-1°

Spettacoli

"La Certosa di Parma", elogio delle passioni senza tempo

"La Certosa di Parma", elogio delle passioni senza tempo
0

Paolo Levi
Anteprima a Parigi della «Certosa di Parma», la fiction che andrà in onda il 4 e 5 marzo in prima serata su RaiUno, ispirata al celebre romanzo storico di Stendhal, ambientato nell’Italia ottocentesca della Restaurazione.
La miniserie in due puntate da 100 minuti – che segna il ritorno alle grandi coproduzioni italo-francesi, prodotta da Jacques Nahum, Roberto Levi e Dominique Ambiel, con Rai Fiction e  France 3 – è stata proiettata martedì all’ambasciata d’Italia a Parigi, in presenza di numerosi ospiti, tra cui il ministro francese della Cultura Frederic Mitterrand, la regista Cinzia Th Torrini – già artefice del successo di «Elisa di Rivombrosa» e «Terra Ribelle» – e alcuni attori, tra cui la canadese Marie-Josee Croze, nella parte della Duchessa Sanseverina, legata da un amore impossibile a Fabrizio del Dongo, il protagonista del romanzo di Stendhal, interpretato dall’argentino Rodrigo Guirao Diaz.
A fare gli onori di casa, nei saloni della sede diplomatica, l'ambasciatore Giovanni Caracciolo di Vietri, che per l'occasione ha fatto allestire uno schermo gigante. La «Certosa» - che dopo l’esordio in Italia verrà trasmessa dalla tv francese – è stata girata tra Parma, Soragna, Palazzo Albergati a Zola in 52 giorni, lo stesso tempo che Stendhal impiegò per scrivere quella che si rivelò la sua ultima opera. Non si tratta, però, della prima riproduzione televisiva: già nel 1947, infatti, fu realizzato un film omonimo diretto da Christian-Jaque, mentre nel 1982 fu realizzata una miniserie televisiva diretta da Mauro Bolognini.
«Ho accolto questa sfida, perchè la Certosa è un grande classico e anche se esistono versioni precedenti, ogni regista lo ha interpretato in modo diverso, a seconda delle epoche», ha detto Cinzia Th Torrini. «Io – ha aggiunto – ho cercato di trasmettere l’ironia di Stendhal e la modernità di questa storia, piena di passione e di emozione. Ho preferito qualcosa di completamente nuovo. Credo che ancora oggi un giovane possa identificarsi nei protagonisti della Certosa», ha aggiunto la Torrini, auspicando che il film possa invogliare a leggere il romanzo di Stendhal.
Marie-Josee Croze, che nella fiction interpreta il ruolo di Gina, la duchessa Sanseverina, si è mostrata molto entusiasta. «Anche perchè – ha detto – mi sento di un’altra epoca, proprio come nella “Certosa”. Da piccola ho divorato i grandi classici e amo profondamente la letteratura, la complessità dei sentimenti umani».
Protagonisti saranno anche Alessandra Mastronardi, nel ruolo di Clelia, la donna di cui Fabrizio Del Dongo si innamora, e l’attore francese Hippolyte Girardot, nel ruolo del Conte Mosca, nonchè amante della duchessa. Nel cast, poi, anche Francois Berleand, Mattia Sbragia, Ralph Palka, Stefano Abbati, Barbara Ronchi, Davide Lorino, Marco Viecca, Francesco Stella, Ruggero Cara, Lucas W. Zanforlini, Valentina Reggio, Matteo Ripardi, Dora Romano, Anna Ferruzzo, Fabrio Farronato, Enrico Beruschi, Delphine Serina e Laura Killing.
Il contributo artistico per la realizzazione della fiction è stato equamente distribuito tra Italia e Francia. «C'è stata grande armonia in tutta l’operazione», spiega Tinni Andreatta, capostruttura di Rai Fiction. Da parte sua, il ministro francese della Cultura, Frederic Mitterrand, si è mostrato entusiasta per la miniserie televisiva. Allargando il discorso al cinema, ha poi auspicato che Roma e Parigi tornino a lavorare insieme – non solo in tv ma anche sul grande schermo – come è successo per tanti film gloriosi del passato. «A condizione – ha però tenuto a precisare – che il cinema italiano voglia ritrovare quel dinamismo che gli era proprio negli anni '60: forse il più grande periodo della sua storia», ha aggiunto Mitterrand, sottolineando che «per anni tutti noi ci siamo nutriti con i film italiani, il cinema italiano ci ha civilizzato». Oggi, ha aggiunto il ministro, se la Francia gode di migliore salute rispetto all’Italia in materia di cinema, con 5 Oscar a Hollywood per il film «The Artist», è perchè «raccoglie i frutti di una politica trentennale di sostegno all’industria cinematografica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video