19°

34°

Spettacoli

Vinicio Marchioni come Brando: "Il mio Kowalski, ruvido e straniero"

Vinicio Marchioni come Brando: "Il mio Kowalski, ruvido e straniero"
Ricevi gratis le news
0

Francesca Benazzi
E’Teatro Due la prossima fermata di «Un tram che si chiama desiderio», la nuovissima produzione fresca di debutto modenese firmata da Antonio Latella per Ert e Stabile di Catania.
Il classico novecentesco di Tennessee Williams – in scena al Due stasera e domani alle 21, domenica alle 16 – riletto a tinte fosche tra follia, seduzione e ritmi rock dal pluripremiato regista, vede protagonisti Laura Marinoni e Vinicio Marchioni. Perfezionato alla scuola di Ronconi, conosciuto per la sua interpretazione del «Freddo» nella serie televisiva «Romanzo Criminale» e vincitore del Premio Biraghi alla scorsa edizione del Festival di Venezia, Marchioni veste i ruvidi panni di Stanley Kowalski, ruolo celebre per l’interpretazione «cult» di Marlon Brando nel film di Elia Kazan.
Chi è il «suo» Stanley Kowalski, quanto è stato difficile calarsi in questo ruolo lasciandosi alle spalle le versioni del passato?
«Il mio approccio al personaggio – spiega Vinicio Marchioni -  è partito innanzitutto dal testo teatrale. Con Antonio Latella ci siamo soprattutto interrogati sul copione di Tennessee Williams, rendendoci conto che il film, molto presente nell’immaginario collettivo, è però qualcosa di diverso. Siamo partiti dalla ricerca delle radici profonde di questa violenza del personaggio, trovando che uno dei motori principali è la sua ricerca d’identità. Kowalski è guardato costantemente dagli altri come il diverso, il polacco. Da qui abbiamo costruito il nostro lavoro sul linguaggio».
Come si è trovato a lavorare per la prima volta con Antonio Latella?
«E’ stata ed è un’esperienza meravigliosa. Far parte di questo gruppo, che per me ha
fatto i migliori spettacoli teatrali degli ultimi dieci anni, è un grandissimo onore. Ed è una fortuna poter lavorare con un grandissimo regista che ha uno sguardo enormemente aperto».
Avete debuttato da pochi giorni: qual è finora la reazione del pubblico a questa nuova versione di un testo ormai considerato «classico»?
«Gli spettatori sono chiamati in causa da questo allestimento, tra luci in sala e musica dirompente. Eppure non ho visto spiazzamento, anzi molto coinvolgimento da parte di un pubblico variegato».
Teatro, cinema e anche incursioni televisive fanno parte
del suo percorso artistico: qual è il mezzo che sente più congeniale?
«In realtà non credo ci siano molte differenze, anche se in Italia siamo abituati a questi confini. Più un attore ha la possibilità di sperimentare diversi linguaggi e meglio è: mi auguro di poter continuare a farlo, ricercando sempre la qualità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel