18°

Spettacoli

"Noi giovani, come vitelli negli stalli". La metafora di Matteo Latino

"Noi giovani, come vitelli negli stalli". La metafora di Matteo Latino
0

Cristina Pedretti

Saranno in scena domani dalle 21 al Teatro al Parco i due spettacoli vincitori dei premi «Scenario» e «Scenario per Ustica» 2011, il concorso che da anni aiuta compagnie e registi emergenti ad essere messi in luce. Il Teatro delle Briciole, che è parte dell’Associazione Scenario, ospita infatti «Infactory» di Matteo Latino e «Due passi sono» di Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi. 
Per quanto riguarda il primo, premio Scenario 2011, il regista e attore Latino racconta una genesi avviata da elementi autobiografici: «Lavorando nell’agriturismo di mio padre, vedevo spesso i vitelli a stabulazione fissa, quelli destinati alla macellazione, fermi nei loro stalli, con il macello accanto a loro, e mi domandavo cosa potessero pensare, provare... Ho così immaginato la storia di due vitelli che, come noi giovani, sono esseri forti, nuovi, pieni di potenza, ma restano fermi e sottomessi, incapaci di reagire, vivendo nella speranza di un futuro migliore che non arriverà, nutrendosi di illusioni. Ognuno è solo – i due protagonisti sulla scena (lo stesso Latino e l’attore Fortunato Leccese) non comunicano tra loro – ed è padrone delle proprie azioni, responsabile delle proprie scelte. Eppure non ci si ribella. Anche la musica techno, associata a momenti di danza, è un ripetersi di colpi uguali, come accade nel ritmo di lavoro in fabbrica, che trasmette un senso di affanno pur nella staticità. Ho inserito anche brani e passi di jump style perché la jump mi ricordava lo scalciare dei vitelli quando sono trascinati al macello. Guardando su Internet e YouTube ci si imbatte in tantissimi video tutorial di jump style, e anche qui si tratta di ragazzi che spiegano, ballano, agiscono, ma restano chiusi in casa: è una musica che ha dunque funzione di rappresentazione generazionale oltre che fisica. Il testo è il cuore dello spettacolo: ho scelto un linguaggio semplice, pensando di scrivere per mia madre che ha la quinta elementare. È un testo scarnificato, perché siamo in tempi d’emergenza e occorre essere diretti, decisi. Per creare gli spettacoli passo sempre da una fase di disegno che mi permette di visualizzare le idee, e sto cercando un editore per pubblicare i miei fumetti». 
Cristiana Minasi racconta così il suo «Due passi sono», vincitore del premio Scenario per Ustica 2011: «Siamo partiti da una situazione di malattia – vissuta realmente – e narrandola siamo arrivati a parlare di desiderio e amore. È quando si è privati di tutto, come accade a noi giovani, impossibilitati a realizzarci, che si capisce davvero la vita e inizia la sfida. Occorre educare lo spirito ad ascendere, ad autodeterminarsi. Per ogni uomo ci sono tanti desideri quante stelle nel firmamento, e per ogni stella che cade un desiderio nasce: e un desiderio si realizza solo nel suo agire, nel suo autodeterminarsi. Nello spettacolo non ci sono Bene e Male, c’è la realtà nella sua complessità e relatività».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento