14°

Spettacoli

"Noi giovani, come vitelli negli stalli". La metafora di Matteo Latino

"Noi giovani, come vitelli negli stalli". La metafora di Matteo Latino
0

Cristina Pedretti

Saranno in scena domani dalle 21 al Teatro al Parco i due spettacoli vincitori dei premi «Scenario» e «Scenario per Ustica» 2011, il concorso che da anni aiuta compagnie e registi emergenti ad essere messi in luce. Il Teatro delle Briciole, che è parte dell’Associazione Scenario, ospita infatti «Infactory» di Matteo Latino e «Due passi sono» di Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi. 
Per quanto riguarda il primo, premio Scenario 2011, il regista e attore Latino racconta una genesi avviata da elementi autobiografici: «Lavorando nell’agriturismo di mio padre, vedevo spesso i vitelli a stabulazione fissa, quelli destinati alla macellazione, fermi nei loro stalli, con il macello accanto a loro, e mi domandavo cosa potessero pensare, provare... Ho così immaginato la storia di due vitelli che, come noi giovani, sono esseri forti, nuovi, pieni di potenza, ma restano fermi e sottomessi, incapaci di reagire, vivendo nella speranza di un futuro migliore che non arriverà, nutrendosi di illusioni. Ognuno è solo – i due protagonisti sulla scena (lo stesso Latino e l’attore Fortunato Leccese) non comunicano tra loro – ed è padrone delle proprie azioni, responsabile delle proprie scelte. Eppure non ci si ribella. Anche la musica techno, associata a momenti di danza, è un ripetersi di colpi uguali, come accade nel ritmo di lavoro in fabbrica, che trasmette un senso di affanno pur nella staticità. Ho inserito anche brani e passi di jump style perché la jump mi ricordava lo scalciare dei vitelli quando sono trascinati al macello. Guardando su Internet e YouTube ci si imbatte in tantissimi video tutorial di jump style, e anche qui si tratta di ragazzi che spiegano, ballano, agiscono, ma restano chiusi in casa: è una musica che ha dunque funzione di rappresentazione generazionale oltre che fisica. Il testo è il cuore dello spettacolo: ho scelto un linguaggio semplice, pensando di scrivere per mia madre che ha la quinta elementare. È un testo scarnificato, perché siamo in tempi d’emergenza e occorre essere diretti, decisi. Per creare gli spettacoli passo sempre da una fase di disegno che mi permette di visualizzare le idee, e sto cercando un editore per pubblicare i miei fumetti». 
Cristiana Minasi racconta così il suo «Due passi sono», vincitore del premio Scenario per Ustica 2011: «Siamo partiti da una situazione di malattia – vissuta realmente – e narrandola siamo arrivati a parlare di desiderio e amore. È quando si è privati di tutto, come accade a noi giovani, impossibilitati a realizzarci, che si capisce davvero la vita e inizia la sfida. Occorre educare lo spirito ad ascendere, ad autodeterminarsi. Per ogni uomo ci sono tanti desideri quante stelle nel firmamento, e per ogni stella che cade un desiderio nasce: e un desiderio si realizza solo nel suo agire, nel suo autodeterminarsi. Nello spettacolo non ci sono Bene e Male, c’è la realtà nella sua complessità e relatività».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

pacciani commenta

"Parma poco brillante: ma contano i tre punti" Video

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

9commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia