Spettacoli

Se "L'uomo del destino" è Napoleone

Se "L'uomo del destino" è Napoleone
0

Torna in scena a Teatro Due, dopo essere stato apprezzato nella stagione 2008/2009, lo spettacolo di Gigi Dall’Aglio «L’uomo del destino», testo di George Bernard Shaw di fine ’800, interpretato da Alessandro Averone, Paola De Crescenzo,  Massimiliano Sbarsi, Nanni Tormen, luci di Luca Bronzo e costumi di Gianluca Falaschi. Lo spettacolo, dopo il debutto di domani, proseguirà fino al 18 marzo, sempre alle 21, la domenica alle ore 16, con riposo il lunedì.
«L’uomo del destino» è il primo testo in cui Shaw si cimenta con un grande personaggio storico, Napoleone Bonaparte. La commedia, scritta dal premio Nobel inglese nel 1894-97, è congegnata come una partita a scacchi. Napoleone, eroe, guerriero, icona della forza e del potere, è qui colto due giorni dopo la battaglia di Lodi, tra le truppe francesi ed austriache. Ancora all'inizio della sua carriera, Show lo rappresenta in una piccola taverna di Tavazzano, alle prese con una misteriosa signora dalla quale deve riavere dei dispacci che lei aveva sottratto con l'inganno ad un ufficiale. Il pubblico incontra così un Napoleone «spogliato della sua aura napoleonica», ha detto Gigi Dall’Aglio, «e investito di un carisma reale, non costruito o monumentale. Shaw lo propone come un carattere dall’intelligenza pronta e dalla capacità di liberarsi sempre delle convenzioni e dei luoghi comuni. L’autore suggerisce l’idea che l’uomo sia straordinario quando dimostri la capacità di affrontare in maniera diretta, pragmatica e laica le cose, non per quello che si costruisce intorno alla sua figura. È un messaggio per la contemporaneità: spogliare le figure della loro mitologia e restituire il senso delle cose al di là dei pregiudizi».
«Questo testo mescola con molta abilità meccanismi narrativi e psicologici; – prosegue Dall’Aglio – Si tratta di una sorta di testo a tesi nascosta. Disegnando una finta psicologia dei personaggi l’autore mette in atto un grande meccanismo teatrale che porta lo spettatore a giungere a precise conclusioni. In questo caso l’intenzione dell’autore è esaltare il pragmatismo laico, la tesi nascosta è dunque un riconoscimento alla vita pratica e alla libertà nei confronti dei preconcetti e dei pregiudizi. Questa modalità drammatica era molto amata da Brecht per il suo vago sapore epico. Si tratta dunque di un testo apparentemente psicologico che sembra invocare l’immedesimazione nel personaggio, quando in realtà il personaggio è costruito mostrandolo nella sua funzione. Shaw però, a differenza di Brecht, si perde nel piacere della parola, anzi per dirla tutta, della chiacchiera. Abile e chiacchierone, Shaw rende verbose queste schermaglie che in realtà sono scontri di forze dialettiche. È un modo di scrivere che oggi ha qualcosa di vintage». Utilizzando dunque la figura di Napoleone, mito moderno dell’uomo di potere, l'autore ne propone la fragilità, il destino di sconfitta per rendercelo fraterno, vicino.
I biglietti  sono in vendita alla Biglietteria di Teatro Due in B.go Salnitrara (in quella del Foyer un’ora prima dell’inizio degli spettacoli). È possibile acquistare i biglietti on–line sul sito www.teatrodue.org. Tel. 0521/230242.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)