-1°

Spettacoli

Antonio Ricci a Gazzettadiparma.it: "Paperissima può fare meglio di Zelig"

Antonio Ricci a Gazzettadiparma.it: "Paperissima può fare meglio di Zelig"
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

E’ un Antonio Ricci in splendida forma quello che si presenta alla conferenza stampa di una delle sue creazioni più riuscite: Paperissima. Il guru di casa Mediaset risponde con ironia alla polemica che simpaticamente lo contrappone a Zelig e a Gino e Michele, vere e proprie travi portanti di quello che, negli anni, è diventato il programma di riferimento per la comicità in tv: “Gino e Michele avrebbero detto di aver perso il venerdì sera su Canale 5 per causa mia? Dicono che qui comando io? Si tratta di leggende metropolitane: senza di me sarebbero in una bocciofila di Segrate per tenere i punti alle persone più anziane di loro. Sono due acconciatori di battute ed essendo barbieri, il lunedì vogliono tenere chiuso”. Dopo un primo momento in cui sembrava parlasse seriamente, ecco che svela il segreto: “Mi sono sentito con Gino poche ore fa, gli avevo accennato che mi sarei vendicato di ciò che aveva detto durante la presentazione di Zelig”.

IL VENERDì DI PAPERISSIMA “La sera che apre il weekend è, potenzialmente, quella più forte sulla Rai. Carlo Conti con il suo programma fa il 30%. I dati auditel parlano chiaro: Paperissima può coprire una fetta di pubblico maggiore di Zelig che attrae, per tipologia di contenuto, soprattutto i teenager”.

OSPITI A GO GO - Tanto spettacolo, tante papere ma, logicamente, anche tanti ospiti di rilievo nazionale e internazionale. L’apertura della prima puntata non poteva avere un personaggio migliore: direttamente dal Brasile, passato durante il calciomercato estivo dal Barcellona al Milan, il funambolo del calcio del ventunesimo secolo ha fatto la sua trionfale entrata negli studi di Cologno Monzese: “Ronaldinho è stata un’autentica sorpresa: tanto estroso su un campo da football, quanto timido nell’approccio con la televisione. Tutto quello che vedrete in puntata non è stato preconfezionato, neppure gli abiti con cui è entrato in scena”.

UNA PANORAMICA SULLA NOSTRA TV - Ricci analizza poi alcuni dei programmi che, durante questo autunno, attirano l’attenzione del pubblico: “Zelig è il massimo nel suo settore: Gino e Michele inventano tormentoni che, alla lunga, ottengono sempre successo. “I migliori anni” di Carlo Conti è un programma onesto, il cui nucleo vive di ricordi. L’Isola dei Famosi ha in Simona Ventura il suo pezzo pregiato: è evidente come riesca a tenere in mano il programma, è una donna di polso, che ha il suo modo di fare tv. Può piacere oppure no, ma è brava a fare questo mestiere. Noi? Abbiamo la coscienza di aver creato un prodotto piacevole”.

POLEMICA VELINE - “Non è assolutamente vero che volevo cacciare le due nuove veline dopo una settimana: le ragazze hanno firmato un contratto per tre mesi, stanno studiando dizione e devono crescere con il tempo. Tutto è nato perché due giorni prima della messa in onda di una loro intervista dai divani di Verissimo, ho annullato tutto. Sarebbe stato come mandarle al macello. E’ stato un colpo basso di Signorini che avrebbe voluto fare la velina”. Una battuta simpatica, figlia dell’innata ironia di Antonio Ricci.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5