-1°

Spettacoli

"Ai se ue te pego" sarebbe un plagio: blocco dei beni per Michel Telò

"Ai se ue te pego" sarebbe un plagio: blocco dei beni per Michel Telò
0

Un giudice brasiliano ha decretato il blocco dei beni di Michel Telò perchè il suo hit internazionale «Ai se eu te pego» potrebbe essere un plagio. Il giudice Miguel de Brito Lyra, della seconda sessione civile del tribunale di Joao Pessoa, capitale dello stato di Paraiba nell’arido nord-est del Brasile, ha dato parere favorevole a tre ragazze che si proclamano le vere autrici del tormentone che dall’anno scorso è nelle hit parade di tutta Europa.  La misura ha effetto retroattivo per cui Marcela Quinho, Maria Eduarda Lucena e Amanda Cavalcanti, in caso di vittoria nella causa da loro intentata al cantante, avranno il dritto di partecipare ai lucri nazionali e internazionali ottenuti da quando la canzone è stata registrata ad oggi. Secondo le tre ragazze la musica è stata composta da sette di loro durante un viaggio della scuola paraibana che frequentavano alla Disney di Orlando (Florida). Ma la cantante baiana Sharon Acioly la avrebbe registrata abusivamente come sua, con l’apporto di Telò.  

«La canzone è nata da uno scherzo – ha detto alla stampa brasiliana la Lucena – Era il 2006 quando io a altre sei compagne di collegio siamo andate alla Disney. Una di noi ha incominciato per burla a fare la corte a una guida che aveva il doppio della nostra età. Ma quell'uomo era mezzo platonico e così lo prendevamo in giro. Ogni momento una di noi si inventava una frase buffa e alla fine è natà così, spontaneamente, la canzonetta che è piaciuta subito agli altri della comitiva. La Sharon, che era nello stesso albergo, l’ha sentita ma non ha avuto alcuna partecipazione nella creazione della musica. Lei si è impadronita poi della canzone e delle parole che non erano affatto sue».  Sembra che le altre quattro studentesse che si dicono autrici di «Ai se eu te pego» si siano messe d’accodo di nascosto con la Acioly e abbiano raggiunto con lei un accordo. Ma a questo punto le tre escluse si sono rivolte alla giustizia.

 «Non ho nulla da dire: credevo che questa storia fosse già bella che sepolta», ha riposto la Acioly alla sentenza contro Telò. Il cantante brasiliano di 31 anni ha chiuso adesso a Milano la sua tourneè europea che lo ha portato in Germania, Francia, Spagna e Italia dove la sua «balada» è la più gettonata da 16 settimane. Negli ultimi giorni ha concluso un contratto con la Syco (braccio inglese della Sony) del famoso Simon Cowell, di American Idol, per diffondere «Ai se eu te pego» anche in Gran Bretagna. L’anno scorso Telò ha realizzato più di 240 shows ed è arrivato a scalzare dalla prima posizione nelle hit parade europee nomi come Adele, Rihanna e Lady Gaga.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria