-2°

Spettacoli

"Terrybilmente divagante": l'ironia di Teresa Mannino

"Terrybilmente divagante": l'ironia di Teresa Mannino
0

Chiara Mignani
Ci sono tutta l’ironia e la leggerezza di Teresa Mannino nello spettacolo «Terrybilmente divagante», in scena al Teatro Nuovo di Salsomaggiore, domani alle  21.
 Un’occasione ghiotta per apprezzare dal vivo la particolare verve e le indubbie qualità comiche di questa artista, per cinque anni nel cast fisso di «Zelig». Felice coincidenza o precisa scelta, in ogni caso appare perfetta la vicinanza con la Festa della donna: la comica palermitana ha uno dei suoi punti di forza nell’osservazione impietosa (ma in fondo affettuosa) dell’universo maschile. Lo spettacolo «Terrybilmente divagante», con la regia di Marco Rampoldi, è una lunga chiacchierata, molto spontanea e piena d’ironia, una serie di monologhi accattivanti che nascono dalla realtà e dal quotidiano. Teresa parla, sorride, interloquisce con il pubblico e improvvisa. Al riguardo ha dichiarato: «Adoro improvvisare, basta poco: uno starnuto di uno spettatore, un cellulare che squarcia la sacralità del teatro. E ci gioco». Racconta la sua esperienza di siciliana trasferita a Milano, c'è senza dubbio un preciso rapporto con la sua vita, come ha spiegato lei stessa: «Nella prima parte, lo spettacolo è molto autobiografico, il racconto di una bambina siciliana che ama Heidi e che a Palermo viene chiamata “la milanese”, costantemente in bilico tra nord e sud, tra l’universo operoso femminile e quello infantil-materialista maschile. Il tutto come se fossi seduta in un salotto con le amiche a prendere il tè».
Come una perfetta padrona di casa intrattiene i suoi ospiti, ma ogni tanto non si trattiene e li punzecchia (in particolare se sono «maschietti»). Lei stessa spiega molto bene questo rapporto con l'altra metà del cielo: «Nella seconda parte sono una Teresa più matura, quella che guarda gli uomini e non può non rilevare che un po’ difettosi sono. Per quanto io, a partire da mio padre, marito,  ex mariti.. e collaboratori ho incontrato solo persone meravigliose. Compreso Raoul Bova!».
Molti i temi trattati: l’impatto con la realtà, anche meteorologicamente, avversa di Milano (la nebbia, dopo il sole siciliano può essere davvero difficile da accettare), l’impresa di diventare mamma, i problemi «congeniti» con gli uomini e molti altri argomenti, tutti affrontati con grande ritmo e spontaneità. L'attrice sta vivendo un periodo di grande visibilità: oltre al successo di «Zelig» e alla tournée teatrale, sarà presto in tutte le sale cinematografiche con l’ultimo film dei fratelli Vanzina, il film ad episodi «Buona giornata», in uscita il prossimo 30 marzo. Una pellicola che può vantare un cast di grandi nomi della commedia italiana: Diego Abatantuono, Vincenzo Salemme, Lino Banfi e molti altri.
Info/Biglietteria. Presso IAT Salsomaggiore (Tel.+39 0524 58021) oppure presso IAT Fidenza Village (tel. +39 0524 335556). Ingresso: Platea euro 20,00 - Galleria euro 15,00.
Domani i biglietti si potranno acquistare direttamente presso la biglietteria del Teatro Nuovo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita ma guai a pensare di aver risolto i problemi" Video

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti