10°

18°

Spettacoli

La coppia Littizzetto e Papaleo: "Noi, genitori di un pornostar"

La coppia Littizzetto e Papaleo: "Noi, genitori di un pornostar"
0

 Francesco Gallo

Anche la madre più affezionata al proprio figlio unico, come è sicuramente la maestra Lucia (Luciana Littizzetto), prova un certo imbarazzo nel venire a sapere che il suo rampollo ha evidenti doti per poter fare il pornostar. Lo dimostra un video dall’esplicito titolo, Trombhouse, in cui il ragazzo interpreta appunto un medico pronto a sanare le ferite di ogni bella donna che incontra. E' quello che succede nel film di Lucio Pellegrini «E' nata una star?» che sarà distribuito dalla Warner dal 23 marzo.
Nel film – tratto dal racconto omonimo di Nick Hornby pubblicato da Guanda – a interpretare Marco, il giovanissimo superdotato, è il figlio d’arte Pietro Castellitto, mentre nel ruolo di Fausto, un imbarazzatissimo e divertente padre che deve fare i conti anche con i suoi attributi, c'è Rocco Papaleo.
Cosa succede in questa commedia dai toni volutamente sommessi anche per il facile rischio di scivolare nel grottesco e nella volgarità? Che le dimensioni di questo ragazzo sono al centro di quasi tutto il film. C'è così la preoccupazione del padre che si sente virilmente sorpassato e diventa geloso della moglie quando scopre che certe cose sono ereditarie. C'è la volontà della madre che cerca di ricucire il tutto e di salvare il figlio dal mondo del porno. Ad avere le idee più chiare sembra essere solo Marco, che tra la carriera di cuoco e quella di pornostar sembra propendere per quest’ultima anche solo perchè si guadagna di più.
«Nel libro di Hornby – spiega la Littizzetto – c'è il punto di vista delle mamme, delle donne. Da parte del mondo femminile c'è sempre voglia di trovare soluzioni, a differenza di quello che accade in quello maschile». Ma per l’attrice, nota per la sua ironia rivolta alla cose del sesso, una cosa è vera, «che il 50% della vita maschile si misura nel confronto dei loro rispettivi attributi». Mentre per quanto riguarda l’importanza delle dimensioni spiega: «Certo una scarpa troppo stretta non va bene, ma anche un lampadario non è l’ideale». Del figlio di Castellito parla più che bene: «E' molto puro, timido, tranquillo e non si dà affatto arie». La satira in epoca post Berlusconi? «E' più difficile, con i tecnici non c'è molto da fare, ma qualche cosa arriva, come la lacrima della Fornero. Comunque preferisco questa situazione qua, anche se ci sono meno spunti di prima».
Da parte di Rocco Papaleo – che a fine agosto sarà sul set di «Una piccola impresa meridionale», il suo nuovo film da regista – messo alle strette sull'importanza degli attributi per gli uomini, la confessione: «Se la vogliamo dire tutta, avercelo un po' più grosso non è che mi dispiacerebbe». Infine, dice il giovane figlio d’arte Pietro Castellitto: «Mio padre non mi ha dato troppi consigli, ma devo dire che era preoccupato per la mia recitazione. Un futuro come attore? La mia passione verso il cinema è molto incostante, mi basta vedere un brutto film e mi passa». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery