12°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Posti in piedi in Paradiso

Film recensioni - Posti in piedi in Paradiso
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

Miseria (tanta) e nobiltà (pochina) della sgarrupata generazione di chi è entrato da un po' o da un pezzo negli anta: e vive di nostalgie tra i suoi casini, cercando la svolta in un gratta e vinci. Dopo l'analisi impietosa del fallimento della famiglia («Io, loro e Lara»), Carlo Verdone, esperto e ironico narratore di una realtà che sa essere feroce quanto cialtrona, affronta, nel solco del riso amaro della commedia all'italiana (quella vera), il dramma e l'attualissima deriva dei padri separati, messi in ginocchio dagli alimenti, tra caro-affitti, mutui e (micro) prestiti negati. E figli di cui a volte ti scordi persino il nome, che nella migliore dell'ipotesi ti fanno gli auguri via skype, ma nella peggiore nemmeno (e non senza qualche ragione) ti vogliono vedere. Gli uomini soli cantati dai Pooh ricominciano da tre: perché anche (e soprattutto) nell'arte di arrangiarsi l'unione fa la forza. Capita così che l'ex discografico Ulisse, il giornalista in disarmo Fulvio e l'agente immobiliare, donnaiolo e giocatore, Domenico vadano a vivere sotto lo stesso tetto anche se non si conoscono. Ridotti sul lastrico da costosi divorzi, provano a ripartire insieme, dividendosi spese e guai: ma la convivenza, peraltro non particolarmente facile, riserverà loro alcune sorprese...
Decisamente più maturo ed efficace dei vari Brizzi, Vanzina e «Benvenuti» di qua o di là, il bonario cinema medio di Verdone (che osa, ma mai fino in fondo) punta a sviscerare un tema drammatico coi toni e gli happy end propri della commedia: ma se il tentativo (che guarda all'esempio di «Una vita difficile», per poi permettersi citazioni che vanno da «Amici miei» sino a «I soliti ignoti» e «Il sorpasso») è ammirevole, l'impianto teatrale su cui il film si regge avrebbe meritato ritmo e spunti più effervescenti, oltre che una costruzione meno lineare. Si ride in «Posti in piedi in Paradiso» e gli agganci con la nostra (spesso disastrata) realtà non sono pochi né marginali: ma i personaggi di contorno appaiono per lo più scritti male, alcune situazioni risultano raffazzonate o di troppo (la sequenza della festa, ad esempio), certi paradossi sin troppo spinti o sottolineati. Ne esce un film che funziona solo a tratti, esaltato dall'alchimia degli interpreti (oltre a Verdone, Giallini e Favino e una Ramazzotti che marylineggia), ma prevedibile  e un po' stanco nel ricamo delle (umane) debolezze di chi si sente un vuoto a perdere e prova, come tutti, a stare a galla.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  CARLO VERDONE
SCENEGGIATURA:  CARLO VERDONE, PASQUALE PLASTINO, MARUSKA ALBERTAZZI
MUSICA: GAETANO CURRERI, FABIO LIBERATORI
INTERPRETI:  CARLO VERDONE, MARCO GIALLINI, PIERFRANCESCO FAVINO, MICAELA RAMAZZOTTI, NICOLETTA ROMANOFF, DIANE FLERI
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2012, colore, 1 h e 59’
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, FARNESE (Borgotaro)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»