19°

Spettacoli

Se "L'uomo del destino" è Napoleone

Se "L'uomo del destino" è Napoleone
0

Torna in scena a Teatro Due, dopo essere stato apprezzato nella stagione 2008/2009, lo spettacolo di Gigi Dall’Aglio «L’uomo del destino», testo di George Bernard Shaw di fine ’800, interpretato da Alessandro Averone, Paola De Crescenzo,  Massimiliano Sbarsi, Nanni Tormen, luci di Luca Bronzo e costumi di Gianluca Falaschi. Lo spettacolo, dopo il debutto di domani, proseguirà fino al 18 marzo, sempre alle 21, la domenica alle ore 16, con riposo il lunedì.
«L’uomo del destino» è il primo testo in cui Shaw si cimenta con un grande personaggio storico, Napoleone Bonaparte. La commedia, scritta dal premio Nobel inglese nel 1894-97, è congegnata come una partita a scacchi. Napoleone, eroe, guerriero, icona della forza e del potere, è qui colto due giorni dopo la battaglia di Lodi, tra le truppe francesi ed austriache. Ancora all'inizio della sua carriera, Show lo rappresenta in una piccola taverna di Tavazzano, alle prese con una misteriosa signora dalla quale deve riavere dei dispacci che lei aveva sottratto con l'inganno ad un ufficiale. Il pubblico incontra così un Napoleone «spogliato della sua aura napoleonica», ha detto Gigi Dall’Aglio, «e investito di un carisma reale, non costruito o monumentale. Shaw lo propone come un carattere dall’intelligenza pronta e dalla capacità di liberarsi sempre delle convenzioni e dei luoghi comuni. L’autore suggerisce l’idea che l’uomo sia straordinario quando dimostri la capacità di affrontare in maniera diretta, pragmatica e laica le cose, non per quello che si costruisce intorno alla sua figura. È un messaggio per la contemporaneità: spogliare le figure della loro mitologia e restituire il senso delle cose al di là dei pregiudizi».
«Questo testo mescola con molta abilità meccanismi narrativi e psicologici; – prosegue Dall’Aglio – Si tratta di una sorta di testo a tesi nascosta. Disegnando una finta psicologia dei personaggi l’autore mette in atto un grande meccanismo teatrale che porta lo spettatore a giungere a precise conclusioni. In questo caso l’intenzione dell’autore è esaltare il pragmatismo laico, la tesi nascosta è dunque un riconoscimento alla vita pratica e alla libertà nei confronti dei preconcetti e dei pregiudizi. Questa modalità drammatica era molto amata da Brecht per il suo vago sapore epico. Si tratta dunque di un testo apparentemente psicologico che sembra invocare l’immedesimazione nel personaggio, quando in realtà il personaggio è costruito mostrandolo nella sua funzione. Shaw però, a differenza di Brecht, si perde nel piacere della parola, anzi per dirla tutta, della chiacchiera. Abile e chiacchierone, Shaw rende verbose queste schermaglie che in realtà sono scontri di forze dialettiche. È un modo di scrivere che oggi ha qualcosa di vintage». Utilizzando dunque la figura di Napoleone, mito moderno dell’uomo di potere, l'autore ne propone la fragilità, il destino di sconfitta per rendercelo fraterno, vicino.
I biglietti  sono in vendita alla Biglietteria di Teatro Due in B.go Salnitrara (in quella del Foyer un’ora prima dell’inizio degli spettacoli). È possibile acquistare i biglietti on–line sul sito www.teatrodue.org. Tel. 0521/230242.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

15commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»