-2°

Spettacoli

Nuovo Viaggio verso il "sud"

Nuovo Viaggio verso il "sud"
0

 Quante emozioni si trasmettono da una lontana casa d’Argentina... Con Marco Caronna e Alessandro Nidi ancora insieme nella seconda tranche di qualcosa di più di uno spettacolo: un prezioso momento da vivere insieme, sempre con lo sguardo rivolto verso Sud. Un bellissimo lavoro a quattro mani che ha avuto un inizio ma che forse non avrà mai fine: perché sono tante ancora le cose da raccontare e da condividere. Come sabato sera: con un Teatro del Tempo affollato, partecipe, commosso. Tutto ha inizio in uno scantinato, nel sud del mondo, con due clandestini che decidono di utilizzare le apparecchiature radiofoniche che trovano assaporando così la libertà: tra parole e musica, musica e parole. Sempre in bilico tra il recital e la trasmissione radiofonica il pubblico viene letteralmente catturato dal talento del pianoforte di Nidi (stavolta eccezionalmente anche cantante), geniale musicista e compositore che confonde il suo respiro con le note regalandoci istanti di grande passione. Una passione condivisa dall’eclettico, intelligente e bravissimo Caronna (con origini lucane, quindi molto a sud, ndr) che intrattiene il pubblico cantando le sue canzoni e raccontando aneddoti, ricordi come il rigore più lungo del mondo, l’esperienza vissuta con «il musone che piaceva ai bambini» Sergio Endrigo (e la sua indimenticabile 'Io che amo solo te'), l’importanza di inseguire i sogn i- perché come diceva il Capitano: «Le cose accadono». Ma chi è questo 'Capitano' a cui è stata dedicata una bellissima canzone? Naturalmente Luca Ambanelli che grazie ai suoi sogni ha trasformato una legnaia in un teatro. E i sogni - ricorda Caronna-  restano immortali. Così come il desiderio di far recitare Enrico Maria Salerno nell’Amleto per uno spettacolo di attori sordomuti. «E' bastata una telefonata, Salerno era già malato, ma disse subito sì», ricorda Caronna. Di quel sogno è rimasta una registrazione: e il dubbio amletico di Salerno fa solo venire i brividi. E poi ancora immagini proiettate su schermi e immancabilmente musica con le percussioni di Sebastiano Nidi, il contributo del coro giovanile Città di Parma, il quartetto d’archi 'Casa d’Argentina' e dietro una parete trasparente la bella Mascia Foschi che con la sua potente voce ha consegnato ulteriore valore all’atmosfera. Suggestive e di grande forza emotiva le canzoni di Caronna («cantautore lapidario, altruista, vestito di nero come tutti i cantautori») come «Il mondo sta bruciando» (con uno splendido assolo alla chitarra), l’inarrestabile speranza di «C'è una nave in mezzo al mare», «Anime sciarre» (nel dialetto della sua terra). E poi ancora le ingiustizie di chi si trova nel posto giusto al momento sbagliato come la storia di Sacco e Vanzetti; o al contrario la giustizia di chi si trova nel posto sbagliato al momento giusto come nel caso della vittoria di Jesse Owens alle Olimpiadi tedesche del '36 (con Hitler che si rifiutò di stringere la mano all’americano di colore). Insomma, un emozionale viaggio tra le vene aperte di qualunque sud terminato con un omaggio al grande Lucio Dalla. Tra gli applausi di un pubblico commosso. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto