoli

Film recensioni - L'arte di vincere

Film recensioni - L'arte di vincere
0

 «Come si fa a non essere romantici con il baseball?». Già, come diavolo si fa? Che magari vinci 11 a zero e ti fai rimontare, che a metà stagione devi guardare in faccia un giocatore e dirgli che ha chiuso, che un giorno la figlia che credi di avere perduto  ti sorprende come nemmeno una rubata a casa base e ti confessa di essere fiera di te. Come si fa?  E' un film che tutti gli appassionati di baseball dovrebbero  vedere, ma che farebbero bene a non perdersi anche quelli che non distinguono un guantone da una mazza, «L'arte di vincere»: e non solo perché è candidato a sei Oscar. Ma perché è un film sullo sport dove lo sport quasi non c'è, una riflessione per nulla banale sull'individualismo là dove vinci e perdi solo come squadra, un affresco in chiaroscuro del sogno americano, del mito ostinato di chi parte dal basso per arrivare in alto senza genuflettersi al dio denaro.

E' una bella lezione, «L'arte di vincere», una storia vera che ti fa venire voglia di cambiare le regole del gioco: così come fa Billy Beane (un vigoroso Brad Pitt), fenomeno mancato del batti e corri che, reinventatosi general manager, dà fiducia a un goffo laureato  di Yale (l'inedito Jonah Hill, molto bravo) fanatico di statistiche. E, con lo scarso budget a disposizione, pesca tra le seconde scelte giocatori che non faranno rimpiangere i campioni...
Scritto molto bene da due premi Oscar (Sorkin e Zaillian), brillante per  una messinscena e un mood volutamente antieroici (il protagonista non guarda mai le partite perché teme di portare sfortuna...), il film di Bennett Miller si misura, senza paura di perdere il confronto, con l'etica: che è il fuoricampo dei giusti nel mondo vigliacco dove i ricchi non piangono mai. F. Mol.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  BENNETT MILLER
SCENEGGIATURA:  STEVEN ZAILLIAN E AARON SORKIN dal soggetto di STAN CHEVRIN tratto dal libro omonimo DI MICHAEL LEWIS.
FOTOGRAFIA: WALLY PFISTER
INTERPRETI:  BRAD PITT, JONAH HILL, PHILIP SEYMOUR HOFFMAN, ROBIN WRIGHT, CHRIS PRATT.
GENERE:  SPORTIVO
Usa 2011, colore, 2 h e 13’
DOVE: D'AZEGLIO  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta