19°

29°

Spettacoli

Nuovo Viaggio verso il "sud"

Nuovo Viaggio verso il "sud"
Ricevi gratis le news
0

 Quante emozioni si trasmettono da una lontana casa d’Argentina... Con Marco Caronna e Alessandro Nidi ancora insieme nella seconda tranche di qualcosa di più di uno spettacolo: un prezioso momento da vivere insieme, sempre con lo sguardo rivolto verso Sud. Un bellissimo lavoro a quattro mani che ha avuto un inizio ma che forse non avrà mai fine: perché sono tante ancora le cose da raccontare e da condividere. Come sabato sera: con un Teatro del Tempo affollato, partecipe, commosso. Tutto ha inizio in uno scantinato, nel sud del mondo, con due clandestini che decidono di utilizzare le apparecchiature radiofoniche che trovano assaporando così la libertà: tra parole e musica, musica e parole. Sempre in bilico tra il recital e la trasmissione radiofonica il pubblico viene letteralmente catturato dal talento del pianoforte di Nidi (stavolta eccezionalmente anche cantante), geniale musicista e compositore che confonde il suo respiro con le note regalandoci istanti di grande passione. Una passione condivisa dall’eclettico, intelligente e bravissimo Caronna (con origini lucane, quindi molto a sud, ndr) che intrattiene il pubblico cantando le sue canzoni e raccontando aneddoti, ricordi come il rigore più lungo del mondo, l’esperienza vissuta con «il musone che piaceva ai bambini» Sergio Endrigo (e la sua indimenticabile 'Io che amo solo te'), l’importanza di inseguire i sogn i- perché come diceva il Capitano: «Le cose accadono». Ma chi è questo 'Capitano' a cui è stata dedicata una bellissima canzone? Naturalmente Luca Ambanelli che grazie ai suoi sogni ha trasformato una legnaia in un teatro. E i sogni - ricorda Caronna-  restano immortali. Così come il desiderio di far recitare Enrico Maria Salerno nell’Amleto per uno spettacolo di attori sordomuti. «E' bastata una telefonata, Salerno era già malato, ma disse subito sì», ricorda Caronna. Di quel sogno è rimasta una registrazione: e il dubbio amletico di Salerno fa solo venire i brividi. E poi ancora immagini proiettate su schermi e immancabilmente musica con le percussioni di Sebastiano Nidi, il contributo del coro giovanile Città di Parma, il quartetto d’archi 'Casa d’Argentina' e dietro una parete trasparente la bella Mascia Foschi che con la sua potente voce ha consegnato ulteriore valore all’atmosfera. Suggestive e di grande forza emotiva le canzoni di Caronna («cantautore lapidario, altruista, vestito di nero come tutti i cantautori») come «Il mondo sta bruciando» (con uno splendido assolo alla chitarra), l’inarrestabile speranza di «C'è una nave in mezzo al mare», «Anime sciarre» (nel dialetto della sua terra). E poi ancora le ingiustizie di chi si trova nel posto giusto al momento sbagliato come la storia di Sacco e Vanzetti; o al contrario la giustizia di chi si trova nel posto sbagliato al momento giusto come nel caso della vittoria di Jesse Owens alle Olimpiadi tedesche del '36 (con Hitler che si rifiutò di stringere la mano all’americano di colore). Insomma, un emozionale viaggio tra le vene aperte di qualunque sud terminato con un omaggio al grande Lucio Dalla. Tra gli applausi di un pubblico commosso. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti