19°

Spettacoli

Vinicio Marchioni come Brando: "Il mio Kowalski, ruvido e straniero"

Vinicio Marchioni come Brando: "Il mio Kowalski, ruvido e straniero"
0

Francesca Benazzi
E’Teatro Due la prossima fermata di «Un tram che si chiama desiderio», la nuovissima produzione fresca di debutto modenese firmata da Antonio Latella per Ert e Stabile di Catania.
Il classico novecentesco di Tennessee Williams – in scena al Due stasera e domani alle 21, domenica alle 16 – riletto a tinte fosche tra follia, seduzione e ritmi rock dal pluripremiato regista, vede protagonisti Laura Marinoni e Vinicio Marchioni. Perfezionato alla scuola di Ronconi, conosciuto per la sua interpretazione del «Freddo» nella serie televisiva «Romanzo Criminale» e vincitore del Premio Biraghi alla scorsa edizione del Festival di Venezia, Marchioni veste i ruvidi panni di Stanley Kowalski, ruolo celebre per l’interpretazione «cult» di Marlon Brando nel film di Elia Kazan.
Chi è il «suo» Stanley Kowalski, quanto è stato difficile calarsi in questo ruolo lasciandosi alle spalle le versioni del passato?
«Il mio approccio al personaggio – spiega Vinicio Marchioni -  è partito innanzitutto dal testo teatrale. Con Antonio Latella ci siamo soprattutto interrogati sul copione di Tennessee Williams, rendendoci conto che il film, molto presente nell’immaginario collettivo, è però qualcosa di diverso. Siamo partiti dalla ricerca delle radici profonde di questa violenza del personaggio, trovando che uno dei motori principali è la sua ricerca d’identità. Kowalski è guardato costantemente dagli altri come il diverso, il polacco. Da qui abbiamo costruito il nostro lavoro sul linguaggio».
Come si è trovato a lavorare per la prima volta con Antonio Latella?
«E’ stata ed è un’esperienza meravigliosa. Far parte di questo gruppo, che per me ha
fatto i migliori spettacoli teatrali degli ultimi dieci anni, è un grandissimo onore. Ed è una fortuna poter lavorare con un grandissimo regista che ha uno sguardo enormemente aperto».
Avete debuttato da pochi giorni: qual è finora la reazione del pubblico a questa nuova versione di un testo ormai considerato «classico»?
«Gli spettatori sono chiamati in causa da questo allestimento, tra luci in sala e musica dirompente. Eppure non ho visto spiazzamento, anzi molto coinvolgimento da parte di un pubblico variegato».
Teatro, cinema e anche incursioni televisive fanno parte
del suo percorso artistico: qual è il mezzo che sente più congeniale?
«In realtà non credo ci siano molte differenze, anche se in Italia siamo abituati a questi confini. Più un attore ha la possibilità di sperimentare diversi linguaggi e meglio è: mi auguro di poter continuare a farlo, ricercando sempre la qualità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"