10°

22°

Spettacoli

Nuovo Viaggio verso il "sud"

Nuovo Viaggio verso il "sud"
Ricevi gratis le news
0

 Quante emozioni si trasmettono da una lontana casa d’Argentina... Con Marco Caronna e Alessandro Nidi ancora insieme nella seconda tranche di qualcosa di più di uno spettacolo: un prezioso momento da vivere insieme, sempre con lo sguardo rivolto verso Sud. Un bellissimo lavoro a quattro mani che ha avuto un inizio ma che forse non avrà mai fine: perché sono tante ancora le cose da raccontare e da condividere. Come sabato sera: con un Teatro del Tempo affollato, partecipe, commosso. Tutto ha inizio in uno scantinato, nel sud del mondo, con due clandestini che decidono di utilizzare le apparecchiature radiofoniche che trovano assaporando così la libertà: tra parole e musica, musica e parole. Sempre in bilico tra il recital e la trasmissione radiofonica il pubblico viene letteralmente catturato dal talento del pianoforte di Nidi (stavolta eccezionalmente anche cantante), geniale musicista e compositore che confonde il suo respiro con le note regalandoci istanti di grande passione. Una passione condivisa dall’eclettico, intelligente e bravissimo Caronna (con origini lucane, quindi molto a sud, ndr) che intrattiene il pubblico cantando le sue canzoni e raccontando aneddoti, ricordi come il rigore più lungo del mondo, l’esperienza vissuta con «il musone che piaceva ai bambini» Sergio Endrigo (e la sua indimenticabile 'Io che amo solo te'), l’importanza di inseguire i sogn i- perché come diceva il Capitano: «Le cose accadono». Ma chi è questo 'Capitano' a cui è stata dedicata una bellissima canzone? Naturalmente Luca Ambanelli che grazie ai suoi sogni ha trasformato una legnaia in un teatro. E i sogni - ricorda Caronna-  restano immortali. Così come il desiderio di far recitare Enrico Maria Salerno nell’Amleto per uno spettacolo di attori sordomuti. «E' bastata una telefonata, Salerno era già malato, ma disse subito sì», ricorda Caronna. Di quel sogno è rimasta una registrazione: e il dubbio amletico di Salerno fa solo venire i brividi. E poi ancora immagini proiettate su schermi e immancabilmente musica con le percussioni di Sebastiano Nidi, il contributo del coro giovanile Città di Parma, il quartetto d’archi 'Casa d’Argentina' e dietro una parete trasparente la bella Mascia Foschi che con la sua potente voce ha consegnato ulteriore valore all’atmosfera. Suggestive e di grande forza emotiva le canzoni di Caronna («cantautore lapidario, altruista, vestito di nero come tutti i cantautori») come «Il mondo sta bruciando» (con uno splendido assolo alla chitarra), l’inarrestabile speranza di «C'è una nave in mezzo al mare», «Anime sciarre» (nel dialetto della sua terra). E poi ancora le ingiustizie di chi si trova nel posto giusto al momento sbagliato come la storia di Sacco e Vanzetti; o al contrario la giustizia di chi si trova nel posto sbagliato al momento giusto come nel caso della vittoria di Jesse Owens alle Olimpiadi tedesche del '36 (con Hitler che si rifiutò di stringere la mano all’americano di colore). Insomma, un emozionale viaggio tra le vene aperte di qualunque sud terminato con un omaggio al grande Lucio Dalla. Tra gli applausi di un pubblico commosso. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»